La rimozione da parte della regina Elisabetta II dei titoli militari del principe Andrea, i patrocini reali visti come una mossa brutale

La rimozione da parte della regina Elisabetta II dei titoli militariSXFoB 1

La regina Elisabetta II ha tolto i titoli militari e i patrocini reali a suo figlio, il principe Andrea, in mezzo alla continuazione del suo caso di sesso civile negli Stati Uniti. Come un veterano dell’esercito e altri vedono questa mossa come appropriata, alcuni dicono che è brutale.

Il commentatore reale Peter Hunt ha twittato la parola brutale dopo che Buckingham Palace ha annunciato che il principe Andrew ha perso tutti i suoi ruoli militari onorari e i patrocini reali. Anche se il Duca di York ha negato con veemenza le accuse mosse contro di lui più e più volte, una fonte ha detto che questa svolta ha portato anche alla perdita del suo stile HRH.

Hunt ha detto che i Windsor hanno appena dimostrato che la dinastia è più importante della carne e del sangue quando l’istituzione è minacciata, ha notato Express. L’emittente Jeremy Vine ha fatto eco alla stessa cosa, aggiungendo che Buckingham Palace ha iniziato a sembrare più brutale del partito conservatore.

Al contrario, l’ex presentatore di Good Morning Britain Piers Morgan ha dato la colpa al principe Andrea. Ha capito che è stata un’enorme umiliazione per il terzo figlio della regina Elisabetta, ma non ha nessuno da incolpare se non se stesso.

Ha anche minacciato che cose ben peggiori sarebbero arrivate se avesse continuato a fare ostruzionismo per evitare qualsiasi responsabilità nelle accuse che Virginia Giuffre gli ha rivolto. Il suo caso coinvolge anche la sua relazione con il defunto criminale sessuale Jeffrey Epstein e la sua presunta complice Ghislaine Maxwell.

Inoltre, la baronessa Hoey è intervenuta suggerendo che la regina Elisabetta agisce solo per il bene del suo paese, il Regno Unito. Ha spiegato che nessuno è responsabile del comportamento di un membro della famiglia reale, quindi la sua simpatia è per la monarca.

LEGGI  Il leggendario Meloetta farà il suo debutto in 'Pokemon GO' Fest 2021

Con tutto questo, l’autore Nigel Cawthorne credeva che il palazzo avesse già esaurito la pazienza con il principe Andrew. Ha sottolineato che la raccolta delle prove nel caso Giuffre inizierà sul serio, innescando la rimozione dei titoli e delle funzioni del duca.

Questo dimostrava solo che era già stato rimosso dalla vita reale ufficiale. Il tenente Stuart Hunt vedeva questa mossa come appropriata e avrebbe dovuto essere fatta anni fa. Nonostante abbia definito il caso un affare sgradevole, è contento che il principe Andrea abbia già perso i suoi titoli militari.

L’annullamento del titolo reale arriva dopo che una sentenza ha rivelato che la causa civile intentata contro di lui da Giuffre potrebbe procedere al processo. Buckingham Palace ha annunciato che il principe Andrea continuerà ad affrontare questa causa come privato cittadino.

Con l’approvazione e l’accordo della regina Elisabetta, le affiliazioni militari del figlio e i patrocini reali erano tornati tutti a Sua Maestà. Detto questo, il principe Andrea continuerebbe a non svolgere alcun incarico pubblico.