30 migliori film di paura su Netflix in questo momento

30 migliori film di paura su Netflix in questo momento vkYsO3c1Q 1 1

Se stai cercando buoni film di paura su Netflix da guardare, hai un sacco di grandi scelte. In effetti, potresti avere un problema di abbondanza. C’è così tanto da scegliere. Questo mi fa pensare: perché i film horror sono così popolari nella nostra cultura pop? È a causa del divertimento innocuo che forniscono? Penso che ci sia una parte di noi che vuole sperimentare una piccola avventura ogni tanto. E quale modo migliore di sperimentarla stando seduti in casa propria?

Mentre ci sono tonnellate e tonnellate di film horror disponibili, è un peccato che la maggior parte di essi non siano buoni. Un film horror perfettamente eseguito può essere un’esperienza cinematografica estremamente gratificante, ma è difficile da trovare. Ecco perché questo articolo. Oggi, stiamo andando a guardare la lista di film horror davvero buoni su Netflix che puoi guardare in questo momento. Ovviamente, puoi anche considerarli come opzioni per i migliori film di paura su Netflix.

30. 47 Meters Down (2017)

5B0fINu8irJ04RZkeq2Ofls4hEP38SN5Nm 75HWNQWP 2 4

Anche se basato su una premessa piuttosto vaga, con la sua somiglianza a innumerevoli film di squali là fuori, ’47 Meters Down’ offre molto dello stesso, ma con una leggera svolta. Anche se molte parti del film sembrano fuori luogo e hanno un atteggiamento inquietante, ’47 Meters Down’ è ancora riuscito a raccogliere più di 10 volte il suo budget come entrate al botteghino. Il film ruota intorno a Lisa e Kate, due sorelle che sono in vacanza in Messico e sono bloccate a 47 metri di profondità nell’acqua del mare, grazie a una gabbia arrugginita che faceva parte della loro avventura sperimentale e un sacco di squali in mezzo a loro e nessuno in loro soccorso. L’orrore delle acque profonde e degli squali che si aggirano è in qualche modo terrificante, ma in alcuni punti, sembra troppo uguale. Guardatelo solo se non avete niente di più importante da fare.

29. Shutter (2004)

ZOm2KRSXY3LObdDCNyhEMctx2 tun10wKi3 3 5

Se non avete mai posato gli occhi su un film soprannaturale thailandese, ecco la vostra occasione. Shutter’ del 2004 ruota attorno alla coppia Jane e Tun che investono accidentalmente una ragazza mentre tornano da una festa e, invece di aiutarla, la abbandonano proprio lì sulla strada. Tun è un fotografo professionista che improvvisamente si accorge che una figura bianca è apparsa dal nulla in tutte le sue fotografie. Jane pensa che questo deve essere il fantasma della ragazza che hanno appena. Jane scopre che Tun conosceva la ragazza che hanno investito, ed era anche in una relazione con lei quando era al college. Quando chiama tre dei suoi amici del college, Tun è scioccato nell’apprendere che tutti loro si sono suicidati. Crede che dietro queste morti ci sia il fantasma della sua ex ragazza e che il suo turno stia per arrivare. Il film vanta alcune solide interpretazioni e interessanti colpi di scena che vi lasceranno sconvolti alla fine.

28. Delirium (2018)

m3tDAyITu5EhexPZEZcNP7RtqD7 b2h1w 4 6

Un film relativamente recente, ‘Delirium’ circonda la mente delirante di Tom, un uomo che è stato recentemente rilasciato da un istituto di correzione mentale dopo 20 anni, a causa di un crimine che aveva commesso da ragazzo. Come si scopre, deve obbligatoriamente passare 30 giorni in una cosiddetta casa infestata prima di essere rilasciato completamente e dimostrato di avere una mente sana. A quanto pare, proprio nella stessa casa, suo padre si era suicidato qualche giorno prima. Il resto del film comprende gli orrori della casa e se ciò che Tom sta vedendo è reale o tutto è un delirio – qualcosa che anche gli spettatori sperimentano in modo simile. Anche se Delirium poggia su una sceneggiatura ben concepita, avrebbe potuto essere trasformato in un film molto più spaventoso e riflessivo. Tuttavia, è un film abbastanza coinvolgente.

27. Rattlesnake (2019)

WZFlKdcpCch9OdeSY8Fo5pPK JMDB7z 5 7

L’attrice britannica Carmen Ejogo interpreta la protagonista di questo film, Katrina, che cerca disperatamente di salvare sua figlia che è stata morsa da un serpente a sonagli. È durante questo momento cruciale che una donna misteriosa appare davanti a Katrina e le dice che aiuterà Clara a guarire, ma Katrina dovrà pagare un certo prezzo per questo. Clara si riprende dalla fatale scoperta, ma un uomo si avvicina a Katrina e le dice che se non prende la vita per completare il pagamento del trattamento di Clara, Clara morirà molto presto. Questo costringe l’altrimenti innocente Katrina ad andare in giro per una misteriosa città del Texas, alla ricerca di una persona che può uccidere senza troppi problemi. La premessa del film ha i germi per un racconto interessante, ma l’opportunità è completamente sprecata con la sceneggiatura che non esplora il trauma mentale che una persona altrimenti innocente deve attraversare quando è stata costretta a commettere un crimine efferato.

