La vita elettrica di Louis Wain Ending spiegata

La vita elettrica di Louis Wain Ending spiegata 0JSZG6xR 1 1

Diretto da Will Sharpe, The Electrical Life of Louis Wain è un film drammatico biografico distribuito da Studio Canal e Amazon Studios. È interpretato da Benedict Cumberbatch nel ruolo principale, mentre Claire Foy, Andrea Riseborough e Toby Jones costituiscono un cast di supporto.

Il film è scritto da Simon Stephenson e Will Sharpe mentre la fotografia è curata da Erik Walson. Per quanto riguarda la musica, Arthur Sharpe ha composto una bella colonna sonora che completa la storia e la recitazione del film. Parliamo di The Electrical Life of Louis Wain e del suo finale spiegato in questo blog qui sotto.

Trama di The Electrical Life of Louise Wain

Il film è basato sulla vita reale del personaggio titolare. Louis era un individuo molto coraggioso che era l’unico fornitore nella sua famiglia di cinque sorelle e una madre. Faceva lavori di pittura freelance come alcune ricerche sull’elettricità.

Il lavoro freelance non pagava abbastanza per sfamare la sua famiglia, così ricevette un’offerta da un quotidiano dove avrebbe disegnato le sue illustrazioni. All’inizio, ha rifiutato perché avrebbe mangiato la maggior parte del suo tempo, tuttavia, considerando la loro situazione finanziaria, non aveva altra scelta.

Louis incontrò Emily Richardson e se ne innamorò. Si sposarono e vissero felici per un po’. Tuttavia, una tragedia li ha colpiti quando hanno scoperto che a Emily è stato diagnosticato un cancro al seno. La notizia devasta la coppia.

Più tardi, Louise si appassiona di più alla sua arte e alla fine trova una popolarità senza pari in Inghilterra. Ma anche dopo la fama e il successo, i soldi non bastano a pagare le spese. Può continuare con la sua passione e allo stesso tempo provvedere alla sua famiglia?

LEGGI  Con chi finirà Nami? Il potenziale interesse romantico di Nami

Commento alle norme sociali

The Electrical Life of Louise Wain si dilunga molto nel ritrarre le norme sociali dell’Inghilterra di quel periodo. Louise fu certamente una di quelle vittime che dovettero fare i conti con questo abito del paese che colonizzava altre parti del mondo.

Aveva degli obblighi e ha dovuto consegnarli e in cambio hanno calpestato il suo sogno di realizzare ciò che vuole. Il film descrive anche la sua ansia paralizzante e come ha dovuto affrontare alcuni schemi insoliti che gli sono stati lanciati.

La vita elettrica di Louise Wain Ending spiegata jpAHfQ 2 4La vita elettrica di Louise Wain Ending spiegata EsiVP3I6c 3 5

Il finale di The Electrical Life of Louise Wain spiegato

Dopo una serie di esaurimenti mentali, Louise viene ricoverata in un ospedale psichiatrico. Un giorno, riceve la visita di uno dei suoi fan Dan Rider. Racconta a Dan che per tutta la sua vita ha cercato l’elettricità che pensava risiedesse in tutti, ma non è riuscito a trovarla.

Dan, però, si rifiuta e gli dice che in effetti ha trovato l’elettricità in sua moglie di cui si è innamorato. Se si pensa alla vita di Louise, è stata certamente una tragedia. Anche dopo aver raggiunto una fama significativa, aveva ancora molte aree della vita che erano carenti. Tuttavia, la sua storia è quella da cui prendere ispirazione.

Quali sono i vostri pensieri su The Electrical Life of Louise Waine? Fatecelo sapere nei commenti. Per ulteriori aggiornamenti, assicurati di seguirci sui social media.