13 migliori anime doppiati in inglese su Crunchyroll

13 migliori anime doppiati in inglese su Crunchyroll 6lMalnGeg 1 1

Se disprezzi completamente guardare anime con doppiaggio inglese e ti costringi a leggere i sottotitoli, allora non ti biasimerei davvero. Alcuni dub inglesi possono rovinare completamente un anime. Un grande esempio di questo sarebbe il buon vecchio 4Kids Dub di ‘Digimon’. Ma d’altra parte, ci sono anche alcuni grandi spettacoli come ‘Fullmetal Alchemist’, ‘Death Note’ e persino ‘Dragon Ball Z’ che dimostrano che anche il Dub inglese può dare un’esperienza altrettanto piacevole.

Se ti consideri uno di quei puristi che non sopportano anime che non abbiano l’audio originale, allora questo articolo potrebbe non fare per te. Ma se sei nuovo nel mondo degli anime e stai cercando un punto di accesso, allora siamo qui per aiutarti. Mentre la maggior parte degli spettacoli su Crunchyroll non hanno i dub inglesi, fortunatamente per noi, ce ne sono alcuni davvero buoni che ne hanno uno. La maggior parte di questi doppioni hanno molto da offrire e sono quasi buoni come le versioni originali. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco la lista dei migliori anime doppiati in inglese su Crunchyroll:

13. Jin Roh: The Wolf Brigade (2000)

Ny7ePbenaDqZMsQmruEJrT umTlaX3tP 2 4

Jin Roh’ è un film anime estremamente commovente che segue la storia di un colonnello che rimane traumatizzato dopo aver visto una giovane ragazza farsi esplodere durante un attentato suicida. Poi passa attraverso un intero processo di ricondizionamento e addestramento per essere di nuovo pronto per la battaglia. Ma il suo percorso verso la riabilitazione non sarà così liscio come lui pensa. Anche se questo film ha ormai quasi vent’anni, è ancora buono come alcuni dei più acclamati anime contemporanei. Lo stile artistico e la qualità sono notevolmente vecchi, ma tutto il resto, compreso il dub inglese, ha un’aria senza tempo.

12. Princess Nine (1998)

6E5TmvfwR AuMppk6un 3 5

Princess Nine è un anime sportivo di cui probabilmente non avete mai sentito parlare. È uscito più o meno nello stesso periodo di ‘Slam Dunk’ e questa è probabilmente la ragione per cui non è mai diventato troppo popolare. Ruota attorno ad una squadra di baseball di sole ragazze, guidata da un lanciatore di nome Ryo Hayakawa. Mostra tutte le difficoltà e le lotte che queste ragazze devono affrontare per fare qualcosa della loro carriera nel baseball e per raggiungere la vetta. Mentre lo show ha anche un po’ di romanticismo, la sua rappresentazione unica di una storia incentrata sullo sport è davvero stimolante.

11. Blue Exorcist (2011-)

SgkssaxNon1fiXyr3j47srHyNuB TBhvDt6 4 6

I demoni vivono in un regno completamente diverso chiamato Gehena che rende loro impossibile viaggiare nel regno umano, a meno che non posseggano qualcuno lì. Satana, il dominatore del mondo dei demoni, non riesce a trovare qualcuno degno di essere posseduto, ma desidera comunque governare il mondo umano. Per farlo, decide di mandare suo figlio nel mondo umano e spera che, una volta cresciuto, possa conquistare il mondo usando le sue capacità soprannaturali.

Blue Exorcist’ segue la storia di questo bambino demone che cresce e diventa Rin Okumura nel mondo reale. Per molto tempo, crede di non essere altro che un normale ragazzo di scuola. Ma quando un giorno viene attaccato da diversi demoni, scopre di essere il figlio di Satana. Invece di tornare a casa da suo padre e realizzare il suo sogno di conquistare il mondo umano, Rim decide di rimanere indietro e si allena duramente per diventare un esorcista. Poi usa le sue capacità per proteggere il mondo umano dalle forze demoniache malvagie.

10. Cardcaptor Sakura (1998-2000)

OJ1c0xx1fH90EdZuYqw8fOnsdyf YqLwYpQ 5 7

Cardcaptor Sakura è un anime di lunga durata degli anni ’90 che è stato probabilmente uno dei primi spettacoli del genere Mahou Shoujo. Mentre la maggior parte delle serie di allora seguiva i tipici shounen per essere popolare, ‘Cardcaptor Sakura’ si distingueva prendendo dei rischi e sfidando le convenzioni comuni. Ovviamente troverete un sacco di momenti divertenti e spensierati in questa serie, ma ciò che la rende veramente piacevole è la profondità che la sua storia possiede insieme ai suoi tipici temi shoujo. Con la sua animazione di alta qualità e i temi che fanno riflettere, Cardcaptor Sakura è un anime che vi darà un assaggio di un lato più rinfrescante dei buoni vecchi classici di fine anni ’90.

