Konami annuncia il successore di ‘Pro Evolution Soccer’, ‘eFootball’.

Konami annuncia il successore di Pro Evolution Soccer eFootball qdEn0wXC 1 1

Pro Evolution Soccer e Winning Eleven sono ora ufficialmente in pensione, con Konami che spinge eFootball ad essere il successore del loro amatissimo titolo calcistico.

In un annuncio, Konami ha dettagliato che rilascerà eFootball. Il gioco sarà gratuito, equivalente a Pro Evolution Soccer e agli altri loro titoli di calcio. Il titolo sarà anche disponibile su tutte le piattaforme.

PES, Winning Eleven ritirano il nome

Gran parte del concetto che hanno rivelato finora per eFootball segue alla lettera il mantra di PES. È quasi una combinazione di PES e Winning Eleven, l’altro titolo calcistico di Konami. Gran parte della differenza sta nell’idea del free to play per eFootball.

Il nuovo gioco uscirà questo autunno per PC, Playstation e Xbox. Le versioni iOS e Android arriveranno molto più tardi, senza alcuna informazione per la Switch.

Il gioco in sé sarà gratuito ma, come ogni titolo F2P, avrà dei contenuti a pagamento. Molti di questi usciranno dopo il lancio e la maggior parte probabilmente costerà denaro.

Una nuova identità di marchio per una nuova generazione di console e giocatori, eFootball™ rappresenta un nuovo approccio per il franchise di lunga data, precedentemente noto come Pro Evolution Soccer e Winning Eleven, ha detto il loro comunicato stampa.

Come titolo solo digitale, KONAMI aggiungerà regolarmente nuovi contenuti e modalità di gioco dopo il lancio di questo autunno. Le partite locali con FC Barcelona, Juventus, FC Bayern, Manchester United e altri saranno disponibili gratuitamente al lancio. In futuro, alcune modalità di gioco saranno vendute come DLC opzionale, dando ai giocatori la libertà di costruire un’esperienza che segua i loro interessi.

Konami guarda probabilmente al successo di FIFA Ultimate Team

Konami sembra seguire le orme dei suoi concorrenti quando si tratta del suo successore di Pro Evolution Soccer. eFootball sarà probabilmente un titolo F2P a causa della comprovata dedizione dei giocatori di videogiochi di calcio in tutto il mondo.

LEGGI  Il titolo pacifico per PS4 'Omno' sarà finalmente rilasciato il 29 luglio

Per cominciare, Konami probabilmente userà il modello che FIFA Ultimate Team ha usato per il suo MTX. FIFA Ultimate Team stesso è stato responsabile di una fetta considerevole delle vendite di EA l’anno scorso. Il gioco stesso ha generato un enorme 1,6 miliardi di dollari, il più alto per qualsiasi titolo di simulazione.

Rendere eFootball libero di giocare lo renderà la versione sportiva di COD: Warzone. I giocatori saranno probabilmente in grado di trovare una tonnellata di aggiornamenti cosmetici e probabilmente pagare per vincere meccaniche lootbox nel titolo in arrivo.

Konami sostiene che utilizzerà la tecnologia Motion Matching per il gioco. Questa sarà probabilmente installata per rivaleggiare con il sistema HyperMotion di prossima generazione di EA. Il titolo Pro Evolution Soccer 2020, invece, rimarrà e riceverà aggiornamenti stagionali da questo punto.

Immagine in evidenza per gentile concessione di eFootball/Youtube Screenshot