Unity Technologies acquisisce Parsec per 320 milioni di dollari

Unity Technologies acquisisce Parsec per 320 milioni di dollari ThpAbm 1 1

Unity Technologies ha accettato di acquisire Parsec, un’azienda di tecnologia di streaming e desktop remoto ad alte prestazioni, per 320 milioni di dollari in contanti, mentre entrambe le parti guardano a un futuro incentrato sul cloud streaming.

Questo accordo apre molteplici strade per il motore di gioco e sviluppo Unity, che è già una delle piattaforme leader per la creazione e la gestione di contenuti su telefoni, tablet, PC, console e dispositivi di realtà aumentata e virtuale, per espandersi ulteriormente.

Unity e Parsec hanno in programma, alla fine, di fornire un’opzione di servizio cloud che permetterà ai creatori di lavorare da qualsiasi luogo utilizzando qualsiasi dispositivo a loro disposizione. Questo sarà ottenuto attraverso un’infrastruttura cloud senza soluzione di continuità che è in grado di fornire esperienze 3D in tempo reale e di supportare il lavoro ad alta fedeltà, interattivo e coinvolgente dello sviluppo dei giochi e dei professionisti creativi.

Quando Chris Dickson e io abbiamo iniziato Parsec, credevamo che la tecnologia di streaming a bassissima latenza di Parsec potesse permettere a chiunque nel mondo di interagire da remoto con contenuti 3D in tempo reale, ha detto Benjy Boxer, CEO e co-fondatore di Parsec. Nell’ultimo anno, Parsec ha permesso alle aziende più stimolanti e creative del mondo di lavorare e giocare liberamente da qualsiasi luogo, su qualsiasi dispositivo, alle loro condizioni. Siamo entusiasti di collaborare con Unity, dove possiamo offrire ancora più creatori questo stesso tipo di accesso liberatorio ai contenuti e alla tecnologia.

Come parte di questa acquisizione, Unity ha citato come fattore decisivo l’importanza di supportare le opzioni per il lavoro ibrido e i modelli di collaborazione.

Parsec è già un leader del settore nel disaccoppiare gli utenti da un ambiente d’ufficio, pur consentendo loro l’elaborazione di prestazioni di alto livello, indipendentemente dal luogo, dal dispositivo o dalla piattaforma e fornendo una bassa latenza, lo streaming desktop ad altissima definizione. La piattaforma offre anche privacy, sicurezza e altri strumenti di gestione per sostenere i creatori.

LEGGI  Il gioco 'Lies of P' annunciato con un trailer ufficiale

Correlato: Parsec head of brand Max Sebela sul panorama esports post-pandemico, rendendo il gioco online più accessibile

Con il posto di lavoro che diventa più flessibile, i team che si espandono e collaborano in più sedi e i creatori che sfruttano una miriade di nuovi dispositivi, è chiaro che il processo creativo si evolverà da dispositivi on-premise ad architetture cloud flessibili e convenienti, ha detto Marc Whitten, senior vice president e general manager delle soluzioni Create di Unity. Parsec ha affrontato i requisiti unici per supportare questo tipo di elaborazione ad alte prestazioni, indipendentemente da dove si trovino i creatori, mostrando una tecnologia che è sia altamente innovativa che preveggente. Crediamo che Parsec sia una nave a razzo e siamo molto entusiasti di sostenere la loro crescita futura.

Grandi aziende di gioco come Electronic Arts, Ubisoft e Square Enix utilizzano Parsec per eseguire i loro modelli di lavoro ibridi. Unity vede questa acquisizione come una spinta su tutta la linea poiché Parsec è anche integrato con altre aree intorno ai settori in cui vende soluzioni, come l’intrattenimento, l’architettura e il design, offrendo un’opportunità di guidare lo slancio condiviso con questi clienti attraverso cross-selling mirato e soluzioni in bundle.

L’accordo dovrebbe chiudersi a un certo punto durante il Q3 di Unity.