iPhone 13 dovrebbe vendere 90 milioni di unità entro la fine dell’anno

iPhone 13 dovrebbe vendere 90 milioni di unita entro la fine dellanno myTVnw 1 1

L’iPhone 13 potrebbe essere a pochi mesi dal rilascio ufficiale, ma le proiezioni attuali lo hanno già dichiarato un successo in termini di vendite.

Secondo gli ultimi rapporti, l’iPhone 13 venderà quasi 90 milioni di unità entro la fine dell’anno, dopo il suo arrivo.

iPhone 13: cosa aspettarsi?

Bene, la ragione delle enormi vendite della prossima serie è abbastanza semplice da indovinare. È dovuto alla crescente popolarità e all’immenso successo della già rilasciata line-up dell’iPhone 12.

Anche prima del prossimo modello, le produzioni di iPhone 12 stanno ancora aumentando a seguito dell’enorme domanda, il che è una grande notizia, soprattutto per Apple.

Secondo l’ultimo rapporto di Bloomberg, la produzione dell’attuale modello aumenterà fino al 20% nel 2021. E considerando questo, è probabile che l’iPhone 13 sia testimone di una situazione simile.

Il rapporto dice che Apple farà circa 90 milioni di unità del prossimo iPhone entro la fine dell’anno perché la domanda sarà molto alta!

Per quanto riguarda il confronto, l’azienda ha fatto 75 milioni di unità del modello 12 nel 2020. E questo Super Ciclo probabilmente continuerà anche nel 2021. Apple ne è abbastanza sicura.

Il prossimo modello sarà disponibile in quattro versioni, proprio come l’ultima serie.

Come previsto, la line-up sarà alimentata dal processore di nuova generazione A15 Bionic. Sarà, ancora una volta, il chip più efficiente e potente in uno smartphone!

ANCHE LEGGI: iPhone 13 con nuove tecnologie, in uscita a settembre

LEGGI  iPhone 13: urti della fotocamera più spessa e più grande

Più Apple quest’anno!

Nel frattempo, il gigante tecnologico californiano sta lavorando su più prodotti per la seconda metà di questo calendario.

Simile al 2020, cercherà di ripetere il successo con la sua prossima grande ondata di dispositivi e accessori. E l’obiettivo sarà quello di guadagnare più entrate, senza alcun dubbio.

Diversi rapporti recenti hanno suggerito che Apple potrebbe rompere la barriera dei 2,5 trilioni di dollari nel corso di quest’anno. Sarebbe la prima volta per qualsiasi azienda al mondo.

Il produttore di iPhone è stato anche la prima azienda tecnologica a toccare la soglia dei 2 trilioni di dollari qualche tempo fa.

Sarà interessante vedere se riuscirà o meno a raggiungere questo traguardo.

E può farlo rilasciando le nuove versioni dei suoi popolari dispositivi.

Tra qualche mese, i consumatori assisteranno all’aggiornamento dell’Apple Watch, sotto forma di Serie 7, insieme all’iPhone 13.

La prossima grande line-up di smartphone di Apple è già circondata da tonnellate di voci. E come da loro, avrà un display always-on.

Alcuni addetti ai lavori stanno anche suggerendo che la serie introdurrà anche nuove versioni da 1TB.