Captivating the King – Episodio 11 – Recap e recensione: Il Re si è completamente innamorato di Hee-soo

Affattire il recapitolamento e recensione del re Episodio 11 The King DmBU3ATiK 1 1

Captivating the King – Episodio 11 – Recap e recensione: Il famoso regista Jo Nam-gook, noto per la sua serie di successo The Good Detective, torna con un dramma storico-romantico ricco di colpi di scena, interpretato da attori di prim’ordine come Jo Jung-suk, Shin Sae-kyeong e Lee Shin-young, Captivating the King (세작, 매혹된 자들) ha tutto il divertimento e il pepe che serve per far sedere gli spettatori e guardarli per tutto il tempo. Sia Netflix che TV distribuiscono la serie, il che significa che il suo potenziale è globale.

I tre ruoli principali sono affidati a Jo Jung-suk nel ruolo di Lee In, Shin Sae-kyeong nel ruolo di Kang Hee-soo/Kang Mong-woo e Lee Shin-young nel ruolo di Kim Myung-ha. Il precedente successo di Jo Jung-suk è stato Hospital Playlist(2020 – 2021), l’ultima impresa di Shin Sae-kyeong è stata Run On (2020 – 2021) e Lee Shin-young è stata vista l’ultima volta in CEO-dol Mart (2023).

La recensione dell’episodio 11 di Captivating the King contiene spoiler.

La trama di Captivating the King

Lee In è un principe con un fratello maggiore premuroso, il re Lee Sun. Promettendo fedeltà al fratello, Lee In viene preso in ostaggio dalla dinastia Qing. Sfortunatamente, il re Lee Sun interpreta questa lealtà come un tradimento, portando a un rapporto teso. Lee In soffre emotivamente a causa del risentimento del fratello.

Durante il periodo in cui è ostaggio, Lee In incontra una sconosciuta giocatrice di baduk che lo affascina con le sue abilità. Alla fine, le circostanze si presentano e Lee In sale al trono come re. Nonostante la posizione di potere, Lee In è alle prese con la tristezza e la vulnerabilità interne.

Video Youtube XPrSXKiFK 2 4

Un fotogramma della serie “Catturare il re”.

Kang Hee-soo, precedentemente conosciuta come un’abile ma sconosciuta giocatrice di baduk, incrocia il principe Lee In e se ne innamora. Tuttavia, il destino prende una piega: Kang Hee-soo diventa una spia con una missione di vendetta. Il suo viaggio comporta l’avvicinamento al re Lee In, aggiungendo complessità ai loro destini intrecciati.

Captivating the King Episodio 11 Recap

Hee-soo informa il Re Lee In dello scambio di principesse proprio nel momento in cui il Direttore Principale è arrivato per incontrare il Re e fare la grande denuncia. Myung-ha si preoccupa per Hee-soo perché sa che ci sarà una grossa conseguenza. Inoltre, Hyun-bo accenna al fatto che sanno che la cameriera Bun-yeong ha sostituito la principessa Jang-ryeong.

LEGGI  Una bottega per gli assassini: anteprima dell'episodio 1: Quando, dove e come guardarlo!

Il Re si infuria quando scopre di essere stato ingannato ancora una volta da Hee-soo, nonostante l’abbia sempre perdonata. Hee-soo rivela che il direttore principale lo ha scoperto quando una dama di corte ha informato la regina vedova dell’assenza di Bun-yeong (la cameriera). Lee In minaccia Hee-soo, ma lei sa che lui la ama per non farle del male, quindi si fa coraggio. Inoltre, la donna fa presente che l’interprete Jung non ha mai visto la vera principessa e chiede che la cameriera venga mandata a nome della vera principessa.

Affattire il ricapitola dellepisodio 11 ancora 3 6l2EE 3 5

Un fotogramma della serie “Captivating the King”.

Il direttore principale Park Jong-hwan intercetta il convoglio nuziale ma non riesce a vedere il volto di Bun-yeong. Si rende conto che è falsa, perché la vera principessa non nasconderebbe il suo volto, ma non sa chi sia la ragazza e che aspetto abbia. Lo dice al Re, sperando di arrestare Mong-woo/Hee-soo, Myung-ha e il Gran Principe Mun-seong. Sostiene che l’interprete Jung lo sa e Lee In chiama Hee-soo a testimoniare. Ha assistito all’incontro di Jung con la falsa principessa e alla sua approvazione.

