Biden dice che le piattaforme dei social media stanno uccidendo le persone con la disinformazione

Biden dice che le piattaforme dei social media stanno uccidendo le NvvIefIy 1 1

La portavoce della Casa Bianca Jen Psaki ha detto che Facebook non ha fatto abbastanza per prevenire la diffusione della disinformazione.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha criticato le piattaforme di social media come Facebook per la diffusione di disinformazione sul coronavirus e sui vaccini venerdì. Questo perché la sua amministrazione li ha incolpati della stagnazione.

Venerdì pomeriggio, un giornalista della Casa Bianca ha chiesto a Biden della disinformazione sul coronavirus sulle piattaforme di social media.

Uccidono, ha detto Biden quando un reporter ha chiesto informazioni sui social media. Per esempio, Facebook ha fatto affermazioni false e fuorvianti sul virus e sulla sicurezza dei vaccini per prevenirlo.

Biden ha detto: In realtà, vedete, la nostra unica epidemia sono le persone che non sono vaccinate. Stanno uccidendo le persone.

Sul prato sud della Casa Bianca, le osservazioni di Biden di venerdì pomeriggio e il controllo delle malattie. Inoltre, Rochelle Varensky, direttore del Centro di Prevenzione, ha fatto eco alle osservazioni, che ha avvertito in precedenza che il COVID19 sta diventando una pandemia non vaccinata.

Varensky ha detto ai giornalisti durante una riunione sulla salute pubblica. Abbiamo visto focolai in parti del paese dove la copertura vaccinale è bassa, perché le persone che non sono state vaccinate sono a rischio. La portavoce della Casa Bianca Jen Psaki ha rilasciato informazioni al Daily News.

LEGGI  iPhone 13: quanto costerà probabilmente

Misinformazione sui social media

La riunione ha dichiarato che Facebook non ha fatto abbastanza per prevenire le false informazioni sul coronavirus. Tuttavia, aggiungendo che la Casa Bianca ha fatto alcune raccomandazioni a Facebook e altre piattaforme che diffondono informazioni.

Quasi il 65% della disinformazione sui vaccini è sui social media. È stato causato dalla disinformazione che includeva 12 persone uccise.

Solo un giorno fa, il chirurgo americano Vivek Murthy ha emesso un comitato il Giovedi, dicendo che perché il governo Biden è un demone, la salute Il messaggio di errore è minaccia di emergenza. Murthy ha detto che anche se il vaccino è ampiamente disponibile. Lo uso per ottenere più persone vaccinate.

Inoltre, la disinformazione è uno dei motivi per cui alcuni americani non sono vaccinati contro il COVID19.

Le aziende tecnologiche moderne permettono alle informazioni false di avvelenare il nostro ambiente informativo senza essere responsabili nei confronti degli utenti, ha detto Murti nel suo discorso.

Giovedì nella sala conferenze della Casa Bianca. Lasciate che coloro che diffondono deliberatamente la disinformazione, noi la chiamiamo disinformazione, ricevano rapporti speciali. La Casa Bianca sta esortando Facebook e altre aziende di social media a intraprendere azioni più aggressive contro di loro.

Secondo la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki, le notizie malevole sono la diffusione di disinformazione e la diffusione di informazioni nelle notizie.

Ci assicuriamo regolarmente che le piattaforme dei social media siano consapevoli delle ultime pericolose dichiarazioni sulla salute pubblica che molti altri americani e noi vediamo su tutti i social media e sui media tradizionali.

E stiamo lavorando duramente per contattarli per migliorare la comprensione dell’applicazione delle linee guida. Piattaforma, ha detto Psaki ai giornalisti venerdì.

LEGGI  Aziende statunitensi colpite da un colossale cyber-attacco ransomware