Park Bo Gum si separa dall’agenzia Blossom Entertainment: Ecco perché

Park Bo Gum Parts Way With Longtime Agency Blossom EntertainmentjPVCw 1

Park Bo Gum si è separato dalla sua agenzia, la Blossom Entertainment. Il contratto dell’attore con la compagnia è scaduto e, secondo quanto riferito, ha deciso di non rinnovarlo.

Park Bo Gum non firmerà più con la Blossom Entertainment. Quale sarà il prossimo passo della star dei drammi K?

AllKpop ha notato che la star 29enne e lo studio si sono già accordati su cosa fare del loro contratto.

La star di Record of Youth ha iniziato la sua carriera con SidusHQ nel 2011. Poi è passato a Blossom, che ha gestito la sua carriera per molto tempo.

Dopo quasi un decennio, lascerà la compagnia.

È vero che il [suo] contratto sta per terminare, ha confermato il CEO della Blossom Joo Bang Ok in un comunicato. Siamo grati a Park Bo Gum, che ha lavorato con noi per molto tempo. Lo sosterremo sempre.

Per il momento, la star di Encounter sta ancora aspettando l’uscita del suo nuovo film, Wonderland. Diretto da Kim Tae Yong, il film presenterà un universo simulato in cui le persone possono riunirsi con i loro cari con cui non possono interagire nella realtà.

Park Bo Gum sarà il protagonista del film insieme a Suzy. Secondo quanto riferito, i due erano in trattative per interpretare il ruolo di una giovane coppia che non riesce a parlarsi nella vita reale dopo che l’attore entra in coma.

A loro si aggiungeranno Jung Yu Mi e Choi Woo Shik, che sarebbero in trattative per interpretare i personaggi di coloro che controllano gli eventi nell’universo simulato chiamato Wonderland.

Inoltre, anche Gong Yoo potrebbe partecipare al film, rendendolo più ricco di star. Secondo quanto riferito, interpreterà il ruolo di un uomo di 40 anni che sente la mancanza della moglie defunta.

LEGGI  Giochi open world come 'GTA 5' con campagne singole per lunghi giocatori

Per questo motivo, per il bene di suo figlio nel film, chiederà a coloro che controllano il Paese delle Meraviglie di creare una simulazione di sua moglie, che probabilmente sarà interpretata dall’attrice cinese Tang Wei.

Una fonte dell’agenzia di Gong Yoo, la Management SOOP, ha confermato che l’attore ha ricevuto un’offerta di casting per partecipare a Wonderland e la sta esaminando. Non si sa ancora quando uscirà il film.

Nel frattempo, Park Bo Gum ha recentemente sfoggiato la copertina dell’edizione di gennaio di Harper’s Bazaar. La star di Reply 1988 si è trasformata radicalmente, mostrando il suo lato funky – ben diverso dal suo look pulito e formale – indossando abiti CELINE dopo essere diventato ambasciatore del marchio in seguito alla sua partecipazione alla sfilata Primavera/Estate 2023 a Parigi.