Space Jam 3: tutto quello che sappiamo

Space Jam 3 tutto quello che sappiamo bQhDX 1 1

Space Jam: A New Legacy è il tanto atteso sequel della commedia sportiva di successo del 1996 Space Jam. Il sequel indipendente sostituisce la leggenda del basket Michael Jordan con la superstar dell’NBA LeBron James nel ruolo principale. Il film d’animazione/live-action del regista Malcolm D. Lee segue LeBron James e i Looney Tunes mentre si uniscono per sconfiggere la cattiva IA chiamata Al-G Rhythm.

Il sequel si svolge in uno spazio virtuale rispetto all’ambientazione nello spazio esterno dell’originale, che è solo uno dei molti cambiamenti nella nuova voce aggiornata e appariscente. Per fortuna, ci sono abbastanza buffonate dei Tunes e un legame emotivo padre-figlio per mantenere il pubblico agganciato. Naturalmente, se vi è piaciuta questa gita per famiglie, vi starete chiedendo se LeBron e i Looney Tunes uniranno di nuovo le loro forze in futuro. In questo caso, permetteteci di condividere tutto quello che sappiamo su un sequel di ‘Space Jam: A New Legacy.

Data di uscita di Space Jam 3

‘Space Jam: A New Legacy’ è stato distribuito dalla Warner Bros. Pictures il 16 luglio 2020, nelle sale e su HBO Max (per un mese). Il film ha ricevuto recensioni per lo più negative dalla critica che lo ha criticato per la promozione pesante delle IP dello studio, ma ha lodato il meta-umorismo del film.

Per quanto riguarda una terza puntata del franchise, sembra che non ci sia nulla di definitivo. Il regista Malcolm D. Lee ha espresso il suo interesse a tornare per dirigere un sequel, ma è stato cauto nel notare che le possibilità che un seguito si materializzi dipendono dalla reazione del pubblico a ‘Space Jam: A New Legacy. Non ho mai detto mai. Tutto dipenderà dalla risposta positiva dei fan, ha detto Lee a EW.

LEGGI  How Not to Summon a Demon Lord Stagione 3: Tutto quello che sappiamo

Le parole di Lee sembrano suggerire che un sequel non è in fase iniziale di sviluppo, ma c’è una possibilità a seconda della performance di Space Jam 2. Quindi, è giusto supporre che lo studio potrebbe annunciare ufficialmente un sequel di ‘Space Jam: A New Legacy’ se il film avrà un andamento conforme alle aspettative dello studio. Tuttavia, considerando il divario di quasi 25 anni tra il primo e il secondo capitolo, è possibile che trovare il concetto giusto e la star principale per il trequel potrebbe richiedere un po’ di tempo. Se le cose andranno bene, Space Jam 3 potrebbe uscire al più presto nel 2024.

Cast di Space Jam 3: Chi ci può essere?

‘Space Jam: A New Legacy’ vede protagonista LeBron James nei panni di una versione romanzata di se stesso. È affiancato da Don Cheadle, Cedric Joe e Sonequa Martin-Green nei ruoli live-action di Al-G Rhythm, Dom James e Kamiyah James. Zendaya fornisce la voce di Lola Bunny mentre Jeff Bergman dà voce a Bugs Bunny, Sylvester, Yosemite Sam, Fred Flintstone e Yogi Bear. Eric Bauza presta la sua voce a Daffy Duck, Porky Pig, Elmer Fudd, Foghorn Leghorn e Marvin the Martian. Ernie Johnson e Lil Rel Howery appaiono in ruoli di supporto come commentatori della partita, e Michael B. Jordan fa un cameo nel ruolo di se stesso.

Per Space Jam 3, è possibile che LeBron continui nel ruolo principale, o che un’altra icona sportiva prenda il suo posto. La maggior parte del cast vocale ritorna idealmente come i Looney Tunes nel seguito è una scommessa sicura. Malcolm D. Lee ha detto che gli piacerebbe avere l’attore Dwayne The Rock Johnson a bordo per un potenziale trequel. Anche Cheadle potrebbe riprendere il suo ruolo a seconda della trama.

LEGGI  The Hills: New Beginnings Stagione 3 Data di uscita

Trama di Space Jam 3: di cosa può trattarsi?

In ‘Space Jam: A New Legacy,’ LeBron sconfigge la Goon Squad di Al-G Rhythm con la sua Tune Squad e riesce a guadagnare un ritorno nel mondo reale per tutti gli spettatori prigionieri, la sua famiglia e se stesso. Il finale lega piacevolmente l’arco di LeBron e Dom, evidenziando il rapporto padre-figlio. Il finale lascia poco spazio per un seguito, ma il destino di Al-G Rhythm rimane poco chiaro, e la nefasta IA potrebbe essere in cerca di vendetta nella prossima puntata. Se Dwayne Johnson dovesse sostituire LeBron come protagonista, una storia basata sul wrestling avrebbe senso. Personalmente, ci piacerebbe vedere i Looney Tunes collaborare con più icone sportive in un evento sportivo intergalattico in stile olimpico.