Rise si assicura un posto nelle qualificazioni dell’ultima possibilità con la vittoria su TSM ai playoff dei Challenger NA VCT

Rise si assicura un posto nelle qualificazioni dellultima possibilita TLo7BhY 1 1

La possibilità di partecipare alla prossima LAN internazionale è ancora a portata di mano per Rise dopo la loro vittoria su TSM nella fascia inferiore del NA VCT Stage Three: Playoffs Challengers. Con la vittoria di oggi, si sono assicurati abbastanza punti VCT per assicurarsi un posto nel Champions’ Last Chance Qualifier per il Nord America.

TSM ha sostenuto i primi quattro turni con Rise cercando di vincere basandosi sugli scontri a fuoco. Hanno iniziato a usare bene la loro utilità con il progredire della metà, ma TSM ha vinto la maggior parte degli scontri a squadre quando Rise ha optato per spingere spot come mid e A main. Rise ha risposto con un po’ di slancio, pareggiando la partita all’8-8 prima che TSM facesse un’altra corsa per conto proprio con quattro round consecutivi. Rise ha flirtato con una tardiva rimonta prima che TSM chiudesse un’ultima spinta del sito B, vincendo lo Split con una prestazione stellare di tutta la squadra.

Rise ha colto l’occasione sul proprio pick di Haven, dato che TSM ha avuto poche risposte per la spinta A avversaria. Shanks è tornato su Jett ed è tornato a mettere su uno spettacolo assoluto, e dopo un pareggio 6-6 all’intervallo, neptune lo ha raggiunto in cima al tabellone con uno spettacolo stellare su Phoenix. Anche Supamen ha avuto un grande secondo tempo, con Rise che ha completamente chiuso il lato d’attacco di TSM per prendere Haven 13-6.

Neptune ha mostrato perché la gente sta considerando Skye un duellante con un enorme primo tempo in difesa su Breeze. Ma non è stato nemmeno il suo uso dell’utilità a fargli guadagnare 15 uccisioni nei soli primi nove turni; TSM ha costantemente fallito nel guardare i propri fianchi, specialmente dopo l’impianto, e Neptune li ha puniti più e più volte. TSM ha finalmente iniziato a usare l’utilità per liberare completamente i siti verso la fine del primo tempo, riducendo il vantaggio di Rise a solo 7-5 prima dell’intervallo. Rise ha aumentato il suo vantaggio con un giro di pistole di successo e un altro multi-kill di Nettuno, poi ha rotto l’economia di TSM nel giro di bonus che è seguito.

Questa vittoria per Rise significa che finiranno i playoff dei Challenger con almeno 50 punti, abbastanza per assicurarsi un posto nelle qualificazioni dell’ultima possibilità. Andranno ad affrontare XSET nel prossimo turno della fascia inferiore. TSM finisce con 40 punti VCT, e ora deve fare affidamento sul meglio del Nord America per raggiungere il LCQ; se una squadra NA vince il Masters Three e avanza direttamente in Champions, allora TSM entrerebbe di nascosto nel Last Chance Qualifier.

LEGGI  La patch per PC di 'Monster Hunter World' rimuove il software anti-pirateria Denuvo