Humble Bundle ritira la rimozione degli slider, ma cerca ancora di lesinare sulla beneficenza

Humble Bundle ritira la rimozione degli slider ma cerca ancora di dLmJM 1 1

Humble Bundle sta facendo marcia indietro sulla rimozione dei loro slider dopo un contraccolpo della comunità, ma l’azienda sembra essere pronta a provare a fare soldi.

Il mese scorso, Humble Bundle stava cercando di cambiare la propria interfaccia e UI. Tra i cambiamenti che avevano pianificato era quello di rimuovere i cursori che determinano quanto va in beneficenza. Mentre tirano indietro questo, c’è un subdolo default sul sito in questo momento.

Secondo i rapporti, l’azienda ha i loro cursori di default in modo da ottenere un taglio maggiore. Questi sembrano indicare che l’azienda sta cercando modi per migliorare i loro tagli.

Humble ha cercato di limitare le donazioni di beneficenza al 15% massimo

L’azienda Humble ha fatto del suo meglio per offrire diversi modi per creare una buona monetizzazione per il loro modello di business. Per anni, gli avventori sono andati con l’azienda per comprare bundle di giochi e dare soldi in beneficenza.

Il mese scorso, lo storefront ha cercato di spingere per un rollout che rimuove i cursori di monetizzazione. Questi cursori determinavano il rapporto di denaro che va a ciascuno dei destinatari, vale a dire gli sviluppatori, Humble stessa, e un ente di beneficenza di vostra scelta.

Senza i cursori, la beneficenza sembra essere passata in secondo piano rispetto ai potenziali profitti. Le impostazioni di default danno solo il 5% in beneficenza, rispetto al precedente illimitato.

LEGGI  Il primo gameplay di 'Horizon Forbidden West' sembra spettacolare

Gli enti di beneficenza avrebbero ottenuto un massimo del 15% in totale nell’opzione Extra For Charity. Questi erano numeri miseri che hanno ricevuto un pesante contraccolpo dalla comunità.

Humble si tira indietro dopo pesanti critiche

Humble Bundle ha fatto marcia indietro sulla rimozione dei loro slider, come hanno pubblicato in un blog. In esso, hanno notato l’estremo contraccolpo che hanno ricevuto dalla comunità. Notano anche come cercheranno di imparare da questa esperienza.

Abbiamo recentemente annunciato il nostro piano iniziale per ridisegnare le pagine dei bundle che non includeranno più i cursori che permettono ai clienti di controllare completamente quale percentuale del loro ordine va a Humble Bundle, in beneficenza e agli editori/sviluppatori, ha detto Humble nel loro blog.

Abbiamo sentito tutti forte e chiaro e ci scusiamo per il modo in cui questi cambiamenti sono stati introdotti. Ora ci stiamo prendendo un momento per fare una pausa, raccogliere un feedback costruttivo ed essere più trasparenti sul percorso da seguire.

Anche con queste scuse, non c’è alcuna menzione dei loro attuali valori di default. Nel nuovo default, i cursori sono nascosti dietro un menu a tendina che avrebbe bisogno di qualche click in più per accedervi. Ogni acquisto contiene un taglio diverso per Humble.

Per esempio, il rapporto per i bundle di giochi includerà il 65% per gli editori, il 30% a Humble e il 5% in beneficenza. Per i libri, il 55% va all’editore, mentre il 40% va a Humble Bundle e il 5% va in beneficenza per default.

Immagine in evidenza per gentile concessione di Humble Bundle/Youtube Screenshot