7 film come Wedding Saison che devi assolutamente vedere

7 film come Wedding Season che devi assolutamente vedere lorTCsb 1 1

Diretto da Tom Dey (Shanghai Noon), Wedding Saison di Netflix è una commedia romantica. Ambientato prevalentemente nel New Jersey, racconta la storia di Asha Maurya (Pallavi Sharda) e Ravishankar Shah (Suraj Sharma), due giovani indiani americani. Asha ha chiuso il suo fidanzamento e ha lasciato il suo redditizio lavoro a Wall Street per trasferirsi nel New Jersey. Ora lavora per un’iniziativa di prestito internazionale che cerca di migliorare la vita delle donne del Sud-Est asiatico. Nel frattempo, Ravi è segretamente un DJ internazionale. I due si incontrano grazie all’intromissione dei genitori, che creano profili a loro nome su un sito di incontri. Wedding Saison è una celebrazione della vita indiana nel contesto americano. Se avete visto il film e vi è piaciuto, ecco un elenco di consigli che potrebbero essere adatti ai vostri gusti. Potete vedere la maggior parte di questi film simili a Wedding Saison su Netflix, Hulu o Amazon Prime.

7. Outsourced (2006)

FauTuQqqzK0YCEz5lFyp10 Va82qW 2 4

Todd Anderson (Josh Hamilton) lavora come addetto alle vendite in un’azienda di Seattle produttrice di novità. Scopre di dover andare in India per mantenere il suo lavoro, poiché il suo intero reparto è stato esternalizzato. Inizialmente, dopo il suo arrivo in India, Todd, che viene spesso chiamato Mr. Toad dai suoi colleghi in India, si risente dell’improvvisa svolta del suo destino. Ma più tempo trascorre in India, più se ne innamora. Sia in Wedding Saison che in Outsourced vengono esplorate e celebrate diverse sfaccettature della cultura indiana. Tuttavia, a differenza di Wedding Saison e della maggior parte dei film di questa lista, Outsourced è ambientato in India.

6. American Desi (2001)

lrSflmN9 YFLIB9k6 3 5

Krishnagopal Kris Reddy ha trascorso tutta la sua vita in America e si sente completamente scollegato dalle sue origini. Dopo essersi iscritto alla Rutgers University, Kris scopre che tutti i suoi compagni di stanza sono indiani. Inoltre, sono tutti indiani, con un’unica eccezione. Sebbene all’inizio Kris abbia poco tempo per conoscere le sue origini, la situazione cambia dopo l’incontro con Nina, anch’essa di origine indiana. Kris scopre presto che, a differenza sua, Nina ha un forte legame con la loro cultura e le loro tradizioni. Per conquistarla, Kris chiede l’aiuto dei suoi coinquilini, che glielo forniscono volentieri. Come Wedding Saison, American Desi è una classica commedia romantica ambientata sullo sfondo della comunità indiano-americana.

LEGGI  Keeping Up with the Kardashians Stagione 21: tutto quello che sappiamo

5. Il viaggio dei cento piedi (2014)

AmPBMEAKHwVvgCuR9nOhufb6TPJ5CndKp0 0oOeEUlZb 4 6

Tratto dall’omonimo libro del 2010 di Richard C. Morais, The Hundred-Foot Journey è una celebrazione dell’universalità del cibo. Una famiglia musulmana Konkani Kadam emigra dall’India all’Europa e finisce nel sud della Francia, dove apre un ristorante indiano di fronte a un ristorante francese con una stella Michelin, gestito dalla leggendaria chef Madame Mallory (Helen Mirren). Ben presto nasce un conflitto tra Madame Mallory e il patriarca della famiglia indiana (Om Puri). Tuttavia, quando Madame Mallory si rende conto del potenziale grezzo di Hassan, il secondogenito della famiglia, lo prende sotto la sua ala. Mentre Wedding Saison è una commedia romantica e The Hundred-Foot Journey parla di cibo, entrambi i film sono influenzati da esperienze esclusivamente indiane. Le famiglie di Asha e Hassan hanno lottato e sopportato in passato per poter prosperare nel presente.

