Mostri al lavoro Episodio 3: Cosa aspettarsi?

Mostri al lavoro Episodio 3 Cosa aspettarsi 5yBT9OSj 1 1

Uno spin-off del popolare franchise ‘Monsters, Inc.’, ‘Monsters at Work’ è una serie animata che ha debuttato con due episodi, portando il pubblico in un viaggio nostalgico a Monstropolis. Serve come sequel diretto del film d’animazione del 2001 ‘Monsters, Inc.’ ed è una creazione di Pete Docter, anche il regista del film originale. Riprendendo poco dopo gli eventi del film, la prima della serie ci aiuta a ritrovare Mike e Sulley, che stanno portando l’azienda in una fase di transizione.

Ci presenta anche il nuovo protagonista, il meccanico Tylor Tuskmon, che lavora al Monsters, Incorporated Facilities Team. Potete trovare un resoconto dettagliato degli eventi della première a due teste nella sezione riassunto. Ora, diamo un’occhiata alle sfide che attendono i simpatici mostri goofball nell’episodio 3 di ‘Monsters at Work’.

Monsters at Work Episodio 3 Data di uscita

L’episodio 3 di ‘Monsters at Work’ debutta il 14 luglio 2021, alle 3 am ET su Disney+. La serie animata comprende dieci episodi con una durata di circa 22-24 minuti ciascuno, e i nuovi episodi saranno disponibili sul servizio di streaming settimanalmente, il mercoledì.

Dove vedere in streaming Monsters at Work Episodio 3 online?

È possibile guardare ‘Monsters at Work’ episodio 3 su Disney+. La serie è esclusiva del servizio di streaming della House of Mouse, e un abbonamento è obbligatorio per guardare il nuovo episodio.

Mostri al Lavoro Episodio 3 Spoiler

L’episodio 3 di ‘Monsters at Work’ si intitola ‘The Damaged Room’. Nel terzo episodio, probabilmente vedremo Tylor lavorare con la squadra su un nuovo incarico di riparazione, che sarà il suo primo. Naturalmente, le cose sono destinate ad andare storte. Nel frattempo, Sulley e Mike saranno probabilmente impegnati a prendersi cura di un bambino umano mentre il MIFT sta riparando la stanza del bambino.

LEGGI  JoJo's Bizarre Adventure Stagione 5 Stone Ocean: Tutto quello che sappiamo

La prossima puntata potrebbe anche darci un assaggio del potenziale latente di Tylor come burlone. Tuttavia, dovrà prima adattarsi al ruolo di meccanico e dimostrare di essere degno di far parte di MIFT. Avere a che fare con il bambino potrebbe far rivivere i ricordi di Boo a Mike e Sulley e fornire altri momenti nostalgici agli spettatori.

Monsters at Work Episodio 1 e 2 Recap

Il primo episodio di ‘Monsters at Work’ si intitola ‘Welcome to Monsters, Incorporated’. L’episodio presenta Mike e Sulley, che stanno cercando di apportare vari cambiamenti all’azienda che passa dall’uso delle urla dei bambini alle risate come fonte del suo potere. Nel frattempo, Tylor Tuskmon, un giovane mostro appena laureato, arriva a Monsters, Inc. Tuttavia, è devastato nell’apprendere i cambiamenti, dato che la sua carriera da sogno come spaventatore è diventata rapidamente obsoleta. Di conseguenza, viene riassegnato al Monsters Incorporated Facilities Team (MIFT).

Il secondo episodio, intitolato ‘Welcome to MIFT’, si concentra su Tylor che si adatta al cambio di carriera. Il processo di induzione del MIFT è un’esperienza particolarmente stridente e un po’ imbarazzante per Tylor. Viene immediatamente respinto dalla natura goffa dei suoi nuovi collaboratori e li trova strani. Tuttavia, c’è un’emergenza a Monsters, Inc. e il MIFT viene chiamato. Mentre assiste al team che affronta la situazione, Tylor si rende conto di come i membri del team disadattato lavorino bene insieme nonostante la loro natura strana e arriva a rispettare il suo nuovo lavoro e i suoi colleghi.