La tutela di Britney Spears: Due membri della Camera propongono un Free Britney Act

La tutela di Britney Spears Due membri della Camera propongono unAt2khu 1

Due membri della Camera dei Rappresentanti, Rep. Charlie Crist e Rep. Nancy Mace, propongono di approvare un disegno di legge che proteggerà Britney Spears e altri controllati dalle conservatorie martedì. Il disegno di legge bipartisan si chiama Free Britney Act e andrà a beneficio di chiunque sia sotto una tutela legale o un tutore.

Secondo la CNBC, Crist riconosce l’incubo senza fine che viene con le conservatorie abusive. Ha detto in una dichiarazione che nessuno sa quante persone stanno soffrendo a causa di questo accordo legale – essendo tenute prigioniere contro la loro volontà e chiamando il sistema di tutela nel paese rotto.

I rappresentanti vedono la necessità di salvaguardie federali per proteggere le persone sotto tutela da abusi e sfruttamento. Se il disegno di legge sarà approvato in legge, permetterà a coloro che sono controllati dalla tutela di chiedere la sostituzione del loro conservatore nominato dal tribunale con un tutore pubblico che non abbia conflitti di interesse finanziari.

Attualmente, il tutore nominato dal tribunale potrebbe essere sostituito solo se l’abuso o la frode potessero essere provati in tribunale. Inoltre, il disegno di legge darebbe anche a coloro che sono controllati dai conservatori dei casi indipendenti, che rivelerebbero le loro finanze per assicurarsi che non ci siano conflitti di interesse.

L’assistente sociale vedrebbe anche se c’è qualche segno di abuso durante la tutela. Il disegno di legge richiederebbe anche agli stati di aggiornare i loro database per fornire l’ultimo numero di individui sotto tutela o custodia legale.

La Spears sta combattendo una battaglia legale per porre fine alla sua tutela che va avanti dal 2008 – definendola abusiva, ha notato la BBC. Suo padre, Jamie Spears, l’ha messa sotto questo accordo dopo aver richiesto l’autorità legale sulla vita di sua figlia con la sua crescente preoccupazione per la sua salute mentale.

LEGGI  Mirbit sostituirà Endpoint in IEM Fall Europe

Mentre la sua lotta per la libertà continua, la Principessa del Pop ha deciso di smettere di esibirsi finché suo padre non si occuperà di tutto ciò che riguarda la sua vita, dai vestiti che indossa a tutto ciò che dice. La Spears si è esibita per l’ultima volta in pubblico nel 2008.

In un post su Instagram, la star 39enne ha detto che preferisce condividere video dal suo salotto invece che da un grande palco di Las Vegas. Ha anche affrontato l’emergere di documentari sulla sua vita – dicendo che non le piaceva il modo in cui presentava la sua vita prima portando alla luce momenti umilianti del suo passato.

La Spears ha aggiunto di aver superato tutto questo e di averlo fatto per molto tempo. Comunque, i documentari su di lei come Framing Britney Spears e il movimento #FreeBritney hanno contribuito a dare più attenzione alla sua tutela e persino a guadagnare il sostegno del pubblico.