Le 10 migliori scene di sesso degli Anime su Netflix in questo momento

Le 10 migliori scene di sesso degli Anime su Netflix in questo momento jMaM1v 1 1

Le scene di sesso nel mondo degli anime non sono solo confinate all’Hentai. Anche gli spettacoli che inizialmente possono sembrare innocui possono improvvisamente sorprenderti con le scene più grafiche. Gli spettacoli anime, come tutti gli altri medium, cercano di usare le scene di sesso per attirare un giovane pubblico maschile o per aggiungere profondità ai loro personaggi. Detto questo, un sacco di spettacoli anime sono stati aggiunti al catalogo sempre crescente di Netflix e con questa lista crescente, possiamo anche vedere alcuni spettacoli davvero strani che presentano tutti i tipi di scene di sesso mai viste prima. Da orgasmi di gioco a seduzioni demoniache, Netflix ha tutto. Quindi, ecco la lista delle scene di sesso in anime davvero belle su Netflix che sono disponibili per lo streaming in questo momento:

10. I sette peccati capitali (2014 – 2021)

mvNzJz7GDRXgMz3T66GfyQ hLqPki 2 4

The Seven Deadly Sins’ è un anime d’azione e avventura basato sulla serie di manga giapponesi fantasy di Nakaba Suzuki. Lo show è prodotto dalla A-1 Pictures ed è incentrato sul Regno di Britannia, che è protetto dai Cavalieri Sacri. Ma quando alcuni di loro voltano le spalle al regno, che hanno giurato di proteggere, l’esercito rimanente di Britannia li sconfigge rapidamente. Ma molti anni dopo, quelle stesse forze prendono il controllo del paese. Ora, Elizabeth, la terza principessa del Regno di Liones, deve cercare i leggendari cavalieri che si sono rivoltati contro Britannia per riprendere il regno. L’anime è uno degli spettacoli più popolari degli ultimi decenni, e non manca di momenti di fanservice, alcuni dei quali sono di natura sessuale.

9. Baki (2018-)

0xNwikdxR4 FdWoHFN 3 5

Baki, essendo un anime di tornei di combattimento, è estremamente violento e grafico per tutte le ragioni giuste. Da qualche parte, tra tutte le scene di combattimento cruente e le bestemmie, c’è una scena di sesso che vede protagonisti Baki e Kozue. Mentre la scena di sesso è qualcosa che ci si aspettava da sempre, è l’intera impostazione di questa scena che risulta essere davvero strana e confusa. Il lettore di musica scura di sottofondo cambia completamente l’umore ed è allora che Baki inizia a narrare l’intera faccenda nei minimi dettagli. La narrazione avrebbe potuto rendere la scena migliore se la sua voce non fosse stata così stupida per tutto il tempo e, a peggiorare le cose, anche le immagini non sono poi così grandi. La ricreazione di Netflix di ‘Baki’ è un anime abbastanza decente ma le scene di sesso hanno certamente bisogno di miglioramenti.

8. Castlevania (2017 – 2021)

1yUnE3RsfjGuuzue0n2TZu OipqwOWWB 4 6

Ispirato a un videogioco d’azione-avventura sviluppato da Konami, ‘Castlevania’ è un horror gotico. Creata da Warren Ellis, la serie segue un cacciatore di vampiri e i suoi amici che si imbarcano in una missione per affrontare l’esercito di bestie di Dracula che sono decisi a distruggere una città che ha bruciato l’amore della sua vita. Lo show dark-fantasy ha senza dubbio una premessa interessante, ed è giustamente considerato come uno dei migliori spettacoli animati degli ultimi decenni. Anche se include diversi rapporti sessuali impliciti tra Sipha e Trevor, l’atto d’amore più intenso avviene in realtà tra Hector e Lenore, cosa che piacerà sicuramente ai fan degli anime ecchi.