4. Incontrare i Patel (2014)

j3WcPIgi9Kwm6wfzjShV1HtfG4 BC7DeV 5 7

Meet the Patels è un documentario deliziosamente eccentrico che racchiude gli stessi temi presenti in Wedding Saison. I fratelli Geeta Patel e Ravi Patel dirigono l’esilarante documentario in cui sono oggetto delle preoccupazioni dei loro genitori poiché nessuno dei due è sposato. Ravi frequentava segretamente una donna bianca di nome Audrey, ma si sono lasciati di recente. Accetta il suggerimento dei genitori di trovare un partner indiano. Il processo prevede un viaggio in India durante la stagione dei matrimoni, la distribuzione dei suoi dati anagrafici tra i parenti, la registrazione su siti web dedicati ai matrimoni e la ricerca di potenziali candidati in diverse cerimonie.

3. Il cacciatore di tigri (2016)

dHieebiFUkEqiqXu5OcXrBV1nn7g PzQDGtf 6 8

‘Il cacciatore di tigri’ segue Sami Malik (Danny Pudi), figlio di un rinomato cacciatore di tigri, che arriva in America cercando di costruirsi una vita a Chicago nel 1979. Tuttavia, Sami scopre ben presto che la sua laurea in ingegneria, conseguita in patria, conta poco negli Stati Uniti ed è costretto a lavorare come disegnatore in un’azienda di elettronica e a vivere con altri uomini sud-asiatici disoccupati e altrettanto disillusi. Quando viene a sapere che il suo amore d’infanzia, Ruby Iqbal, sta per arrivare in America per sposare un uomo benestante di origine indiana, Sami e i suoi coinquilini escogitano un piano contorto per convincerla a scegliere lui. Come Wedding Saison, Il cacciatore di tigri descrive quella che può essere interpretata come un’esperienza unicamente indiano-americana.

LEGGI  Evil Stagione 2 Episodio 4: Cosa aspettarsi?

2. Mississippi Masala (1991)

IXakLT1h adtyF 7 9

Diretto da Mira Nair e ambientato sullo sfondo dell’esodo indiano dall’Uganda durante il regno di Idi Amin negli anni ’70, Mississippi Masala è un film straordinario che racconta il viaggio di una famiglia attraverso diversi continenti dopo che tutto è stato loro tolto. Jay (Roshan Seth), sua moglie Kinnu (Sharmila Tagore) e la loro figlia Mina (Sarita Choudhury) sono costretti a lasciare la loro casa a Kampala, in Uganda, quando entrano in vigore le politiche di Amin. Si recano prima in Inghilterra e poi si stabiliscono a Greenwood, nel Mississippi. Una volta lì, Mina si innamora di Demetrius (Denzel Washington), un giovane afroamericano del posto che gestisce un’impresa di pulizia di tappeti. Come la relazione tra Nick e Priya in Wedding Saison, la storia d’amore tra Mina e Demetrius affronta il pregiudizio radicato nella comunità.

1. L’omonimo (2006)

QKmG0iZhLUTTHLrbUJsrDdsc 03jWID 8 10

Tratto dall’omonimo romanzo del 2003 di Jhumpa Lahiri, The Namesake è il tentativo della Nair di scavare in profondità nell’identità indiano-americana (bengalese-americana, per la precisione). Nikhil Gogol Ganguli (Kal Penn) e sua sorella Sonia (Sahira Nair) sono figli nati in America di Ashoke (Irrfan Khan) e Ashima Ganguli (Tabu). Il nome insolito di Gogol deriva dallo scrittore russo Nikolai Gogol. Quello che dovrebbe essere un soprannome diventa il nome ufficiale di nascita di Gogol a causa di una serie di contrattempi, che a loro volta influiscono su diversi aspetti della sua vita. Per la maggior parte della sua vita, Gogol non ha mai sentito alcun legame con le sue origini indiane. Tuttavia, le cose cambiano dopo la morte del padre per un grave attacco di cuore. Sebbene Wedding Saison sia una commedia romantica, ha la sua parte di momenti drammatici che affrontano temi come l’immigrazione, l’identità e la perenne ricerca di un equilibrio tra tradizione e assimilazione, elementi presenti anche in The Namesake.