Dove è stato girato Dune?

Dove e stato girato Dune 242KI9dFX 1 1

Dune di Denis Villeneuve è un epico film thriller di fantascienza che ruota intorno a Paul Atreides e alla sua famiglia mentre entrano in una guerra intergalattica per il pianeta di Arrakis, noto anche come Dune. Basato sul rivoluzionario romanzo omonimo di Frank Herbert del 1965, ‘Dune’ è un mix inebriante di politica feudale, colonialismo, avventura spaziale, ecologia e religione. È anche una profonda immersione nell’ossessione del genere umano per il potere, le risorse, la violenza e il destino. Timothée Chalamet, Zendaya, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Jason Momoa, Josh Brolin e molti altri sono i protagonisti.

Gli ambienti e i paesaggi giocano un ruolo importante nella storia e negli archi dei personaggi di Dune. Proprio come il romanzo, il film dimostra come gli ambienti dei diversi pianeti determinano la cultura e il futuro delle varie fazioni. In particolare, il film si concentra su Arrakis – un deserto arido che è l’unica fonte della ricercatissima droga melange o la spezia. Inutile dire che molti sono curiosi di sapere dove è stato girato questo film di Villeneuve. Dove hanno portato in vita l’universo fantasticamente dettagliato di Herbert? Bene, ecco tutto quello che c’è da sapere sui luoghi delle riprese di Dune!

Luoghi delle riprese di Dune

Dune’ è ambientato nel futuristico spazio esterno, ma sorpresa, sorpresa, è stato girato proprio qui sulla Terra! È stato girato in diversi luoghi in diversi continenti e paesi; questi includono Emirati Arabi Uniti, Giordania, Ungheria, Norvegia, Austria e Slovacchia. Chiaramente, andando dal puro numero di luoghi diversi, sembra evidente che Villeneuve stava cercando di ottenere l’autenticità visiva. Le riprese sono iniziate a marzo 2019 e si sono concluse a fine luglio 2019. Altre scene sono state girate nell’agosto 2020. Diamo un’occhiata più da vicino ai particolari luoghi delle riprese!

Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti

Dune’ è stato girato nell’Oasi di Liwa, Abu Dhabi. Situata sul bordo settentrionale del grande deserto Rub’ Al Khali conosciuto come il Quartiere Vuoto, l’Oasi di Liwa è a circa 100 miglia a sud-ovest di Abu Dhabi. È servita come sfondo per il pianeta di Arrakis, perché cosa c’è di meglio che usare un vero deserto per un pianeta desertico? Il fittizio Arrakis è noto per la sua ostile terra deserta, con una grave mancanza di acqua e vegetazione ma un’abbondanza di melange. L’Oasi di Liwa è nota per le sue dune di sabbia magnificamente grandi e le distese desertiche a perdita d’occhio.

lMHCQjHHGUv2hOKU2x2Wy vedyEP00 2 4

Per girare Dune ci sono voluti 11 giorni nell’oasi di Liwa, durante i mesi più caldi dell’anno. Parlando della location, Villeneuve ha dichiarato: C’è una scala delle dune e del deserto in una varietà di forme che abbiamo pensato fosse assolutamente ipnotizzante. Ci sono anche delle condizioni climatiche che erano perfette per noi a causa della vicinanza alla città. C’è uno strano tipo di foschia in quell’aria che stavo cercando e che si adattava totalmente al look del film.

LEGGI  6 film come Mixtape che devi vedere

Vedere i personaggi di ‘Dune’ contro le sabbie grintose e il duro sole del deserto dell’Oasi di Liwa aiuta davvero a immergersi nell’idea di Arrakis e del popolo Fremen. Dobbiamo certamente ringraziare Villeneuve per questo realismo relativo ai fondali, dato che ha insistito per evitare i greenscreen e ha dato la priorità alle riprese in luoghi reali. Anche Star Wars: The Force Awakens, Sonic the Hedgehog e Bang Bang! sono stati girati nel deserto di Rub’ Al Khali e nell’oasi di Liwa.

Wadi Rum, Giordania

Anche Dune è stato girato a Wadi Rum, in Giordania. Patrimonio mondiale dell’UNESCO, Wadi Rum, una valle desertica protetta situata nel sud della Giordania, è servita anche come pianeta di Arrakis. Villeneuve ha scelto questa location per le sue fantastiche formazioni rocciose che hanno funzionato meravigliosamente come dimore dei Fremen. Il suo team ha persino raccolto la sabbia di Wadi Rum per abbinare il suo colore a quello della sabbia dell’Oasi di Liwa – tutto per il bene della continuità visiva sullo schermo. A proposito di dedizione!

