Nintendo Switch 4K avrà presto un annuncio, dicono le voci

Nintendo Switch 4K avra presto un annuncio dicono le voci 36C0ApSdH 1 1

Rumors dettagliano che Nintendo rilascerà presto una console Nintendo Switch 4K, e un annuncio è previsto tra poche settimane come minimo.

Secondo un rapporto di Bloomberg, un Nintendo Switch 4K sostituirà probabilmente l’attuale prodotto di punta. Questo dispositivo più potente avrà un annuncio nel prossimo E3 2021. L’E3 sarà il 12 giugno, con un modo per gli sviluppatori di mostrare i loro giochi.

Switch Pro potrebbe uscire tra le carenze di semiconduttori

Le voci sull’imminente Switch Pro girano su internet dal 2019. Molti rapporti notano che è solo una questione di quando arriverà, piuttosto che se. Sembra che il momento sarà quest’anno o l’anno prossimo, a seconda del piano di Nintendo.

Secondo le fonti di Bloomberg, l’assemblaggio del nuovo Switch inizierà questo luglio. Se non ci saranno problemi a ritardare la produzione, tutti potranno aspettarseli a settembre o ottobre.

Questo breve lasso di tempo è pazzesco, considerando l’attuale carenza di semiconduttori in tutto il mondo. Playstation si aspetta che le carenze durino fino all’estate del 2021. Microsoft si aspetta che le carenze durino addirittura fino a luglio 2022.

I fornitori sono fiduciosi di poter soddisfare gli ordini di Nintendo nonostante le carenze di chip in corso, ha notato Bloomberg. Le sue linee di produzione sono meglio preparate per il potenziale shake-up dei componenti e le parti che Nintendo sta usando sono soggette a meno concorrenza di quelle nelle console più potenti dei suoi rivali.

La prossima generazione di Switch dovrebbe essere all’altezza dei suoi concorrenti

Un Nintendo Switch 4K scuoterà la gerarchia esistente tra le tre console. Fino a poco tempo fa, la Switch era sempre il prodotto inferiore dal punto di vista delle specifiche. Può riprodurre solo fino alla risoluzione di 1080p quando è ancorata e 720p quando è portatile.

LEGGI  Altri tre membri degli Invictus Gaming risultano positivi al COVID-19, con sintomi leggeri o assenti

Anche allora, Nintendo è stata creativa con molti dei suoi titoli first-party. La portabilità la rende anche una console amata dai fan di tutte le età. Ora, la console stessa sarà in grado di competere con le offerte di Sony e Microsoft.

Nintendo ha rifiutato di commentare questa voce, e c’è un motivo. L’azienda giapponese può essere piuttosto riservata, soprattutto per quanto riguarda l’hardware e il software first-party. Lo Switch Pro utilizzerà anche la tecnologia DLSS di Nvidia.

Secondo un altro rapporto di Bloomberg, lo Switch Pro avrà uno schermo OLED Samsung da 7 pollici. Questo si contrappone agli schermi LED da 6,2 e 5,5 pollici degli attuali modelli Switch e Switch Lite.

Eppure, la capacità dell’azienda di soddisfare la domanda dei consumatori non sarà garantita, dato che una penuria di circuiti integrati per i driver di visualizzazione e di chip Bluetooth ha portato alla produzione dell’attuale Switch fermandosi e iniziando più volte, ha notato Bloomberg.

Il vociferato annuncio del Nintendo Switch 4K arriverà all’E3 di quest’anno. L’E3 avrà la sua conferenza digitale il 12 giugno.

Immagine in evidenza per gentile concessione di Nintendo/YouTube Screenshot