Qual era la ragione delle morti di Burari? Cos’è il Badh Tapasya?

Qual era la ragione delle morti di Burari Cose il Badh Tapasya dL94B 1 1

Undici membri della famiglia Bhatia hanno vissuto a Burari, in India, per molti anni. Le loro vite prospere sono finite all’improvviso in modo sorprendente. Nel luglio 2018, tutti loro sono stati trovati morti all’interno della loro casa, con dieci di loro trovati appesi a una griglia di ferro. Ciò che ha sconcertato gli investigatori è che erano bendati, e gli arti di alcuni membri della famiglia erano legati. In seguito, la polizia ha trovato dei diari che sembravano indicare un rituale chiamato badh tapasya che veniva eseguito, con conseguente morte. Quindi, se siete curiosi di saperne di più su questo argomento, vi copriamo noi.

Qual era la ragione dietro la morte dei Burari?

Dopo che gli investigatori hanno trovato i corpi, hanno iniziato a guardare nel passato della famiglia Bhatia e hanno imparato alcune cose preoccupanti. Quando Lalit, il figlio più giovane, ha perso il padre, è rimasto sconvolto e alla fine ha detto alla sua famiglia che lo spirito di suo padre stava comunicando con lui. La polizia ha recuperato 11 diari dalla casa che contenevano istruzioni su come condurre la propria vita che Lalit ha dichiarato e seguito dal resto della famiglia.

e5EpsnBnhe7WF 0pqDBX 2 4

Gli scritti iniziali riguardavano la filosofia e le attività quotidiane della famiglia. Un ufficiale di polizia ha dichiarato: Le prime annotazioni riguardano riflessioni filosofiche e credenze religiose. Ogni voce nei registri iniziava con uno ‘shree’. Ci sono stati mesi in cui non sono state fatte voci. Inoltre, i vicini hanno detto che Lalit a volte parlava con la voce di suo padre e a volte faceva un voto di silenzio che si estendeva per mesi.

LEGGI  5 film come Palmer che devi vedere

Ma nei giorni precedenti la morte, c’erano menzioni di un altro rituale che la famiglia avrebbe dovuto eseguire. Un ufficiale ha detto: Gli appunti dicono che se un gruppo di 11 persone segue questi rituali, tutti i problemi si attenueranno e otterranno la salvezza. Gli scritti menzionavano l’esecuzione di badh tapasya ed entravano in dettaglio su come eseguire ciascuno dei passi.

Cos’è il Badh Tapasya?

Secondo l’indagine, la famiglia Bhatia stava eseguendo il badh tapasya, che è l’adorazione di un albero di banyan, nei giorni precedenti la morte. Un ufficiale di polizia ha descritto come i membri della famiglia si mettevano in formazione per imitare le radici di un albero di banyan che pendevano verso il basso. Questo veniva fatto per placare Dio. Le note affermavano che il rituale doveva essere eseguito per sette giorni e descrivevano come dovevano legarsi un panno addosso. Narayani Devi, la madre di Lalit, è stata lasciata fuori dall’impiccagione ma è morta per strangolamento.

JdbhRL12NW5bXK5cWBXoEhtbl6g 0Fg70XT 3 5

Gli scritti nei diari menzionano anche il fatto di essere appesi al soffitto come parte di questo rituale e di aiutarsi a vicenda a scendere dallo sgabello su cui stavano. Non dovevano cucinare a casa e avevano i loro cellulari su silenzioso per circa sei ore il giorno in cui hanno eseguito i rituali. C’erano altre istruzioni per una persona che stava di guardia mentre gli altri si impiccavano. La famiglia Bhatia credeva che Dio li avrebbe salvati alla fine del rito.