LEGGI  Dove si trova ora Shawn Gant-Benalcazar?

9. Durarara!! (2010-)

Molte volte le serie anime sono pubblicizzate, ma una volta che ci si siede a guardarle, si rivelano piuttosto deludenti. Anche se Durarara è molto pubblicizzato nel mondo degli anime, in realtà è all’altezza delle sue aspettative. Raccoglie idee da vecchie mitologie, film slasher e persino leggende urbane per presentare una storia che è rinfrescante e frizzante.

Per tutta la sua durata, questo anime misterioso è pieno di colpi di scena e scene d’azione che vi terranno con il fiato sospeso. La parte più intrigante è costituita dai suoi personaggi eccentrici che potrebbero anche sembrare un po’ tipici all’esterno. Ma man mano che la storia si sviluppa e i loro profondi segreti vengono svelati, tutto ciò che si sa di loro cambia. Anche se la narrazione può essere un po’ troppo ripetitiva a volte, ‘Durarara’ è un anime doppiato in inglese da non perdere.

8. Fullmetal Alchemist Brotherhood (2009-2010)

dgWoJpfAHq683SAKQvA5 lq2hpxi 6 8T0xGZjwqY47aLc 3LnYTE 7 9

Fullmetal Alchemist Brotherhood’ è una delle serie anime più apprezzate anche dopo 10 anni dalla sua première. Innegabilmente, lo show supera tutti gli altri con la sua incredibile trama e i suoi personaggi indimenticabili. Ma una cosa che ha contribuito notevolmente al suo successo mondiale è il suo immacolato dub inglese.

Gli adattamenti dei manga di solito non sono all’altezza del materiale di partenza, ma Fullmetal Alchemist Brotherhood dimostra che un anime può raggiungere grandi risultati se rimane fedele al materiale di partenza. Anche se l’opinione del pubblico è equamente divisa tra due diverse versioni dello show, ‘Brotherhood’ riesce a mettere in ombra il suo predecessore con il suo dub inglese e l’alta qualità dell’animazione.

7. Gintama Saison 3 (2006-)

2XplTCTlsDcM 5e8z4sEk 8 10

Il genere comico degli anime può aver funzionato bene in Giappone, ma spesso non riesce a piacere al pubblico occidentale. Una grande ragione per cui questo accade è a causa di tutte le differenze culturali tra l’Oriente e l’Occidente. Un’altra cosa importante che contribuisce a questo è la varianza nella qualità dei dub inglesi. Più spesso che no, l’intero contesto di una battuta o di una situazione esilarante cambia dopo che è stata doppiata.

Mentre la maggior parte degli anime cerca di cavarsela con una formula vincente che ha un’impostazione liceale con gag banali che vengono lanciate in giro, solo alcuni come ‘Gintama’ rimangono fedeli al genere. Nonostante sia uno shounen di lunga durata, ‘Gintama’ non manca mai di andare oltre ciò che ci si aspetta da esso e anche dopo un decennio dalla sua uscita, rimane ancora uno dei migliori anime comici là fuori. Se siete stanchi di guardare le solite vecchie commedie romantiche che si basano solo sulla parodia, allora fate spazio al re della commedia – ‘Gintama’.

6. GTO-The Animation (1999-2000)

1AyvrsLpHorQ4ITP kepNE 9 11

Great Teacher Onizuka’, spesso chiamato ‘GTO’, ha un’impostazione da commedia-shounen che potrebbe sembrare un po’ tipica all’inizio. Ma più lo si guarda, più ci si rende conto che si tratta di un commento molto influente sulla gioventù moderna e sul sistema educativo giapponese. L’interpretazione giapponese della voce fuori campo dei personaggi è semplicemente fenomenale e anche se il dub inglese di questo film non riesce ad eguagliare quel livello, riesce comunque ad avvicinarsi, il che è un bel risultato. Anche se ha un sacco di contenuti per adulti che potrebbero non essere appropriati per un pubblico più giovane, se sei abbastanza grande, ‘GTO’ può essere un’esperienza meravigliosa. È un grande anime che fa uso di situazioni sciocche ed esilaranti e le fonde con alcuni temi seri che rendono l’esperienza intellettualmente stimolante e divertente.