Il Re copre lo scambio di principesse, facendo arrabbiare il direttore principale, che minaccia di coinvolgere il Principe Rui. Il Re, tuttavia, accenna a un’esecuzione se la verità venisse a galla. Sang-hwa avverte Myung-ha e l’eunuco Kim di tacere. La Regina vedova cerca di ottenere informazioni da Lady Dong, ma si vede rifiutata se non ottiene qualcosa in cambio.

Affattire il ricapitola dellepisodio 11 ancora 1 aHlUC92 4 6

Un fotogramma della serie “Catturare il re”.

Hyun-bo, infastidito dal fatto che il Re abbia coperto la questione, decide di fabbricare le prove di una cospirazione che coinvolge Mong-woo, Myung-ha e Munseong contro il Re. Il Re ordina al Segretario Reale Capo di trovare una casa sicura per la Principessa Jang-ryeong a Pechino. Gioca a baduk con Munseong, insegnandogli a governare pacificamente.

Per creare ulteriore scompiglio, il direttore principale dice a Mong-woo che il re ha sacrificato lui (Mong-woo) per il trono e ha anche eliminato Hang-soon senza nemmeno preoccuparsi del suo ritorno. Tutto ciò rende Hee-soo confusa e la sua rabbia sale ancora una volta. Mentre torna a casa, il Re la raggiunge ed esprime i suoi sentimenti. Chiede a Hee-soo di restare accanto a lui e che presto le spiegherà tutto.

LEGGI  Rebel Moon Parte prima: spiegato il finale di A Child of Fire: Tradimento, resurrezione e guerra: le premesse per il sequel

Affattire il ricapitola dellepisodio 11 ancora 2 DpgKtC68I 5 7

Un fotogramma della serie “Catturare il re”.

Hee-soo incontra poi Dal-ha, che la fa arrabbiare ancora di più tirando fuori il tradimento del Re. Hee-soo chiede però più tempo per mettere in atto il loro piano di far cadere il Re. Come parte del loro piano, coinvolgono Kim Je-nam in tribunale e il Re lo nomina Ispettore Generale. Je-nam si tira indietro dal piano di Hee-soo di mettere Munseong sul trono, affermando che il Re è un uomo gentile, non un burattino. Hee-soo rimane determinato a fare una mossa quando il direttore principale tenta di rubare il trono.

Nel frattempo, Munseong tiene compagnia alla Regina (moglie malata del Re). Chiede a Mong-woo come può aiutarla e Mong-woo suggerisce di farlo diventare principe ereditario per evitare che si faccia del male (visto che comunque non hanno figli). Alla fine, Hee-soo va dal Re con la sua decisione di stare al suo fianco e si abbracciano. Proprio in quel momento scoppia un tuono e il palazzo prende fuoco.

Recensione dell’episodio 11 di Captivating the King

È così triste vedere Hee-soo bloccata tra amore e guerra. Ama il Re e sa che è un uomo gentile, ma poiché non ci sono prove convincenti, è furiosa con lui per il suo tradimento. La sua amica cortigiana è morta a causa della punizione del Re. Tuttavia, egli aveva le sue ragioni per eseguire la punizione. Anche se non giustifica le sue azioni, Hee-soo non ha ancora chiaro cosa sia successo esattamente tre anni fa. Sono in tanti a voler far cadere il Re e lui si fida solo di Sang-hwa e Hee-soo.

Affattire il ricapitola dellepisodio 11 ancora 6 JFkhhVjYa 6 8

Un fotogramma della serie “Captivating the King”.

Se uno dei due lo inganna, sarà ridotto in frantumi. A quanto pare, dovrà affrontare il suo karma, nonostante sia un uomo gentile che ha sacrificato molte persone per il bene. Speriamo di essere in grado di accettare quello che ci riserveranno gli episodi futuri.

Captivating the King è in streaming su Netflix. Fateci sapere cosa ne pensate nella sezione commenti.

Leggi anche:Tutte le recensioni di Captivating the King!