La demo di ‘Samurai Warriors 5’ esce una settimana prima del rilascio completo

La demo di Samurai Warriors 5 esce una settimana prima del rilascio zsBlL8vk 1 1

Lo spinoff di Dynasty Warriors, Samurai Warriors 5, sta facendo uscire una demo prima dell’uscita del gioco tra una settimana.

Koei Tecmo sta facendo un altro ingresso nel suo popolare franchise musou. Di nuovo nel Giappone feudale, il suo ultimo titolo è il quinto capitolo della serie Samurai Warriors. Il gioco è previsto in uscita il 27 luglio su PS4, Xbox One, Switch e PC. Ma il 20 luglio uscirà una demo per permettere a chiunque di provare il titolo in arrivo.

Arrivando sotto forma di un tweet, l’annuncio ufficiale di KOEI TECMO AMERICA dà un’idea di cosa aspettarsi nella versione di prova. In particolare, evidenziando le prime due fasi e i quattro personaggi giocabili, Ieyasu, Hashiba, Maeda e No. Queste figure sono le rappresentazioni in-game di personaggi storici della storia giapponese, che risultano familiari a chiunque conosca l’argomento.

Breve ma dolce

Le due fasi possono non essere molto per andare avanti a lungo. Ma è più che sufficiente per dare agli interessati un’esperienza con il gioco. Questo anche considerando il fatto che ci sono quattro personaggi giocabili tra cui scegliere. Ognuno dei quali è abbastanza unico dall’altro per offrire esperienze varie durante la demo.

LEGGI  Lo show televisivo 'The Last of Us' della HBO aggiunge altri membri del cast

Un altro aspetto interessante del proclama è il legame tra la demo e il gioco completo. Cioè, come i progressi fatti nella prima verrebbero trasferiti nella seconda se i giocatori decidessero di fare l’acquisto. Questo significa che chi trascorre un tempo significativo nella demo non ha bisogno di rifare tutto da zero nel gioco completo. Ma, naturalmente, non c’è niente di male nel ricominciare dall’inizio se il giocatore sceglie di non continuare dall’avanzamento della demo.

Modifiche all’iscrizione

I fan che hanno familiarità con la serie vedranno un cambiamento ostensivo nella grafica del gioco, che gli conferirà un aspetto fresco. La sua bellissima estetica è davvero qualcosa da vedere e sarebbe un piacere per gli occhi per chiunque apprezzi lo stile artistico.

In un’intervista con TheGamer, il presidente di Koei Tecmo Hisashi Koinuma rivela come il gioco si comporterà sulle piattaforme supportate. In particolare, su come ci saranno circa 150-200 nemici che appariranno sullo schermo in qualsiasi momento. Ma il chilometraggio può variare a seconda della piattaforma, insinuando come un hardware relativamente più debole come lo Switch potrebbe essere al numero minimo.

Samurai Warriors 5 probabilmente girerà anche su PS5 e Xbox Series X|S tramite la modalità di retrocompatibilità. Ma c’è la conferma che non avrà un aggiornamento della versione current-gen.

Immagine utilizzata per gentile concessione di IGN/YouTube Screenshot