La patch per PC di ‘Monster Hunter World’ rimuove il software anti-pirateria Denuvo

La patch per PC di Monster Hunter World rimuove il software leMEM6 1 1

Monster Hunter World non avrà più Denuvo, con Capcom che lo ha rimosso dalla versione PC del loro titolo oggi, 3 giugno.

Nella patch, Capcom sembra aver rimosso il software anti-pirateria Denuvo per Monster Hunter World. Lo studio non ha specificato affatto la rimozione, ma piuttosto i fan hanno notato il file eseguibile più piccolo. La patch è anche supportata dalla storia del gioco su SteamDB.

Denuvo di solito viene rimosso dopo qualche tempo

Denuvo è uno dei software anti-pirateria più criticati nel settore. In molti videogiochi, esiste per prevenire i pirati, ma il software ha i suoi problemi. Molte aziende di videogiochi scelgono di rimuovere Denuvo alla fine.

Come software di protezione e convalida supplementare, Denuvo si aggiunge sulla dimensione del gioco. Alcuni sostengono che il gioco ha un impatto sulle prestazioni dei videogiochi. Questo impatto sulle prestazioni fa sì che il gioco venga eseguito peggio in alcune specifiche PC.

La maggior parte degli studi di videogiochi rimuovono Denuvo solo per una serie di ragioni. Alcune aziende rimuovono il software una volta che i pirati crackano il gioco e lo distribuiscono nei torrent.

Altri studi lo rimuovono anche dopo un po’, di solito quando il loro gioco ha già qualche mese o anno. Alcune compagnie hanno anche una corsa limitata con il software, quindi una volta che smette di funzionare, lo ritirano dai loro titoli.

LEGGI  La borsa Louis Vuitton di Jimin dei BTS ora ha il rango di una 'It Bag

Capcom è il più grande utilizzatore di Denuvo

Capcom è uno dei più grandi sostenitori di Denuvo tra molti editori AAA. Oltre a Monster Hunter World, Capcom ha una serie di altri titoli con Denuvo. Questi includono i loro giochi Resident Evil, Devil May Cry 5 e anche Resident Evil Village.

Molti dei loro giochi non hanno più Denuvo, comunque. Di solito rimuovono il software anti-pirateria una volta che hanno una comoda base di giocatori. MH: World è uno dei titoli più strani della loro lista, perché ha avuto Denuvo più a lungo degli altri loro titoli.

Ora che MH: World non ha Denuvo, anche Iceborne probabilmente non lo avrà. Per quanto riguarda le prestazioni, i giocatori del gioco dovrebbero aspettarsi un gradito miglioramento. Il frame rate dovrebbe migliorare tra l’1% e il 5% circa.

Ha anche senso ora che Capcom rimuove Denuvo dal suo recente titolo di punta. Il loro supporto ora si concentra su Monster Hunter Rise, che è attualmente in uscita su Switch.

Il prossimo titolo di Monster Hunter che uscirà per PC dovrebbe essere Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin. Il gioco uscirà il 9 luglio, dopodiché Monster Hunter Rise uscirà nel 2022.

Monster Hunter World è ancora un ottimo gioco per tutti. Fino all’uscita di Rise, World è la versione definitiva per PC.

Immagine in evidenza per gentile concessione di Monster Hunter/Youtube Screenshot