Crossplay di ‘Overwatch’ in arrivo, la progressione incrociata avrà il supporto in futuro

Crossplay di Overwatch in arrivo la progressione incrociata avra il xyYlY4 1 1

Il crossplay di Overwatch è in arrivo, con il supporto alla progressione incrociata in arrivo in futuro, anche se non sarà disponibile a breve.

Blizzard aggiungerà il crossplay di Overwatch presto, con il direttore del gioco Aaron Keller che ha annunciato l’aggiunta in un video. Spiega la caratteristica imminente nel video, notando che i fan potranno giocare con i loro amici su tutte le piattaforme.

Il crossplay è una delle caratteristiche più richieste

Il crossplay è una delle richieste più comuni in molti titoli multiplayer. Non solo permette ai fan di giocare con amici di altre piattaforme, ma rende anche il bacino di giocatori più ampio. Molti giochi hanno provato a inserire il crossplay, ma ogni piattaforma ha le sue sfide.

Sony è tra le molte compagnie che sono allergiche al crossplay. In molti casi, Xbox permette il crossplay con PC e altre piattaforme. Sony Playstation, invece, si basa sul proprio ecosistema.

Sembra che Blizzard stia cercando di spingere verso l’impossibile, dato che il crossplay su tutte le piattaforme dovrebbe essere disponibile presto.

Sarete in grado di giocare con i vostri amici attraverso tutte le nostre piattaforme: PC, Xbox, PlayStation e Nintendo Switch, ha detto Keller in un video pubblicato mercoledì. E per celebrare il lancio del cross-play, daremo a tutti una loot box dorata quando la funzione sarà disponibile.

LEGGI  Aggiornamento sullo streaming di 'Butter' dei BTS: Spotify presumibilmente filtra e non conta gli streaming delle canzoni

Il crossplay sarà da console a console, da PC a PC di default

Il crossplay di Overwatch sarà una caratteristica gradita che aiuterà a diversificare la base di giocatori. È anche una delle caratteristiche più richieste, insieme alla progressione incrociata. Detto questo, Keller nota che la progressione incrociata è un lavoro in corso.

La progressione incrociata non sarà disponibile al lancio. Capiamo che questa caratteristica è importante per alcuni di voi ed è qualcosa su cui il team di Overwatch è entusiasta di lavorare in futuro, ha osservato il direttore del gioco.

Affinché i giocatori possano attivare il crossplay, gli utenti della console dovranno collegare il loro gioco a Battle.net. Avrebbero anche bisogno di creare un account se non ce l’hanno già.

Per impostazione predefinita, un gruppo di giocatori di console giocherà con altri giocatori di console, ha aggiunto Keller. Un gruppo di giocatori PC giocherà con giocatori PC, così come i gruppi composti da giocatori PC e console.

Si prega di notare che questo non include il Gioco Competitivo. Per il gioco competitivo in particolare, non sarà possibile giocare come un gruppo composto da giocatori PC e console insieme. Ognuno di essi avrà il proprio pool di matchmaking separato.

Per coloro che vogliono saperne di più sulla funzione crossplay, Blizzard ha le FAQ e le regole sul loro sito web. Anche Overwatch Competitive avrà regole separate, permettendo solo il gioco da console a console e da PC a PC.

Il crossplay di Overwatch dovrebbe migliorare presto le esperienze.

Immagine in evidenza per gentile concessione di PlayOverwatch/Youtube Screenshot