Ghostbusters: Afterlife Ending spiegato

Ghostbusters Afterlife Ending spiegato dIM14p7Q 1 1

Diretto da Jason Reitman, Ghostbusters: Afterlife è un film commedia soprannaturale che è il sequel di Ghostbusters (1984) e Ghostbusters II (1989). Distribuito dalla Sony Pictures Releasing, ha come protagonista Carrie Coon, mentre Finn Wolfhard, McKenna Grace, Paul Rudd e Logan Kim forniscono immacolati personaggi di supporto.

Ghostbusters: Afterlife porta i fan in un viaggio nostalgico come molti dei film del 2021 (Spiderman: No Way Home, Matrix Resurrections, ecc.) e questa volta è un sequel dei due film originali. Questo film si concentra in particolare su Egon Spengler e la sua attività incompiuta di caccia ai fantasmi. Analizziamo il film in questo blog Ghostbusters: Afterlife ending explained blog.

Ghostbusters Afterlife Ending spiegato dTcEuO21 2 4

Ghostbusters: Trama dell’aldilà

Callie Spengler, la figlia di Egon Spengler riceve la notizia della morte di suo padre. Parte per Summerville alla casa del padre per una settimana con i suoi due figli. Tuttavia, prima di partire, riceve un avviso di sfratto. Decide di vendere la proprietà del padre per pagare l’affitto arretrato.

Una volta arrivati a Summerville, vengono accolti da un terremoto. Dopo un’indagine, Callie viene a sapere che il valore di rivendita dell’appartamento è scarso o nullo, inoltre suo padre aveva dei debiti che lei dovrà pagare. Una frustrata Callie decide di passare l’estate qui con i suoi figli.

Nel frattempo, sia Trevor che Phoebe si danno da fare con le loro attività estive. Callie incontra Gary che è un sismologo nella scuola estiva di Phoebe. Un giorno, Phoebe trova un misuratore PKE di suo nonno e decide di indagare sulle attività insolite che si svolgono intorno alla casa. Si fa aiutare da Gary che è un fan dei Ghostbusters.

LEGGI  One Piece Episodio 993 Spoiler, riassunto, data di uscita e tempo

Dopo aver dato la trappola per fantasmi a Gary, quest’ultimo riesce ad alimentarla usando le batterie dello scuolabus. La trappola cattura con successo i subalterni di Gozer, tuttavia, Gozer riesce a fuggire alle miniere di Shandora.

L’identità di Gozer

Gozer era una specie di Dio degli inferi. Governava il sottosuolo della Terra dove risiedono tutte le anime degli spiriti oscuri. Phoebe suggerisce che l’uomo che ha costruito l’appartamento a New York dove Gozer e i suoi fantasmi sono apparsi per la prima volta ha usato i driver di selenio del Tempio di Gozer. Forse, voleva fornire un canale per i fantasmi per entrare nel mondo.

Mentre intrappolava i fantasmi, gli spiriti di Zuul e Vinz hanno posseduto il corpo di Callie e Gary. Zuul, che è il guardiano, e Vinz, che è un maestro delle chiavi, sono necessari per la rinascita fisica di Gozer. Entrambi si riuniscono con il loro maestro alle miniere di Shandora e iniziano il processo di rinascita.

Ghostbusters Afterlife Ending spiegato BmxUjEF 3 5

Ghostbusters: Afterlife Ending Explained – Gozer è stato catturato?

Dopo che Vinz è andato alle miniere di Shandora, ha prima distrutto i cannoni che erano stati piazzati da Elgon per uccidere tutti gli spiriti che cercavano di far rivivere Gozer. Entrambi i servi hanno evocato con successo Gozer, ma Phoebe è riuscita a distrarlo mentre Podcast ha catturato lo spirito a Zuul.

Fuggirono tutti alla fattoria di Egon dove avevano deciso di catturare lo spirito di Gozer. Callie provò ad accendere la macchina per la cattura, ma i suoi condensatori si ruppero in quel momento e non riuscì ad eseguirla. Avevano quasi rinunciato e proprio allora Winston Zeddemore, Raymond Stantz e Peter Venkman, gli ex acchiappafantasmi, apparvero per aiutarli.

LEGGI  Black Clover Capitolo 309 Spoiler Reddit, Recap, Data di uscita e tempo

Phoebe affrontò Gozer da sola e lo combatté insieme allo spirito di suo nonno. Era lo spirito di Egon a guidare Phoebe per tutto il film e ad aiutarla ad accumulare indizi. È stato anche il suo spirito che Phoebe ha sentito per primo nella casa.

Negli ultimi momenti, con un aiuto esterno, Phoebe riesce a sconfiggere Gozer. Egon si riunisce con la sua banda e con la figlia che amava molto. Lo spirito di Egon non è stato catturato nella trappola per fantasmi, il che significa che la sua anima non era malvagia ed è partito per il paradiso.

Quali sono i vostri pensieri su Ghostbusters: Afterlife? Fatecelo sapere nei commenti. Per altri aggiornamenti del genere, non dimenticare di seguirci sui social media.