MSiuiD0qQa0wL8ghVfDWahgPsGVVEJB6nm GXhvo 3 5

Le riprese nel Wadi Rum sono state un’esperienza profondamente commovente per il cast e la troupe. C’è questa cosa che ti colpisce – sei umiliato dalla grandezza. È stata un’esperienza spiritualmente incredibile anche solo essere lì, ha detto lo scenografo Patrice Vermette, parlando della sua prima impressione del luogo. Non ho mai visto un deserto così. Sono uno scalatore, ma non ho mai visto rocce così, ha detto Jason Momoa.

Chiaramente, il Wadi Rum ispira tutti coloro che lo visitano, e non è estraneo alla produzione di spettacoli e film! Diversi film, come The Martian, Lawrence d’Arabia, Star Wars: The Rise of Skywalker, Prometheus e Incendies di Villeneuve, sono stati girati in questa bellissima valle di roccia arenaria e granito. Insieme alle dune di sabbia dell’Oasi di Liwa, le formazioni rocciose del Wadi Rum riescono a ritrarre in modo convincente la casa del popolo Fremen.

Budapest, Ungheria

Il film di fantascienza è stato girato anche a Budapest, in Ungheria. Un gran numero di scene interne sono state girate negli Origo Studios, uno dei più grandi studi cinematografici d’Europa, situato precisamente a Felsőkert u. 9, 1151, Budapest. Il governo ungherese ha concesso alle troupe cinematografiche, compresa quella di Dune, i permessi d’ingresso in un momento in cui il mondo era chiuso a causa della pandemia. Le infrastrutture di classe mondiale e i professionisti di talento dell’industria devono aver indubbiamente attirato il team di produzione del film di Denis Villeneuve agli Origo Studios, così come lo sconto fiscale del 30% dell’Ungheria.

LEGGI  7 film come Love Hard che devi vedere

V0UKaeQf GFBom 4 6

I set all’interno degli Origo Studios sono abbastanza grandi da permettere agli attori di immergersi nell’atmosfera di Dune. Infatti, la qualità realistica dei set costruiti nel complesso di produzione ha incoraggiato gli attori a calarsi nei loro personaggi sia mentalmente che fisicamente. Anche film come Inferno, Un buon giorno per morire e Blade Runner 2049 di Villeneuve sono stati girati in questo studio cinematografico di fama mondiale.

Stadlandet, Norvegia

Il film è stato girato anche nella penisola di Stadlandet, in Norvegia, che ha il Mare di Norvegia a nord e il Mare del Nord a sud. Ha fatto da sfondo al pianeta Caladan. Conosciuto come un mondo oceanico, Caladan è la casa ancestrale della Casa Atreides e presenta un paesaggio lussureggiante pieno di montagne e fiumi. Quindi, è facile capire perché Stadlandet è stato scelto per essere la versione sullo schermo di Caladan. Stadlandet è nota per le sue profonde acque blu, le spiagge di sabbia bianca, le lussureggianti colline verdi e il clima ventoso.

BHhP6bXlJ3bPdZE2PzMQyHa3brI WWioYO88 5 7

Austria

Una parte di Dune è stata girata anche in Austria. Comunemente conosciuta come il luogo di nascita della musica classica, l’Austria è un paese senza sbocco sul mare situato nell’Europa centro-meridionale. Circondato da montagne e corpi idrici, il paese è frequentato da molti per i suoi sentieri escursionistici, i parchi naturali e il rafting sul fiume. Film molto amati come ‘Before Sunrise’, ‘The Sound Of Music’ e ‘Mission: Impossible – Rogue Nation’ sono stati girati in questo paese noto per la sua ricca cultura e l’architettura antica.

Slovacchia

Il team di produzione di ‘Dune’ ha fatto girare le telecamere anche nel paese senza sbocco sul mare della Slovacchia. Ha la Polonia a nord, la Repubblica Ceca a nord-ovest, l’Ungheria a sud, l’Austria a sud-ovest e l’Ucraina a est. Conosciuta per le montagne imponenti e i vasti pascoli, la Slovacchia è una delizia paesaggistica. Il piccolo paese è particolarmente apprezzato per i suoi castelli e la sua ricca storia aristocratica, con quasi 120 rovine ancora accessibili.

Behind Enemy Lines, The Auschwitz Report e il film del 1997 The Peacemaker sono stati girati in Slovacchia. Dune è davvero un film di proporzioni epiche. Con un cast stellare di grande talento, luoghi fantastici per le riprese e la visione artistica di Villeneuve, questo film è uno spettacolo visivo che non dimenticheremo per molto, molto tempo.