No One Gets Out Alive Ending Explained – Amber è uscita?

No One Gets Out Alive Ending Explained Amber e uscita 8J0nn8x93 1 1

Diretto da Santiago Menghini, No One Gets Out Alive è un film horror-thriller distribuito da Netflix. Ha come protagonista Cristina Rodlo nel ruolo di Amber mentre Marc Menchaca, David Barrera e David Figlioli fanno da supporto al cast.

No One Gets Out Alive è incentrato su Amber, un’immigrata illegale dal Messico che viaggia in America per realizzare il suo sogno americano. Tuttavia, si imbatte in un’entità inimmaginabile che la coinvolge completamente in qualcosa di soprannaturale.

Il film descrive la lotta di Amber per la sopravvivenza nel paese e combatte con lo spirito soprannaturale pronto ad ucciderla. Parliamo del finale di No One Gets Out Alive spiegato e discutiamo di come Amber è uscita dalla sua fortuna disattesa.

No One Gets Out Alive Ending Explained Amber e uscita lLqQulu 2 4

Trama di No One Gets Out Alive

Nella sequenza di apertura, il professor Arthur Welles trova un artefatto mentre scava un sito nel 1963. Poi torniamo ai giorni nostri e ci concentriamo su Amber, che è un’immigrata. Senza un posto dove stare per due settimane, trova finalmente la residenza a Schofield Heights.

Thomas Red Welles, il proprietario dello stabilimento, consegna ad Amber le chiavi della sua stanza e le chiede un anticipo di un mese. Poiché Amber non ha altra scelta, deve pagare in anticipo. In fabbrica, Amber chiede alla sua collega di creare un documento falso. Kinsi le parla di una persona che fa questo lavoro per 3000 dollari.

Amber contatta Beto, suo zio per un lavoro e lo convince che è una cittadina americana. Lui accetta un colloquio per venerdì e ora Amber deve procurarsi un documento falso per quella data. In mezzo a questi eventi, qualcosa di scoraggiante inizia a verificarsi a Schofield Heights.

LEGGI  When Is Invincible Saison 2: data di uscita, cast, trailer e molti altri aggiornamenti da sapere

Inizio dei problemi

Kinsi prende i risparmi di Amber e le assicura di prestarle dei soldi. Tuttavia, il giorno dopo, quando visita la fabbrica, Kinsi non c’è più. Contattando il suo manager, egli rivela che Kinsi ha lasciato il posto. Inoltre non le dà l’indirizzo per raggiungere Kinsi. I due litigano e Amber finisce per essere licenziata.

Lei chiede a Red di restituirle la caparra e lui accetta la sua richiesta. Durante la cena, lui le dice che non ha così tanti soldi con sé. Così la invita a Schofield Heights e lì raccoglie i soldi. Quando lei visita lo stabilimento, assiste a scene terrificanti.

Storia di Schofield Heights

Red rivela che lui e suo fratello hanno ricevuto la casa dal loro padre Arthur. Arthur portò nella casa una scatola che aveva trovato durante gli scavi e fu posseduto dal suo spirito. Entrambi i fratelli lasciarono la Schofield High per liberarsi dello spirito, tuttavia, rimasero senza soldi e decisero di rimanere nella casa.

Anche Becker è stato posseduto dallo stesso spirito. Tuttavia, hanno trovato un metodo per liberarsene. A quanto pare, nei tempi antichi, la gente era solita sacrificare persone agli spiriti per nutrirli. Ecco perché Red ha raccolto più immigrati la cui identità non può essere rintracciata e li ha fatti sacrificare per lo spirito.

No One Gets Out Alive Ending Explained Amber e uscita rarQiF0e9 3 5

No One Gets Out Alive Ending Explained – Amber è uscita?

Amber, Maria e Petra erano le tre donne che Red e suo fratello avevano scelto per il sacrificio. Prima di iniziare il rituale, Beto arriva alla casa e cerca di salvare Amber. Tuttavia, viene ucciso dal duo di fratelli.

Il rituale inizia e lo spirito maligno comincia a infiltrarsi nei ricordi di Amber. Lei visita ancora una volta la memoria della sua defunta madre. Amber capisce che lo spirito si nutre dei ricordi dolorosi di un individuo e decide di uccidere sua madre in sua memoria.

LEGGI  Demon Slayer Stagione 3 Episodio 4 Riassunto - Il ritorno di Tanjiro, la mossa di Tengen, Tanjiro contro Daki, e altro

Con questo, lo spirito non ha più nulla di angosciante di cui nutrirsi e quindi decide di tirarsi indietro. Amber va in cantina e tira fuori una spada. Poi affronta Becker e le taglia la gola con la spada. Negli ultimi istanti del film, rilascia lo spirito su Red che poi guarisce la sua gamba come ringraziamento per il sacrificio.

Cosa pensi di No One Gets Out Alive? Fateci sapere i vostri pensieri sul film. Per ulteriori aggiornamenti sul film, assicurati di seguirci sui social media.