La sessualità di Tyrone è confermata dal direttore di ‘Resident Evil Resistance’.

La sessualita di Tyrone e confermata dal direttore di Resident Evil rz7casA 1 1

Il direttore di Resident Evil Resistance AI Yang ha confermato la sessualità di uno dei personaggi del gioco.

È il mese dell’orgoglio, il 2021. La comunità LGBT+ è stata piuttosto attiva negli anni a venire. Molti videogiochi e serie stanno ritraendo personaggi che si trovano nello spettro.

Così nel gioco Resident Evil Resistance, il regista AI Yang ha detto che il personaggio di Tyrone Henry è stato aggiunto alla lista dei personaggi canonicamente gay.

Yang sorprende i fan con il commento su Twitter

Su Twitter, il regista ha detto che Tyrone si trova nella lista perché il gioco voleva lavorare con diversi ambiti e regni piuttosto che concentrarsi su uno solo. Resident Evil Resistance potrebbe sembrare un gioco nuovo per tutti i giocatori, ma è uscito nello stesso periodo in cui Resident Evil 3 è stato abbandonato.

Quindi questo gioco può essere ricondotto a Raccoon City e a ciò che si trova al di sotto. Per coloro che non hanno ancora giocato il gioco, ecco uno spoiler. Resident Evil Resistance si concentra su un aspetto multiplayer di sopravvivenza online.

Com’è il gameplay?

A quattro giocatori viene chiesto di assumere i ruoli dei sopravvissuti, e mentre uno dei giocatori assume il ruolo di un Mastermind, deve fare in modo di non essere catturato.

Il ruolo del Mastermind è quello di piazzare trappole per i nemici e attuare altri tentativi mortali in modo che tutti i sopravvissuti possano essere spazzati via. In breve, nel gioco si dividono due gruppi: i sopravvissuti e il Mastermind.

LEGGI  Watch Dogs: Legion' rilascerà una modalità di performance a 60fps il 1° giugno

I sopravvissuti devono assicurarsi di non incrociare il Mastermind e non lasciargli vincere il gioco. Poiché Resident Evil Resistance è ambientato nella folle struttura Nest2 della Umbrella, i sopravvissuti devono trovare tutti i modi per uscire da lì senza essere catturati dal piano del Mastermind o essere mangiati vivi da vari mostri.

Ecco il personaggio di Tyrone Henry. È un ex pompiere di Raccoon City, e viene rapito mentre si fa strada tra le orde di zombie verso la libertà.

Una delle cose principali che ecciterà tutti i giocatori è il fatto che Tyrone è gay.

I videogiochi stanno affrontando più vincoli sociali

Yang ha detto che è importante per ogni sviluppatore di giochi provare i principali aspetti che stanno accadendo ora. Quindi, affrontare tutti i problemi sociali e accettare chi sei dall’interno è davvero importante.

Tyrone ha persino commentato su Twitter e in un lungo thread che è praticamente impossibile notare che Tyrone non è gay. È stato evidente fin dall’inizio se i fan hanno giocato a Resident Evil Resistance.

L’implementazione del personaggio è stata fatta con l’obiettivo principale di rendere l’unica base della sua sessualità.