One Punch Man: data di uscita del capitolo 164, spoiler: Saitama può trasformare Garou in un eroe?

One Punch Man data di uscita del capitolo 164 spoiler Saitama puorZtaY2 1

La mostrificazione di Garou continua, rendendolo ancora più forte e più grande. Avrà la possibilità di eguagliare la potenza e la forza di Saitama nel capitolo 164 di One Punch Man?

Garou ha ricevuto un’incredibile spinta in termini di velocità e potenza. Ora è molto più grande e ha persino delle ali sulla schiena: quali sviluppi vedranno i fan nel loro combattimento in One Punch Man Capitolo 164?

I recenti Highlights hanno notato che la trasformazione di Garou non è ancora sufficiente per eguagliare le capacità di Saitama. Anche lui potrebbe avere difficoltà a raggiungere l’uomo più forte della Terra.

Saitama ha trasceso tutto e nessuno è all’altezza della sua forza. Quindi, può Garou cercare di superarlo?

È noto che Garou ha sempre voluto essere un cattivo. Non ha intenzione di diventare un eroe, sapendo di voler essere il male assoluto per rimodellare il mondo.

Nonostante ciò, continua ad aiutare gli eroi e le persone nella lotta contro i mostri. Con questa mossa, Saitama gli propone addirittura di unirsi al suo fianco e diventare un eroe.

Tuttavia, Garou è già deciso a diventare un mostro. Ora che ha trovato qualcuno molto più forte di lui, cosa farà nel capitolo 164 di One Punch Man?

A quanto pare, Garou non si fermerà finché non avrà sconfitto Saitama, per quanto sia impossibile. Quindi, cosa succederà a questi due?

Saitama sta prendendo le cose con calma contro Garou. Anche se prende tutti i pugni, rimane in piedi sul suo terreno.

Non subisce alcun danno e anzi prende in giro Garou durante il combattimento. Sembra che stia cercando di tirare fuori il buono che c’è in lui, con l’obiettivo di trasformarlo in un eroe che ponga fine alla loro inutile rissa.

LEGGI  Aggiornamento sulla stagione 2 di 'Demon Slayer': ecco quanto potrebbe durare la nuova stagione

L’associazione di eroi potrebbe trovare un modo per fermare il suo processo di mostrificazione e riportarlo alla normalità.

Nel frattempo, nel capitolo 163 di One Punch Man, Saitama si è stancato di combattere contro Garou, secondo The Anime Daily. Così, ha chiesto all’aspirante cattivo perché volesse diventare malvagio dopo aver combattuto il Sage Centipede e salvato i civili.

Tuttavia, questo non fece altro che far arrabbiare Garou. La sua rabbia ha trasformato il suo corpo in una dimensione mostruosa.

Utilizzò quindi l’Attacco Istantaneo dell’Ammazzadraghi su Saitama, ma senza successo. Garou sferrò un altro attacco, l’attacco finale dell’Ammazzadraghi, e subì un’altra trasformazione.

Era già nella forma Risvegliata del suo corpo e il capitolo si concludeva con Saitama che diceva che Garou era un eroe. Cosa succederà da qui in poi lo vedremo quando il capitolo 164 di One Punch Man uscirà probabilmente questa settimana.