Demon Slayer Saison 2 è su Netflix, Hulu, Prime o Crunchyroll?

Demon Slayer Season 2 e su Netflix Hulu Prime o Crunchyroll ozRuNb6W3 1 1

Basato sulla popolarissima serie manga di Koyoharu Gotouge, ‘Demon Slayer: Kimetsu No Yaiba’ è un anime action-adventure dark fantasy che racconta una storia di vendetta, scoperta di sé e amicizia. Lo show è incentrato su un giovane adulto laborioso di nome Tanjirou Kamado, che si assume la responsabilità della sua famiglia sulle sue spalle dopo la morte prematura di suo padre. Sfortunatamente, quando non riesce a tornare a casa in tempo, la sua famiglia viene brutalmente massacrata mentre l’unico membro superstite, sua sorella Nezuko, viene trasformata in un demone.

Tanjirou, che è gentile e compassionevole, non riesce a perdonare il responsabile delle innumerevoli morti e giura di vendicarsi e di trasformare Nezuko in un essere umano. Il dramma che segue ha raccolto fan da tutto il mondo, e lo show è ora alla sua seconda stagione. Se siete ansiosi di guardare Demon Slayer stagione 2 Entertainment District Arc, allora siete arrivati nel posto giusto. Ecco tutto quello che dovete sapere.

Di cosa parla Demon Slayer stagione 2 Entertainment District Arc?

Nell’arco del treno Mugen, Tanjirou e i suoi amici assistono la fiamma Hashira Rengoku nella sua indagine sulla misteriosa scomparsa di innumerevoli passeggeri sulla locomotiva. Non solo scoprono che il responsabile è il demone Enmu, ma insieme riescono ad ucciderlo. Sfortunatamente, vengono presi alla sprovvista dall’arrivo di Akaza, che uccide Rengoku prima di scomparire nella foresta.

LEGGI  Ci sarà un sequel di Zack e Miri Make a Porno?

Nell’Arco del Distretto dell’Intrattenimento, dopo la sfortunata morte della Fiamma Hashira, Tanjirou e i suoi amici faranno visita alla sua famiglia e daranno loro l’ultimo messaggio. Più tardi, quando torneranno alla Butterfly mansion, ai Demon Slayers verrà assegnata una nuova missione. Verrà chiesto loro di aiutare Sound Hashira, Tengen, a trovare le sue mogli scomparse che erano andate a Yoshiwara a cercare i demoni nel distretto.

Demon Slayer Stagione 2 Entertainment District Arc è su Netflix?

Le attuali offerte di Netflix non includono anime dark fantasy nel suo catalogo. Le persone che desiderano guardare la serie dovranno cercarla su altre piattaforme. Consigliamo ai nostri lettori di guardare in alternativa altri show dark fantasy come Castlevania o AJIN: Demi-Human.

Demon Slayer Saison 2 Entertainment District Arc è su Hulu?

‘Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba’ stagione 2 arco Distretto dell’intrattenimento è accessibile per lo streaming su Hulu. Se hai un abbonamento alla piattaforma, allora puoi andare qui per vedere tutti gli episodi con audio originale giapponese e sottotitoli in inglese.

Demon Slayer Saison 2 Entertainment District Arc è su Amazon Prime?

No, l’ultima puntata di ‘Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba’ non è disponibile su Amazon Prime. Consigliamo ai nostri lettori di guardare in alternativa ‘Dororo‘.

Demon Slayer Saison 2 Entertainment District Arc è su Crunchyroll?

Gli abbonati di Crunchyroll che stavano aspettando con ansia ‘Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba’ stagione 2 Entertainment District Arc possono gioire. Lo show è disponibile per lo streaming sulla piattaforma, e potete guardare gli ultimi episodi qui.

Dove guardare Demon Slayer Stagione 2 Entertainment District Arc Online?

Oltre a Crunchyroll, l’anime action-adventure dark fantasy è accessibile anche su VRV. È anche possibile guardare l’arco Entertainment District del popolare show su Funimation. I fan dei paesi scandinavi possono guardare il Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba’ stagione 2 su Wakanim. La serie sarà anche accessibile su Bilibili, WeTV, iQIYI e Viu in alcuni paesi asiatici.

LEGGI  Ci sarà un sequel demoniaco?

Come vedere in streaming Demon Slayer Stagione 2 Entertainment District Arc gratis?

Crunchyroll, Wakanim e Funimation offrono 14 giorni di prova gratuita, mentre Hulu e VRV danno ai primi abbonati un periodo di 30 giorni per testare i loro servizi. Quindi, se volete guardare lo spettacolo gratuitamente, potete usare una delle offerte sopra menzionate. Tuttavia, incoraggiamo i nostri lettori a pagare sempre per i contenuti che desiderano consumare online.