5. Mobile Suit Gundam: Iron Blooded Orphans (2015-)

PGLo7THDpbdrv sIHDg3r5 10 12

Proveniente dai maestri del genere mecca, ‘Mobile Suit Gundam: Iron Blooded Orphans’ è una delle migliori creazioni dello Studio Sunrise. L’intero franchise di ‘Gundam’ ha coperto un sacco di terreno negli ultimi anni, ma rispetto a tutti gli altri, questo è di gran lunga il più oscuro a causa di tutte le scene grafiche crude che presenta per esplorare il lato brutto della guerra. Oltre alla sua trama grintosa e alle immagini brutali, ha anche alcune colonne sonore indimenticabili, che lo rendono il migliore nel genere mecha. Mobile Suit Gundam non è un anime che fa sentire bene e non ha quasi nessun momento felice, ma sicuramente vi farà riflettere su molte cose riguardanti l’umanità e la guerra.

LEGGI  Perché il dottor Kapoor di Anupam Kher ha lasciato New Amsterdam?

4. Rurouni Kenshin (1996-)

2rPS4FnHe1wRTIVff57ev UAJ7o6VX 11 13

Rurouni Kenshin è una delle serie shounen meno conosciute degli anni ’90. Ma coloro che hanno avuto la fortuna di vederla sapranno che non è inferiore a tutti gli altri cosiddetti classici popolari di quell’epoca. Racconta la storia di un samurai vagabondo che decide di lasciarsi la sua vecchia vita alle spalle e giura di non usare mai più la sua spada per uccidere. Durante il suo viaggio, si imbatte in una ragazza di nome Kaoru Kamiya e decide di aiutarla dopo aver scoperto che il suo Dojo è minacciato da un samurai autoproclamatosi pericoloso.

Dopo aver affrontato questo impostore, Rurouni decide di sistemarsi per un po’ e inizia a stare al Dojo. Ma presto, i nemici del presente e i suoi demoni del passato iniziano ad emergere. Riuscirà a mantenere la sua promessa di non uccidere nessuno? Se vi piace davvero guardare anime di samurai pieni d’azione che hanno anche un pizzico di dramma e umorismo, ‘Rurouni Kenshin’ è un classico che non dovreste perdervi.

3. Slam Dunk (1993-1996)

4GUCikSpbrJ 1BuCsmI 12 14

Come la maggior parte degli spettatori di anime, se non siete appassionati di anime sportivi, probabilmente sarete un po’ riluttanti a guardare questo. Ma ‘Slam Dunk’ è molto più di un semplice anime sportivo. Infatti, non c’è molto di sportivo in esso. Anche se ha un bel po’ di azione di canottaggio, l’enfasi è sempre sullo spirito del gioco e non sulle regole.

Oltre a tutto ciò, l’anime ha anche diverse trame secondarie che portano altri temi che ruotano intorno al romanticismo e all’amicizia. Sono sicuro che ci sono molti fan del basket che hanno apprezzato Slam Dunk e anche molti non fan del basket che amano questa serie. Quindi provatelo; potreste finire per innamorarvene.

2. Sword Art Online Saison 1 (2012-)

3SW9OVqoDlLgvk1X8RcO70atJ2UWn9GYi0 eszXy 13 15

Adattato da una delle light novel di maggior successo di tutti i tempi, Sword Art Online ha dato inizio alla tendenza degli anime MMORPG Isekai. Ambientato nell’anno 2022, racconta la storia di un giovane ragazzo di nome Kirito che è una delle poche persone fortunate che possono sperimentare il gioco del futuro. I giocatori in questa nuova forma di gioco possono usare i propri pensieri per controllare i loro avatar. Ma questo sogno di gioco si trasforma presto in un incubo quando si rende conto che è bloccato nel gioco di ruolo con altri 10.000 giocatori e se muore nel gioco, sarà morto anche nel mondo reale. Intrappolati in questo macabro universo di gioco, Kirito e i suoi amici devono imparare a sopravvivere in modo da poter trovare in qualche modo un modo per tornare a casa. L’intero genere Isekai è diventato fin troppo comune in questi giorni. Ma tutto è iniziato con Sword Art Online, il che lo rende in qualche modo un classico.

1. Toradora! (2008-2009)

ACN52jpI9qr8lJIarQ7PhjnAd4diC ghWR7QD9 14 16

Toradora è uno dei titoli più popolari nel genere delle storie d’amore per liceali e anche se ha praticamente ogni tipico archetipo di shoujo che si possa immaginare, è comunque abbastanza piacevole. Anche se sei una persona che ama di più gli shounen pieni di azione e disprezzi le commedie romantiche, ‘Toradora’ è un anime che potrebbe cambiare la tua opinione sul genere. Con una breve durata di soli 25 episodi, ci vorrà solo un episodio per farvi interessare alla serie e qualche altro per agganciarvi. Inoltre, per essere una commedia, il dub inglese di questo anime è piuttosto buono. Consiglio vivamente questa serie a più o meno tutti.