Re Carlo III non inviterà il principe Harry e Meghan Markle all’incoronazione, suggerisce un esperto reale

King Charles III Not To Invite Prince Harry Meghan Markle Topopfg 1

Sebbene Buckingham Palace non abbia ancora commentato l’imminente docuserie di Netflix sul principe Harry e Meghan Markle, Harry & Meghan, un commentatore reale ritiene che Re Carlo III si trovi di fronte a una scelta cruciale. Per il nuovo monarca regnante sarà difficile evitare questo dramma, quindi come reagirà?

L’esperto reale Richard Fitzwilliams ha rivelato che il trailer di Harry & Meghan ha appena accennato agli attacchi che il principe Harry e Meghan Markle faranno contro la famiglia reale e i cortigiani. Quindi, quali misure adotterebbe Re Carlo per difendere lo Studio?

Il commentatore ha detto all’Express che il problema, dopo che i Sussex hanno tenuto un’intervista a tutto campo con Oprah Winfrey l’anno scorso, era come rispondere. Circa 50 milioni di persone hanno seguito il discorso, con un danno enorme per la monarchia, soprattutto per le accuse di razzismo e salute mentale.

La scelta è netta. Non fare nulla, un approccio business as usual è altamente insoddisfacente, ha sottolineato Fitzwilliams. Era sicuro che l’evento si sarebbe trasformato in un circo mediatico se il palazzo avesse scelto di confutare le accuse o di intraprendere un’azione legale.

Se si decidesse di togliere il titolo al principe Harry, ci vorrebbe una legge del Parlamento per togliergli il ducato, ma rimarrebbe un principe. Per questo motivo, riteneva che Re Carlo dovesse fare una scelta drastica per evitare il figlio più giovane fino a quando non si fosse verificata una tregua tra la coppia e lo Studio.

Fitzwilliams ha suggerito che la mossa più probabile da fare è quella di non invitare il principe Harry e Meghan Markle alla sua incoronazione. Ha continuato dicendo che tutti i contatti con loro dovrebbero essere vietati fino a quando non ci sarà un segno di riconciliazione da parte loro.

LEGGI  Re Carlo III, Camilla, la regina consorte non sarebbero preoccupati per il docufilm sul principe Harry e Meghan Markle, ma stanchi del loro dramma

Ha sottolineato che Re Carlo è ancora il padre del Principe Harry, quindi il fratello maggiore, il Principe William, potrebbe proteggere la sua eredità. Tuttavia, sebbene siano già sotto una grande minaccia, non hanno ancora risposto.

Un’altra fonte ha riferito a Us Weekly che la docuserie dei Sussex ha lasciato un brutto sapore nella bocca del monarca. Si dice che sia più preoccupato di chiunque altro nella monarchia.

L’insider ha aggiunto che Sua Maestà non voleva affrontare il dramma dopo essere appena salito al trono dalla sua defunta madre, la Regina Elisabetta II, tre mesi dopo la sua scomparsa. Sebbene stia facendo la faccia tosta, teme che Harry e Meghan possano causare danni irreparabili alla monarchia.

Netflix ha rilasciato il trailer ufficiale della controversa serie in sei episodi del Duca e della Duchessa di Sussex. Nella clip i due hanno parlato della loro decisione di dimettersi dai loro ruoli reali senior.

La controversa coppia è sembrata anche alludere al fatto che la famiglia reale fosse dietro a tutte le notizie negative su di loro prima di lasciare ufficialmente il Regno Unito. Per cominciare, il principe Harry e Meghan Markle hanno lasciato i loro incarichi di alto livello nel gennaio 2020, rendendoli permanenti nel febbraio 2021.