Addio, Marybeth Elliott: Lisa Banes morta a 65 anni dopo un tragico incidente con omissione di soccorso

Addio Marybeth Elliott Lisa Banes morta a 65 anni dopo un tragicoKJlF4Mz3e 1

L’attore Lisa Banes è stato ucciso in un tragico incidente stradale.

La star di Gone Girl è morta all’inizio di questa settimana dopo aver subito gravi ferite alla testa dopo una collisione con uno scooter elettrico. Aveva 65 anni.

Secondo TMZ, Banes è stata in ospedale per più di una settimana e trattata per lesioni traumatiche alla testa. È rimasta in condizioni critiche fino alla sua morte. Il manager David Williams ha detto che era incapace di riprendersi.

L’attore stava attraversando una strada nell’Upper West Side di New York il 4 giugno quando lei e uno scooter si sono scontrati. I testimoni hanno detto che lei aveva il diritto di precedenza e il ciclista è passato con il rosso. Il ciclista non si è fermato sulla scena.

L’identità del motociclista non è nota, ma lo scooter è stato descritto dai testimoni come rosso e nero. La NBC ha detto che il conducente non si è fermato dopo l’incidente. La polizia non ha effettuato alcun arresto.

L’incidente è avvenuto vicino a un ospedale e Banes è stato portato lì rapidamente.

Siamo addolorati per la tragica e insensata scomparsa di Lisa, dice Williams. Era una donna di grande spirito, gentilezza e generosità e dedicata al suo lavoro, sia sul palco che davanti alla telecamera. E ancora di più al suo coniuge, alla sua famiglia e ai suoi amici. Siamo stati benedetti ad averla avuta nelle nostre vite.

Williams ha detto alla CNN che credeva che la Banes stesse andando alla Juilliard School, dove ha studiato all’inizio della sua carriera. Aveva anche un appuntamento al Lincoln Center Theater.

LEGGI  Data di uscita del capitolo 685 di 'Kingdom', spoiler: Cosa succederà al piano di Akakin?

Banes lascia la moglie Kathryn Kranhold.

Banes ha iniziato a recitare negli anni ’80, lavorando con Tom Cruise nel film Cocktail del 1988. Era meglio conosciuta per il suo ruolo della pungente madre Marybeth Elliott nel film del 2014 Gone Girl.

Si è fatta strada anche sul piccolo schermo, apparendo in Royal Pains, Masters of Sex e Nashville. Il suo progetto più recente è la serie TV Them.

Banes si è fatta un nome anche a teatro, recitando in High Society, Arcadia e Rumors. Ha vinto un Theater World Award per il suo ruolo in Look Back in Anger.