Seagate Mach.2: il disco rigido più veloce del mondo

Seagate Mach2 il disco rigido piu veloce del mondo 8RKCigqD 1 1

Infine, le specifiche di Seagate Mach.2 sono state rivelate. Ha un enorme 14TB con una velocità di trasferimento e maggiore di 524MB/s.

Seagate ha rilasciato i dati ufficiali del Mach.2 Exos 2X14 e li ha pubblicati sul suo sito web per la sua prima unità disco a doppio attuatore (HDD). Mentre gli SSD sono ora lo standard per i laptop aziendali e le postazioni di lavoro, gli HDD possono archiviare dati massicci in modo ragionevolmente economico nei data center.

La tecnologia multi-attuatore di Seagate Mach.2 promette di accelerare la velocità con cui gli HDD possono trasmettere dati senza compromettere le capacità di archiviazione.

Il disco SAS da 3,5 pollici e 12GB/s ha una velocità di trasmissione sequenziale massima di 524MB/s, molto più veloce di qualsiasi altro disco rigido in circolazione. Anche se la tecnologia del doppio attuatore di Seagate non offre un mandrino RPM particolarmente rapido rispetto alle unità da 10K e 15K, è comunque superiore a quella di Seagate.

Specifiche dell’Exos 15E900 di Seagate

Seagate Exos 15E900 è un HDD da 2,5 pollici con 900GB di latenza (2ms contro 4ms) ma una velocità di trasferimento sequenziale di 210-3000MB/s. Gli HDD Exos con capacità superiori offrono velocità di trasferimento sequenziale fino a 270 MB/s. Per l’Exos 2X14, i 524 MB/s sono sufficientemente forti per soddisfare o superare le prestazioni dei primi SSD SATA, anche se non sono certo la concorrenza.

LEGGI  TikTok permetterà ai creatori di aggiungere mini app ai loro video, lo chiama Jumps

HDD Seagate: svelate le specifiche di Mach.2

Seagate riferisce che utilizza unità a doppio attuatore per esporre di più. Ci sono tre ragioni per cui gli hard disk sono stati velocizzati: accodamento dei comandi, velocità di rotazione più elevate e integrazione della cache dell’unità. Anche l’accorciamento dell’unità può accelerare, poiché risparmia i dati sui bordi esterni del piatto e riduce la velocità di trasmissione.

Seagate promuoverà l’unità come una soluzione a corsa breve. Si dice che il mandrino abbia una velocità superiore ai 15.000 RPM, dato che numerose unità, che girano a tale velocità, potrebbero danneggiarsi significativamente quando sono chiuse.

Rispetto a SATA, Seagate Mach.2 ha prestazioni

Seagate indica che la quantità di IOPS/TB disponibili sui dischi rigidi standard è diminuita nel tempo. Secondo ExtremeTech, se un rapporto minimo IOPS/TB ha bisogno di un’applicazione, l’HDD non può utilizzare più di 12TB preservando la sua misura di prestazioni. Questo non si usa quando si verifica con un disco da 20TB.

Il miglioramento delle prestazioni permette all’HDD da 24TB di fornire il rapporto IOPS/TB della stessa unità da 12TB. Per numerose ragioni, SAS 12GB/s ha presumibilmente utilizzato per SATA. Il primo gene Mach.2 satura il bus SATA, una migliore alternativa a lungo termine per SAS 12GB/s. Sono anche completamente indipendenti l’uno dall’altro. Seagate dice che il miglioramento misurato nelle prestazioni del mondo reale è 1,85 x a 2 x gamma.

È possibile battere SSD a HDD?

A livello internazionale, i dischi Mach.2 possono anche fare raid. Tuttavia, Seagate mette in guardia contro l’uso di un solo disco di ridondanza. I due attuatori non sono così importanti da duplicare/salvare l’intero disco fisico.

LEGGI  Huawei P50 Pocket con display pieghevole brilla in Golden Design

Tecnicamente, i doppi attuatori non forniscono la reazione o le prestazioni degli SSD agli HDD. Questo perché nessuna prestazione degli SSD corrisponde ai dischi rotanti magnetici. Per l’intero settore dei data center, gli HDD rimangono vitali.

Le unità sono state accoppiate sia da Microsoft che da Seagate per aumentare le prestazioni in un solo alloggiamento per unità. Quando si tratta di dispositivi consumer, gli HDD stanno diventando sempre più scarsi. Tuttavia, le esportazioni di aziende e imprese sono state meno colpite.

Rispetto al precedente calo del 18,2% dell’intero mercato degli HDD, le vendite di unità delle imprese sono presumibilmente aumentate dell’1,9% nel 2020.