Clickbait Stagione 2 Data di uscita, nuovo cast e dettagli sulla trama

Clickbait Stagione 2 Data di uscita nuovo cast e dettagli sulla trama BuDaeylT 1 1

Creata da Tony Ayres e Christian White, la miniserie di omicidi di Netflix ‘Clickbait’ segue l’omicidio di Nick Brewer (Adrian Grenier), che scompare, per poi apparire in un video virale su internet con in mano cartelli che dicono ABUSO DELLE DONNE e A 5 MILIONI DI VEDUTE MUOIO. Mentre la ricerca di Nick si infiamma e si conclude con il suo cadavere, un’intera rete di crimini informatici viene svelata.

Mentre le indagini sulla scomparsa e l’omicidio di Nick progrediscono, la sua famiglia e il dipartimento di polizia incontrano una serie di persone che li indirizza verso una serie di misteri che erano all’oscuro. Alla sua uscita iniziale nell’agosto 2021, ‘Clickbait’ è stato ben accolto dal pubblico, facendolo arrivare nelle prime posizioni delle classifiche di Netflix in più paesi. Anche se i critici hanno criticato le caratterizzazioni poco sviluppate dello show e la mancanza di profondità, c’è stato un consenso nel lodare il suo mistero dal ritmo serrato e le svolte narrative.

Il thriller è stato anche lodato per aver portato una preoccupazione rilevante riguardante i crimini informatici in dettaglio in modo intrigante senza perdere il nocciolo sociale della questione. Mentre lo show si sta godendo i suoi meritati riflettori, la curiosità su un potenziale sequel è emersa a livello globale, ispirandoci a dare un’occhiata alla possibile seconda stagione. Ecco tutto quello che sappiamo sulla stagione 2 di ‘Clickbait’!

Clickbait Stagione 2 Data di uscita

La stagione 1 di ‘Clickbait’ è sbarcata il 25 agosto 2021, nella sua interezza su Netflix. La prima stagione comprende 8 episodi con una durata di 42-52 minuti ciascuno.

Per quanto riguarda la seconda stagione, ecco cosa sappiamo. Clickbait’ è stato presentato come una miniserie, il che significa che è stato concepito con una sola stagione in mente, portando i fan a preoccuparsi del futuro del sorprendente thriller. Anche se Netflix deve ancora rinnovare lo show per una seconda stagione, non è detto che non lo farà mai. A causa del suo sbalorditivo successo in tutto il mondo, Netflix potrebbe considerare la possibilità di una seconda stagione o come continuazione della prima stagione o come serie antologica.

LEGGI  Goliath è basato su una storia vera?

Quando gli è stato chiesto dei piani per altre stagioni, il co-creatore Tony Ayres ha detto a Entertainment Weekly: Amo davvero questo formato e se la gente si connette ad esso, mi piacerebbe farlo di nuovo. Penso che funzioni molto bene, specialmente per un crimine più elevato. Mi piace soddisfare la qualità del whodunnit, ma anche cercare di fare un’immersione profonda sul personaggio e poi allo stesso tempo fare un 360 intorno ad un evento perché ognuno ha [prospettive] leggermente diverse. Ho delle idee per una stagione 2 o 3.

Dal momento che la popolarità e le recensioni raccolte dal gigante dello streaming vanno nella stessa direzione delle intenzioni dei creatori, la possibilità di una seconda stagione diventa ancora più forte. Poiché ci sono molti modi per avvicinarsi ad una possibile seconda puntata, l’attesa tra i fan è molto alta. Se una nuova puntata dello show sarà presto approvata dalla rete, possiamo aspettarci che la seconda stagione di ‘Clickbait’ esca nel terzo trimestre del 2022.

Clickbait Stagione 2 Cast: Chi ci può essere?

Il cast della stagione 2 dipenderà principalmente dall’approccio che i creatori adotteranno per modellare la seconda stagione. Se la potenziale seconda puntata rimane come una continuazione dell’omicidio di Nick Brewer, seguendo gli eventi che hanno portato all’incidente, possiamo aspettarci il ritorno di Adrian Grenier come Nick Brewer, Betty Gabriel come Sophie Brewer, Becca Lish come Dawn Gleed, Wally Dunn come Ed Gleed nel cast principale.

Insieme a loro, il cast di supporto può includere Jessie Collins come Emma Beesly, Ian Meadows come Matt Aldin, e Taylor Ferguson come Sarah Burton. Lo show può anche cambiare il suo formato in una serie antologica che esplora simili crimini informatici con un nuovo cast e nuovi personaggi.

Trama della stagione 2 di Clickbait: di cosa può trattarsi?

La stagione 1 di ‘Clickbait’ si conclude con la rivelazione dell’assassino di Nick, Ed Gleed, il marito di Dawn Gleed, collega di Nick. Nick viene a conoscenza delle azioni che avvengono nella vita delle persone di cui non è a conoscenza da Simon e si precipita a trovare Dawn. Nick accusa Dawn di aver fatto tutte le attività fraudolente che stanno accadendo a suo nome, dato che è l’unica che può accedere al suo computer e sapere della relazione di sua moglie. Infuriato, Nick vuole che Dawn vada alla polizia, ma Ed lo ferma colpendolo ripetutamente alla testa e infine uccidendolo. La coppia si incontra con la polizia e la famiglia di Nick, dove Dawn si arrende, ma Ed cerca di scappare, solo per farsi sparare e morire dalla polizia.

LEGGI  Quando uscirà Grace and Frankie Stagione 7 Episodio 5?

Se avremo una seconda stagione, potrebbe iniziare con il racconto di Dawn che ruba l’identità di Nick per fingere di essere un uomo e farsi coinvolgere nella vita di altre persone. La creazione da parte di Dawn di molteplici profili di incontri e il suo coinvolgimento nelle vite di Emma Beesly e di altre ragazze che sono cadute nella sua trappola può essere esplorata in dettaglio nella seconda stagione. Una possibile seconda stagione può anche descrivere la vita di Sarah Burton e il suo eventuale suicidio influenzato da Dawn, descrivendo il lato brutto della comunicazione su internet.

Nella stessa intervista, Tony Ayres ha parlato della leggera insoddisfazione che ha provato nell’affrettare la storia di Dawn. C’erano piani per cercare di includerla in un altro momento, ma è diventato impossibile a causa di COVID. Sapevamo che quando arriveremo all’episodio 8, tutti diranno, ‘Ma che f-? Dawn?! E così abbiamo dovuto pedalare molto velocemente e dire, ‘Questo è come è successo’, ha detto Tony. Una possibile stagione 2 presenterà ai creatori dello show un palcoscenico per sviluppare maggiormente il passato di Dawn e i suoi modi di fare catfishing e altri crimini informatici. Lo show può anche essere trasformato in una serie antologica, con ‘Clickbait’ stagione 2 che segue un crimine informatico completamente diverso.