7 film come Sex Appeal che devi vedere

7 film come Sex Appeal che devi vedere rZteCw9 1 1

Sex Appeal’ di Talia Osteen è una commedia sessuale che ruota intorno alle disavventure sessuali di Avery Hansen-White (Mika Abdalla). Accademicamente brillante e estremamente sicura di sé, Avery decide di combattere la sua ingenuità sessuale creando un’app scientifica di aiuto al sesso e praticando i preliminari con il suo migliore amico, Larson (Jake Short), per prepararsi alla sua prima volta con il suo ragazzo, Casper (Mason Versaw).

Il teen movie tenta di destigmatizzare il tema del sesso e incoraggia una conversazione approfondita sul piacere e la salute sessuale tra genitori, adolescenti e insegnanti. Inoltre, sfida i tropi stabiliti da tempo per proporre una rappresentazione innovativa ma realistica del liceo. Razzista, educativo ed esageratamente esilarante, il film è una visione spensierata e divertente. Se ti è piaciuta la trama comica, i personaggi sani e i dialoghi sfacciati di Sex Appeal, abbiamo alcune fantastiche raccomandazioni per te. Puoi vedere la maggior parte di questi film simili a Sex Appeal su Netflix, Hulu o Amazon Prime.

7. Booksmart (2019)

b4RMHVC2XBGkEagM4vP3Wvq2x7tfWJ6d wLYI50TB 2 4

Diretto da Olivia Wilde, ‘Booksmart’ ruota attorno a due migliori amiche, Amy e Molly. Rendendosi conto che avrebbero dovuto divertirsi di più al liceo, Amy e Molly si propongono di interagire con le loro coetanee e di fare baldoria. Droghe, baci, vomito, storie d’amore lesbiche e serial killer: questa divertentissima buddy comedy con Beanie Feldstein e Kaitlyn Dever ha tutto.

Come Avery in Sex Appeal, Amy e Molly sono studentesse accademiche e intelligenti che si considerano migliori dei loro compagni di classe. Tuttavia, si rendono presto conto dell’errore dei loro modi e cercano di fare uno sforzo per stabilire nuovi legami e curare quelli vecchi nel loro ultimo giorno di scuola superiore. Entrambi i film di Osteen e Wilde mettono umoristicamente in evidenza i pericoli dell’attenersi troppo agli stereotipi.

6. Blockers (2018)

5n6hVpOFHZ9Ud7Bq4aYk KIKr1Ej 3 5

Con Kathryn Newton, Gideon Adlon, Geraldine Viswanathan e John Cena, ‘Blockers’ è una commedia sessuale diretta da Kay Cannon che guarda all’esilarante dinamica tra genitori e adolescenti quando si parla di sesso. Julie, Kayla e Sam progettano di perdere la loro verginità la sera del ballo, e i loro genitori inorriditi sono pronti a fare di tutto per fermarli.

In ‘Sex Appeal’, vediamo come Avery sia a disagio a parlare di sesso con le sue madri anche se loro sono estremamente solidali e comicamente positive al sesso. In Blockers, vediamo come le ragazze non siano disposte a parlare di sesso con i loro amorevoli ma iperprotettivi genitori. In entrambi i film, gli adolescenti capiscono anche che è importante comunicare apertamente durante le attività sessuali e rimanere fedeli alle proprie preferenze.

LEGGI  Legacies Stagione 3 Episodio 11: La verità di Lizzie verrà fuori? Dettagli sulla trama, data di uscita e altro

5. The Breakfast Club (1985)

A573tIDNfJA 6aGkn 4 6

Un classico di culto, ‘The Breakfast Club’ di John Hughes è un film di coming-of-age che si concentra su cinque adolescenti che sono costretti a passare la punizione insieme. Claire, Andrew, Brian, Allison e John appartengono a diversi gruppi di liceali e inizialmente non riescono ad andare d’accordo.

Con Emilio Estevez, Ally Sheedy e Molly Ringwald tra gli altri, il film alla fine vede i cinque ragazzi aprirsi l’uno con l’altro. Proprio come Avery in Sex Appeal, i liceali si rendono conto di quanto siano superficiali gli stereotipi in cui credono e cominciano a vedersi sotto una nuova luce. Il film, acclamato dalla critica, tocca i temi dell’identità, della pressione dei genitori, del divario di classe, del bullismo e della salute mentale.

