Il regista di ‘The Sound Of Magic’ Kim Seong è grato a IU

Il regista di The Sound Of Magic Kim Seong e grato a IU5UaSvfyH6 1

Il nuovo K-drama originale di Netflix, The Sound of Magic, sta dominando il servizio di streaming, essendo il numero 1 in molti paesi. Ma oltre alla grande storia, il film presenta anche una serie di canzoni che molti non dimenticheranno mai, tra cui Knees di IU.

Il regista Kim Seong ha espresso la sua gratitudine nei confronti delle IU per aver permesso a The Sound of Magic di utilizzare gratuitamente Knees. Sebbene avesse cercato di pagare per evitare problemi di copyright, la cantante ventottenne ha rifiutato.

Il regista ha rivelato la sua conversazione con la star del K-pop a Celeb Media tramite AllKpop. Ha detto che hanno scelto di usare la canzone Knees per la serie e hanno dato i crediti a Lee Ji Eun, che è il vero nome di IU, nei titoli di coda.

Tuttavia, per farlo, hanno dovuto acquistare i diritti d’autore del brano in modo da poter riprodurre Knees nel drama in tutto il mondo. Così ha contattato IU, ma lei ha rifiutato con sorpresa di essere pagata.

IU ha detto di aver scritto e composto lei stessa la canzone, quindi potevano usarla liberamente. Kim Seong le è stato molto grato, rivelando che si conoscono da quando hanno girato la serie Dream High.

IU ha scelto la canzone Knees come rappresentazione di se stessa. In uno dei suoi concerti, ha detto che quando sarebbe morta, le canzoni che voleva fossero ricordate e che la rappresentassero erano Heart, Knees e Night Letter.

Nel frattempo, The Sound of Magic è un nuovo K-drama basato sull’omonimo webtoon di Ha Il Kwon. Ha iniziato la serializzazione nel 2010. Racconta la storia magica di un mago che vive in un parco a tema abbandonato e che disincanta un adolescente che soffre per la dura realtà della vita.

LEGGI  Storia d'amore tra Hyun Bin e Son Ye Jin: Ecco quando inizia la storia d'amore delle star di 'Crash Landing On You

Flix Patrol, il sito di classificazione dei servizi di contenuti online, ha rivelato che il nuovo show si è classificato al primo posto nella classifica dei programmi televisivi più popolari di Netflix in 15 paesi in tutto il mondo. In generale, è stata la quinta serie più popolare.

Lo show è stato trasmesso il 6 maggio in 190 paesi e presenta una nuova forma di dramma K rendendolo un po’ musicale. Ha introdotto Ri Eul (Ji Chang Wook), Yoon A Yi (Choi Seong Eun) e Na Il Deung (Hwang In Yeop).

In The Sound of Magic, si vedono cantare e ballare, cosa rara nelle serie televisive coreane. Si dice infatti che Kim Seong sia il primo regista ad aver accettato la sfida di combinare un dramma con un impianto musicale.

Anche se Kim Seong ha detto che non aveva intenzione di farne un dramma musicale, il risultato è stato positivo. The Sound of Magic è ora disponibile in streaming su Netflix.