7. Code Geass (2006-)

A2Z9TWOFJxJXqnf7sUasAbpyxb9h W1C9Wz 5 7

Questa lista sarebbe incompleta senza la famigerata scena table-Kun di ‘Code Geass’. Si tratta di un personaggio di nome Nina Einstein che è timida e tranquilla all’esterno, ma nel profondo ha una mente piuttosto maniacale. Progetta persino un’arma di distruzione di massa tutta da sola e in seguito cerca di contromisura. Nell’episodio 12 della prima stagione, c’è una scena molto controversa in cui lei si stimola usando un tavolo. La natura inquietante della scena ha scatenato un sacco di odio per questa parte dell’anime e anche per il personaggio. L’infamia l’ha anche resa un troll di internet dove la gente spesso si riferisce a lei in modo insultante come Table-chan e il tavolo come Table-Kun.

LEGGI  Quanti anni hanno Joe Goldberg e Love Quinn in te?

6. Kengan Ashura (2019-)

rTdP21OQWzrdIOC3Jw00dbzGhkw2dnmjlU x9x2gP2 6 8

La scena di sesso in ‘Kengan Ashura’ è così breve che probabilmente non l’avete nemmeno notata. Avviene durante i momenti iniziali della prima stagione e, nonostante la sua breve durata, ha un grande significato nel contesto della trama. Yamashita Kazou, un uomo fragile di 56 anni, è uno dei due protagonisti principali della serie. Ha una personalità molto spenta e le sue insicurezze si riflettono spesso sul suo docile linguaggio del corpo. Tokita Ohma è l’altro personaggio principale dell’anime che è la perfetta incarnazione di un maschio alfa. Quando Yamashita lo vede per la prima volta durante una rissa in strada, è così eccitato dalle sue vibrazioni da maschio alfa che poi va a fare sesso con una prostituta. 10 anni prima degli eventi dell’anime, sua moglie lo aveva lasciato e da allora, è stato più o meno un perdente che viene spinto in giro da persone di potere. Ma questa scena mostra come inizia una trasformazione verso la resurrezione della sua virilità perduta dopo l’incontro con Ohma.

5. Sword Art Online (2012-)

aDHwoYJzoWXosuUxb4smhbdXDXqnc obFIBe 7 9

Se sei uno spettatore esperto di anime, hai già visto alcune delle più belle storie d’amore che coinvolgono i personaggi più carini. Da Edward e Winry in ‘Fullmetal Alchemist’ a Misaki e Usui in ‘Maid Sama’; tutte queste storie d’amore ci hanno profondamente commosso. Ma una delle storie più commoventi viene da ‘Sword Art Online’, che ruota attorno a Kirito e Asuna.

C’è una scena nell’anime che ritrae una scena di sesso implicito tra i due personaggi. Asuna invita Kirito per un pigiama party e dopo un po’ spegne le luci e magicamente si toglie tutti i vestiti. Poi chiede a Kirito di spogliarsi mentre lui rimane seduto lì in assoluto shock. Lui poi dice che voleva solo stare nella stanza e, per ovvie ragioni, questo fa davvero incazzare Asuna. La scena poi si conclude bruscamente. Anche nel manga, non ci sono implicazioni dirette di sesso tra i due personaggi, ma vengono mostrati nello stesso letto alla fine dello stesso pigiama party. È quasi come se il mangaka si aspettasse che voi riempiate la vostra immaginazione con questo. Comunque sia, Asuna o ha un’idea sbagliata di cosa sia veramente un pigiama party o Kirito è solo uno stupido.

4. Neon Genesis Evangelion (1995-)

W3DuWsptF4iuQRh VBezf 8 10

Misato Kisaragi è uno dei personaggi principali di ‘Neon Genesis Evangelion’. Per quasi tutta la serie, è ritratta come il tipo di personaggio che lascia davvero uscire il suo io interiore. E questo è il motivo per cui il suo improvviso sconvolgimento emotivo che si verifica in seguito, arriva come un grande shock. Shinji, il protagonista principale, finisce per perdere tutto il suo essere fisico dopo essere stato assorbito nell’abitacolo dell’Unità-01. A questo punto, Misato è emotivamente investita in Shinji e la sua preoccupazione per il suo benessere le fa perdere completamente ogni speranza. Per affrontare questo, fa sesso con il suo vecchio amante del college, Kaji. Nella serie, e anche in ‘The End Of Evangelion’, è stato sottinteso che quando i due erano amanti, una volta hanno finito per passare un’intera settimana senza fare altro che fare sesso.