4. Il DUFF (2015)

IjHM4CTfcAbyF72GxZN kk05Mm 5 7

Basato sull’omonimo romanzo di Kody Keplinger del 2010, ‘The DUFF’ segue la storia di Bianca Piper, che scopre che i suoi coetanei la vedono come la Designated Ugly Fat Friend. Nonostante abbia due fantastici migliori amici, Bianca prende le distanze e cerca di smettere di essere una DUFF avvalendosi dell’aiuto di un simpatico atleta di nome Wesley.

Diretta da Ari Sandel e interpretata da Mae Whitman, la commedia adolescenziale ambientata ad Atlanta esplora la crisi d’identità affrontata dagli adolescenti al liceo. In ‘Sex Appeal’, Avery esce con Casper perché condivide la sua acutezza accademica e in ‘The DUFF’, Bianca ha una cotta per Toby perché suona la chitarra ed è considerato figo. Una volta che entrambi gli adolescenti cambiano la loro percezione di se stessi e degli altri, si rendono conto che ciò che i loro cuori desiderano veramente è diverso da ciò che pensano di dover desiderare.

3. Piano B (2021)

9AaAT42QzaDWESG JzozxIaY 6 8

‘Plan B’ è il film road trip di Hulu diretto da Natalie Morales che segue Sunny e Lupe mentre cercano di ottenere una pillola contraccettiva di emergenza per la prima. Mentre guidano verso il più vicino Planned Parenthood, gli adolescenti incontrano una serie di eventi caotici che coinvolgono droga, alcol, documenti falsi e cotte liceali.

Come Sex Appeal, il comico Plan B affronta il tema del sesso come un tabù: invece di chiedere aiuto a sua madre, Sunny decide di andare in un’altra città per comprare la pillola del giorno dopo di cui ha bisogno. Entrambi i film enfatizzano la destigmatizzazione dell’argomento sesso e incoraggiano conversazioni sane sullo stesso tra genitori e adolescenti. Usando l’umorismo, entrambi i film toccano i temi dell’amicizia, del queerness, dell’identità e dell’abbandono adolescenziale.

LEGGI  Recensione: Dune è un risultato tecnico straordinario

2. Coccinella (2017)

bVskJMujS JQXs33 7 9

Ladybird di Greta Gerwig è un toccante film sul coming-of-age che ruota attorno a Christine Lady Bird McPherson, un’adolescente ribelle costantemente in contrasto con la madre che lavora troppo. Interpretato da Saoirse Ronan, Laurie Metcalf e Timothée Chalamet, il teen movie esplora la crisi d’identità di Ladybird e il desiderio di fuggire dalla sua soffocante città familiare.

La Ladybird di Ronan è una liceale che vuole disperatamente essere accettata in un college della East Coast, mentre la Avery di Abdalla di ‘Sex Appeal’ considera la sua accettazione anticipata al MIT il suo più grande risultato. Così, vediamo come gli obiettivi accademici informano le scelte e le personalità degli adolescenti. Avery persegue il mondo accademico perché è quello in cui è brava, mentre Ladybird vede il college come un mezzo di fuga. Inoltre, sia Ladybird che Avery finiscono per avere incontri sessuali perché credono che siano una parte necessaria dell’adolescenza.

1. Easy A (2010)

UjX54bUdOia1NlsTOntFF2fE QdZwSw 8 10

Easy A’ si immerge nelle disavventure di Olive Penderghast. Diretto da Will Gluck e interpretato da Emma Stone, il classico comedy-drama esplora come Olive menta sull’aver fatto sesso con il suo migliore amico gay per il suo bene e finisca per guadagnarsi la reputazione di liceale facile. Tuttavia, Olive usa la sua immagine erroneamente sessualizzata a proprio vantaggio.

Sia Sex Appeal che Easy A toccano la malsana percezione del sesso da parte degli adolescenti del liceo. Inoltre, i protagonisti di entrambi i film usano la tecnologia in modi molto specifici – Avery crea una sex app mentre Olive usa la sua webcam per documentare la sua esperienza (o mancanza di essa) con l’idea del sesso e le sue interazioni con i suoi compagni. Entrambi i film celebrano il fatto che il sesso può essere piacevole, ma sottolineano anche che non è un requisito per tutti o un mezzo per giudicare il carattere delle persone.