Tales of Arise’ avrà una dimensione inferiore ai 40GB su Playstation

Tales of Arise avra una dimensione inferiore ai 40GB su Playstation L59L0 1 1

Tales of Arise ha ora rivelato la dimensione dei suoi file per Playstation 4 e 5, e il gioco, al suo massimo, non avrà più di 40GB prima della sua patch del giorno 1.

In un rapporto pubblicato da Playstation pundit Playstation Size, ha dettagliato che Tales of Arise uscirà con due diverse dimensioni per il gioco. Non solo il gioco avrà meno di 40GB prima della patch del primo giorno, ma il rapporto elenca anche quando i fan potranno pre-caricarlo.

Arise sarà 2GB più piccolo su PS5

Arise uscirà finalmente quest’anno su PC e console, con una data di uscita prevista per il 10 settembre. Durante questo periodo, il gioco sarà più piccolo della maggior parte dei titoli AAA in uscita quest’anno. Per la Playstation, almeno, sappiamo quanto sarà grande.

Secondo i rapporti, la Playstation 5 avrà una dimensione di gioco di 37,205 GB. Questa dimensione sarà prima della patch del giorno 1, che dovrebbe rendere l’intero titolo più grande. La versione Playstation 4 sarà un po’ più pesante, con circa 39,501 GB.

Per entrambe le console, il pre-load inizierà circa due giorni prima dell’8 settembre. I giocatori potranno lanciare il gioco e iniziare a giocare il giorno del rilascio ufficiale, il 10 settembre. È meglio per i fan pre-caricare in anticipo.

LEGGI  Xbox Game Pass ha condiviso la sua partnership lowkey con Disney Plus

ToA riduce l’aspetto open-world

L’arrivo di Tales of Arise in dimensioni più piccole apre il gioco a più pubblico. La maggior parte dei giocatori sta prendendo fino a 70GB in molti titoli in questo momento. Alcuni giochi sono ulteriormente pasticci non ottimizzati, con quelli che costano la dimensione di un intero hard disk.

Il team di sviluppo si è anche allontanato dal suo concetto originale di open-world. Diventando lineare, il team è in grado di concentrare il gameplay del titolo.

Abbiamo effettivamente discusso se andare con un concetto open-world o un concetto lineare, ha detto il produttore Yusuke Tomizawa in un’intervista. Questo è stato qualcosa di cui abbiamo discusso molto nelle prime fasi, avanti e indietro.

Abbiamo fatto dei test simulando entrambe le situazioni e alla fine siamo giunti alla decisione che, come abbiamo detto, per ragioni che vogliamo che i giocatori si concentrino, abbiamo scelto l’opzione lineare.

Abbiamo pensato che questo fosse il modo migliore per far sì che i giocatori potessero godersi davvero ciò che Tales of Arise è. Ancora una volta, la storia, lo sviluppo dei personaggi, tutte quelle belle cose, abbiamo pensato che fosse il modo migliore per offrire quel gameplay al giocatore.

Tales of Arise sarà disponibile su tutte le piattaforme, tra cui PC, Playstation e Xbox. Il gioco uscirà il 10 settembre nello stesso giorno in tutto il mondo.

Immagine in evidenza per gentile concessione di Bandai Namco Europe/Youtube Screenshot