LEGGI  Matthew Casey di Jesse Spencer lascia Chicago Fire?

Tornando alla scena di sesso, essa mostra come la freddezza di lei nei suoi confronti fosse in realtà solo una recita e come lei faccia ancora affidamento emotivamente su di lui in molti modi. In un breve momento, come spettatore, si può anche notare che Kaji lascia cadere una pillola anticoncezionale sul suo cassettone. Durante questo momento, si potrebbe vedere solo come un’altra intensa scena di sesso da anime, ma tutto, dalla pillola all’improvviso cambiamento di comportamento di Misato, ha un significato più profondo nella storia. Questa breve scena è sufficiente per mostrare quanto sia ben scritta l’intera serie.

3. Kakegurui (2017)

D9CggT1BMfi1ftyJWb9guzmmYF0 Aud0A 9 11

Kakegurui’ è un ottimo esempio di fanservice fatto bene. Guardando qualsiasi cosa che non sia un Ecchi senza senso, la maggior parte degli spettatori non si preoccupa nemmeno del fanservice. Ma ‘Kakegurui’ aggiunge letteralmente valore al suo fanservice usandolo in modo tale che ha un grande significato nella trama generale. Ruota attorno ad un gruppo di personaggi femminili che sono ossessionati dal gioco d’azzardo e lo paragonano esplicitamente al sesso. Lo show descrive un’intensa atmosfera di gioco d’azzardo dove la posta in gioco è alta e ricrea quasi l’atmosfera altamente glamour di un casinò di Las Vegas.

In un’atmosfera intensa come questa, il sex appeal diventa necessario. Non solo una scena, ma ci sono diversi momenti in questo anime in cui le protagoniste femminili si eccitano per il brivido di qualcosa di semplice come il lancio di una moneta. Questo non solo rende l’anime più divertente, ma rende anche i suoi personaggi più credibili. E’ facile creare un personaggio che sia semplicemente spinto dall’idea di guadagnare ricchezza, ma ci vuole molto impegno per creare un personaggio come Yumeko, che è disposta a rischiare tutto solo per ottenere la scarica di adrenalina di un semplice gioco. Kakegurui’ ha certamente raggiunto un risultato notevole usando il sesso a suo vantaggio.

2. Il Giappone affonda: 2020 (2020)

bAjw87LVPsy9bYZ58ncQ3y u2a690gIJ 10 12

Ispirato all’omonimo romanzo giapponese di Sakyo Komatsu, ‘Japan Sinks: 2020’ è un anime drammatico di fantascienza. La regia di Pyeon-Gang Ho e Masaaki Yuasa segue la famiglia Mutou dopo un massiccio terremoto nell’arcipelago giapponese. Mentre la gente disperata corre ai ripari, l’intera nazione cade in ginocchio nel giro di pochi giorni, e la gente è costretta a ricorrere a misure disperate per sopravvivere. Mentre il film ha una premessa eccitante che è interessante di per sé, poche persone sanno che c’è un’intensa scena di sesso grafico alla fine dell’episodio 5.

1. Devilman Crybaby (2018)

FFbr2Frlr4R4Xg HwMXXdO 11 13

Devilman Crybaby’, diretto da Masaaki Yuasa, contiene il contenuto più estremo che ha colpito Netflix ultimamente e confeziona un’inquietante collisione di nudità, violenza e, naturalmente, follia demoniaca. Dall’essere un anime a fuoco lento, ‘Devilman Crybaby’ diventa improvvisamente un gorefest grafico alla fine del primo episodio. I due personaggi principali, Akira e Ryou, vanno ad un Sabbath che sembra un innocuo rave per adolescenti. Ma ben presto, l’intero posto viene infestato da demoni affamati che attaccano selvaggiamente tutti. I loro denti e tentacoli sferzano letteralmente ogni orifizio, rendendo l’intero posto un casino brutale. C’è un’altra scena in cui un personaggio di nome MiKo, una timida studentessa, si tocca quando pensa all’immagine del maschio alfa di Akira. Questa scena non ha alcuna nudità, ma gli strani rumori che fa mentre lo fa la rendono abbastanza memorabile. Per non parlare del fatto che subito dopo viene posseduta da un demone.