iPhone 13 dotato di nuove tecnologie, in uscita a settembre

iPhone 13 dotato di nuove tecnologie in uscita a settembre 7FcjG 1 1

Le recenti fughe di notizie sull’iPhone 13 hanno rivelato che gli appassionati di gadget dovrebbero prepararsi a una gamma di iPhone molto diversa da quella che molti avevano previsto.

Ora un nuovo rapporto ha rivelato quella che è, probabilmente, la decisione di design più interessante di Apple per l’iPhone 13.

Per cominciare, la nuova versione sarà disponibile in quattro colori. In particolare, la nuova fuga di notizie suggerisce che ci sarà un iPhone 13 Pro e un iPhone 13 Pro Max nei colori argento, oro rosa, nero e oro tramonto.

Se è vero, questo significa che solo l’opzione argento rimarrà dalla serie iPhone 12 Pro, che è disponibile anche in oro, grafite e blu Pacifico.

Apple non delude

Circa 90 milioni di unità di iPhone 13 dovrebbero essere prodotte entro la fine dell’anno. La cifra segna un aumento del 20% nella produzione di Apple Inc.

Nonostante l’impatto della pandemia sulle economie, Apple non si scompone e vuole assicurarsi di sfornare nuovi gadget e soddisfare la domanda.

Apple ha inizialmente impostato le sue linee di produzione per fare circa 75 milioni di iPhone 13 fino alla fine dell’anno, ma quando più persone passeranno alle connessioni 5G, il gigante tecnologico potrebbe aspettarsi che la domanda salga.

Apple sta ora fissando le sue mire sulle unità a due ingressi e sui modelli avanzati Pro.

Nuove specifiche

Secondo le indiscrezioni, gli ultimi iPhone includeranno una funzione LTPO Display che può portare una frequenza di aggiornamento più veloce. Avrà anche una lunga durata della batteria.

LEGGI  OnePlus Nord CE 5G specifiche complete trapelato: Fotocamera a tre lenti, batteria da 4500 mAh

Inoltre, dato che il 5G diventa sempre più disponibile, Apple è destinata a presentare il modem Snapdragon X60 5G di Qualcomm per accelerare il numero delle sue bande.

Gli aggiornamenti alle caratteristiche della fotocamera includono una capacità di zoom ottico più potente e attributi di cattura video.

I processori A15 Bionic più veloci sono stati aggiunti al mix per un uso più efficiente delle app. Sono state fatte anche delle modifiche al design per aumentare le prestazioni del software.

Gli iPhone di punta di Apple del 2021 saranno disponibili nelle stesse dimensioni dei modelli del 2020, ma con un notch del display più piccolo.

Le fonti hanno detto che l’iPhone 13 Pro avrà un display a 120 Hz, simile al suo dispositivo gemello, l’iPad Pro.

La nuova versione sarà anche dotata di sensori LiDAR che completano notevolmente l’uso delle sue app di realtà aumentata.

Il lancio ufficiale dell’iPhone 13 deve ancora essere annunciato. Ma le talpe dicono che sarà il prossimo settembre.