Apple Music introduce l’audio lossless e spaziale – India

Apple Music introduce laudio lossless e spaziale India LgIq2rLQu 1 1

Apple ha rilasciato iOS 14.7. Fornisce l’audio spaziale lossless per milioni di utenti in India. Con questo aggiornamento, gli utenti possono ascoltare tutti i 75 milioni di canzoni con qualità audio lossless in Apple Music e migliaia di canzoni Spatial Audio con Dolby Atmos gratuitamente.

È necessario andare alla scheda Musica in Impostazioni per abilitare Dolby Atmos e selezionare le impostazioni di rete per lo streaming di questi file.

Musica di Apple

In Apple Music e parte dell’album, si possono chiaramente vedere i segni dello spazio e dell’audio lossless. Anche gli utenti di musica Android avranno presto queste caratteristiche.

AirPods Pro e AirPods Max supportano la riproduzione automatica con audio spaziale. Tuttavia, se la rete non è sufficiente per la trasmissione dell’audio lossless, passa alla migliore qualità possibile, ma questa sarà trasmessa anche all’ascoltatore.

Se non siete interessati ai dati, andate nelle vostre impostazioni musicali e selezionate Always On di Dolby Atmos.

Altri dispositivi compatibili: AirPods, BeatsX, Beats Solo3 Wireless, Beats Studio3, Powerbeats3 Wireless, Beats Flex, Powerbeats Pro o Beats Solo Pro, altoparlanti integrati iPhone XR o superiori (tranne iPhone SE), iPad Pro da 12,9 pollici (terza generazione).

LEGGI  NVIDIA rilascia un driver Hotfix per display 4K 120Hz

IPad Pro 11″, iPad (sesta generazione o più recente), iPad Air (terza generazione o più recente), o iPad mini (quinta generazione). Se l’autoplay non è supportato, seleziona Sempre attivo.

Audio senza perdite

Il file audio lossless è un file che conserva tutto il contenuto dei dati originali quando si registra una canzone e che di solito si perde quando si comprime. Pertanto, i file lossless consumano più dati durante il processo di trasferimento e occupano più spazio sul dispositivo.

Inoltre, non può fornire file lossless tramite l’esperienza Bluetooth. Almeno gli audiofili possono iniziare a Cupertino codificando il loro intero catalogo Apple Music.

E ora usa anche Apple Lossless Audi o Codec (ALAC) per codificare da 16-bit/44.1 kHz (qualità CD) a 24-bit/192 kHz. Anche se la differenza tra l’AAC tradizionale e l’audio lossless è quasi indistinguibile.

Forniamo agli abbonati di Apple Music la possibilità di accedere alla musica usando la compressione audio lossless. Gli utenti possono cancellare i vecchi file e scaricarli di nuovo per ottenere la stessa esperienza lossless.

Gli utenti lossless possono andare nella sezione Musica in Impostazioni, selezionare la qualità del suono e abilitare l’opzione Lossless.

Musica lossless su iPhone o iPad

È anche possibile scegliere la qualità audio per lo streaming e il download dell’audio. Gli utenti possono ascoltare la musica lossless su iPhone o iPad. Oppure utilizzare gli altoparlanti integrati in questi dispositivi. Gli AirPods sono compatibili AAC ma non lossless.

Ma devono essere collegati a cuffie o altoparlanti attraverso una connessione cablata.

Tuttavia, per ascoltare canzoni con una frequenza di campionamento superiore a 48 kHz, è necessario un convertitore D/A esterno. Apple TV 4K supporta anche il lossless. Da ora in poi, sempre più artisti iniziano a creare musica appositamente per lo Spatial Audio.

LEGGI  Più utenti iOS negli Stati Uniti stanno disattivando il tracciamento delle app

Apple Music e Dolby rendono facile per musicisti, produttori e mixer creare canzoni in Dolby Atmos. Apple Music lavora a stretto contatto con gli artisti e le case discografiche per aggiungere nuove versioni e brani migliori dal catalogo.

Le iniziative includono il raddoppio del numero di studi compatibili con Dolby nei mercati chiave, l’offerta di programmi educativi e la fornitura di risorse per gli artisti indipendenti.

Apple ha anche creato strumenti di creazione musicale coinvolgenti in Logic Pro. Più tardi quest’anno, Apple aggiornerà Logic Pro, permettendo a qualsiasi musicista di creare e mixare le proprie canzoni in Spatial Audio, che è compatibile con Apple Music.