Tutto quello che devi sapere sulla meta del campionato mondiale di League of Legends del 2021

Tutto quello che devi sapere sulla meta del campionato mondiale di XmGyTF5a8 1 1

Il campionato mondiale 2021 di League of Legends inizierà ufficialmente domani. La patch Worlds, 11.19, è il secondo di due aggiornamenti con cambiamenti che enfatizzano un focus competitivo.

Entrambe le patch mirano a ridurre i campioni che hanno dominato la scena pro per la maggior parte del loro tempo nel gioco e a migliorare i personaggi meno efficaci che hanno lottato di recente.

Durante le partite, i caster buttano in giro termini per descrivere stili di gioco, strategie e idee che i nuovi spettatori del lato competitivo della Lega potrebbero non conoscere. Ma questi concetti possono essere suddivisi in spiegazioni fondamentali più semplici.

Ecco le strategie, i campioni e le decisioni della meta che ci si può aspettare per plasmare la meta dei Mondiali 2021.

I nuovi arrivati e i campioni dark horse

Mentre i campioni più popolari nei playoff Summer Split di ogni regione saranno probabilmente molto contesi al Campionato del Mondo, ci sono alcuni personaggi che hanno la possibilità di fare un gran colpo al torneo. Un esempio di questo è Amumu, che ha ricevuto un enorme set di buff nella Patch 11.17.

YwsU6Leer m1dfHFMb 2 4

Mentre l’aggiornamento 11.17 non faceva parte dei due set di modifiche incentrati sulla competizione, altri campioni hanno ricevuto notevoli cambiamenti da allora, tra cui Lucian, che è stato riproposto in duo lane, o Aatrox, che ha ricevuto un piccolo buff di compensazione dopo essere stato assente per gran parte del 2021.

Flessione nella selezione dei campioni

Per i nuovi spettatori del lato competitivo della Lega, i flex picks sono campioni che possono apparire in più ruoli. Il vantaggio di avere opzioni come queste è quello di ingannare l’avversario facendogli credere che la selezione di una squadra andrà in una parte della mappa, per poi scambiarla altrove con una contro-scelta.

LEGGI  I fan di Cereza sperano in un reveal di 'Bayonetta 3' all'E3 2021

6M7itba9E0MMBjEIFU4 OzZLRM 3 5

Alcuni campioni attualmente popolari che possono flettersi in altri ruoli sono Lee Sin e Viego, entrambi potenti jungler ma in grado di reggere il confronto in entrambe le corsie da soli. Avere la possibilità di flettersi in tre ruoli diversi permette alle squadre di fingere scelte alla cieca e potenzialmente fornire counterpick ai compagni di squadra ad alta priorità.

Anche Amumu ha la possibilità di flettersi, tra la giungla o il supporto.

Tempo vs. scalata

Ogni volta che le squadre draftano composizioni diverse, di solito ci sono due strategie di base che una squadra può avere in mente quando sceglie le sue squadre: aggressività iniziale o scaling nel late-game. Nelle ultime metas, le squadre spesso cercano di scegliere la via più aggressiva scegliendo campioni ad alta priorità che si comportano meglio all’inizio piuttosto che alla fine.

Il tempo di solito può essere definito da quale squadra ha il vantaggio e i punti di forza importanti, che possono essere compresi se un giocatore chiave prende un importante picco di potenza dell’oggetto o un certo campione raggiunge un livello alto o un’abilità finale.

Quando si opta per composizioni ad alto ritmo, questo di solito significa cercare di ottenere araldi in anticipo e vincere le corsie in modo che le squadre possano accumulare un alto vantaggio di oro prima che l’avversario abbia la possibilità di tornare indietro. Anche se questo stile di gioco è preferito, alcune squadre mirano comunque ad avere qualche campione che possa eccellere nelle porzioni successive del gioco.

Questo si può ottenere con scelte come Kalista, Kog’Maw o Aphelios, che possono infliggere un numero ridicolo di danni negli scontri di squadra dedicati dopo aver raccolto tre o più oggetti completati.

LEGGI  La nuova rivelazione sulla causa di Meghan Markle contro i giornali associati distrugge la sua credibilità?

Giocare sul lato forte della mappa e notare il lato debole

In una mappa grande come Summoner’s Rift, le squadre spesso cercano di concentrare i loro sforzi in un lato della mappa a seconda di vari fattori. Un’attrazione chiave per entrambe le squadre sono di solito gli obiettivi. Quando un Araldo della Rift o un drago spawnano, una squadra può cercare di mandare i suoi membri in quel lato della mappa per rivendicare quell’obiettivo.

Se una squadra ha membri più potenti su un lato della mappa rispetto all’altra, la squadra sta giocando sul suo lato forte mentre la squadra più debole può concedere la contestazione fino a quando non può scalare.

Un altro esempio da notare quando si sta formando un lato forte o debole della mappa è quando si verifica un tuffo nella torre. Di solito, se una grande ondata di minion sta per schiantarsi su una torre, la squadra con i minion può voler negare a qualsiasi carry di accumulare quella farm. Possono ottenere questo risultato inviando più membri per respingere un solo giocatore, negando sia l’oro che l’esperienza.

NdHoU9wyjk6E1QR wuX1rruoG 4 6
5molkrRuXousx1CJB ZUNuyvuK 5 7
UfM0QCKrwRk1PGfRmIz42UTNWy pmaOmre 6 8

La squadra che sta per perdere l’ondata di minion può decidere se vuole inviare più risorse al lato più debole della mappa o giocare sul proprio lato più forte e raggiungere gli obiettivi.

Questo è il motivo per cui alcuni campioni con abilità globali o a lungo raggio come Shen, Twisted Fate e Nocturne possono essere scelte potenti in quanto possono cambiare rapidamente il numero di giocatori in qualsiasi area della mappa.

Il campionato mondiale 2021 della Lega inizia il 5 ottobre e può essere visto sul sito di LoLEsports.