26. Would You Rather (2012)

dJtQTp70e08senltvFASOX1z 51pV2K0bE 6 8

Ancora un altro horror-thriller in questa lista, ‘Would You Rather’ inizia con Iris e Raleigh – due fratelli che sono l’uno contro l’altro. Mentre Iris sta bruciando l’olio di mezzanotte per i suoi studi, Raleigh sta combattendo il cancro ed è in attesa di un donatore per il suo trapianto di midollo osseo. Il medico di Raleigh, Barden, le presenta un filantropo di nome Shepard, che le offre una tregua da tutti i suoi problemi, compreso il trattamento del fratello, se accetta di partecipare e vincere una partita che lui ospiterà il giorno dopo. Mentre accetta l’offerta, a causa dei suoi bisogni, scopre che Shepard ha invitato anche decine di altre persone e ognuno di loro ha un’inibizione o una debolezza. Mentre Iris è vegana, viene forzatamente alimentata con carne in cambio di denaro, alle persone che si stanno riprendendo dalla dipendenza viene offerto dell’alcool e così il gioco continua. Strane procedure ritualistiche, gore e uccisioni formano il resto della storia. Spoiler alert – lei vince solo per trovare suo fratello soccombere a un’overdose di droga suicida. ‘Would You Rather’ fa paura, ma a tratti.

25. Eli (2019)

Wpn4i8Zgg5bQxuc9SRNdDWlmSydMQ Nsqa90g 7 9

Il film Eli di Ciaran Foy è la storia di un bambino che soffre di una malattia per la quale non esiste una cura. Il suo sistema immunitario è diventato così debole che deve indossare una tuta da astronauta tutto il giorno per evitare che anche l’aria normale lo uccida. I suoi genitori hanno provato in molti modi a curarlo, ma finora niente ha funzionato. Come ultima possibilità, decidono di portarlo in una casa dove la misteriosa dottoressa Isabella Horn gestisce una sua struttura medica. All’inizio Eli è felicissimo di sapere che qui non dovrà indossare la tuta perché l’intera casa è stata messa in quarantena. Tuttavia, dopo pochi giorni dall’inizio del suo soggiorno in questa casa, Eli inizia a sentire che ci sono entità soprannaturali intorno a lui. I suoi genitori non credono a quello che dice perché Horn ha già detto loro che sperimenterà allucinazioni come risultato delle medicine che gli vengono date. Il problema principale del film è il fatto che ha un solo colpo di scena su cui si impernia tutta la storia. Ma alla fine, anche questo colpo di scena non è in grado di dare il colpo di grazia che avremmo voluto.

24. In The Tall Grass (2019)

Z9hgK63nrOscFbUg1sJqKMP evZRjxvm 8 10
L’omonima novella di Stephen King e suo figlio Joe Hill è stata adattata da Vincenzo Natali per questo film originale Netflix. Il film è incentrato su Becky e Cal, due fratelli che decidono di andare a cercare un ragazzo che chiede aiuto da un enorme campo di erba alta. Tuttavia, una volta dentro, Becky e Cal si rendono conto che questo è stato il più grave errore della loro vita. Questo campo d’erba sembra avere una vita propria e continua a contorcere lo spazio e il tempo ogni volta che i fratelli tentano di procedere o fuggire dalla fitta vegetazione. Sebbene la fotografia del film sia brillante e Natali riesca a catturare un senso di etereità nella storia, egli complica inutilmente la trama a tal punto che il pubblico potrebbe finire per perdere interesse nei personaggi e nell’esito della loro disavventura.

23. 6 Souls (2010)

AYuYdbAchiZceZKsf kV9MP0 9 11

Uscito anche con il nome di ‘Shelter’ in molti paesi, ‘6 Souls’ è la narrazione di Davis a.k.a. Adam a.k.a. Wesley, che è inizialmente ritratto come un paziente con un disturbo di personalità multipla. La dottoressa Cara Harding è una rinomata psichiatra che non crede nella nozione di disturbo di personalità multipla e sostiene che la consulenza e l’aiuto possono liberare una persona da tutti i suoi problemi. Quando si incontra con Davis/Adam/Wesley, una strana serie di eventi inizia ad avere luogo e, in seguito, viene rivelato agli spettatori che Davis/Adam/Wesley è in realtà un prete maledetto che si impossessa delle anime di coloro che non sono credenti. Ben presto, Cara si trova lei stessa e i membri della sua famiglia a crollare sotto i suoi poteri. 6 Souls’ ha gli elementi sia di un horror che di un thriller e la performance di Julianne Moore ti porta a fare un giro. Tuttavia, il film avrebbe potuto fare molto meglio con la sua trama e la sua coerenza.

LEGGI  Mostri al lavoro Episodio 3: Cosa aspettarsi?

22. The Promise (2017)

bZHdLNZftIz1YII4JIJQZB RIp5OmM 10 12

Un film thailandese realizzato con il titolo ‘Puen Tee Raluek’, ‘The Promise’ è stato un successo immediato tra gli spettatori grazie alle sue interpretazioni innovative e a una trama decente. Il film inizia con due adolescenti e amici Ib e Boum, che, sullo sfondo della famigerata crisi finanziaria asiatica, decidono di suicidarsi e si promettono a vicenda di farlo a causa delle condizioni indigenti delle loro famiglie. All’undicesima ora, Boum si tira indietro dalla promessa e Ib mantiene la sua parola. Vent’anni dopo, quando Boum visita la stessa casa con sua figlia Bell, il passato delle sue promesse dimenticate e il cuore spezzato di Ib tornano a perseguitarla sotto forma dell’anima di Ib. The Promise’ ha fatto notizia anche per avere uno dei migliori effetti speciali per quanto riguarda il cinema thailandese.

21. As Above, So Below (2014)

bF0whODvaKv vZHTO1s46 11 13

Ambientato principalmente nelle famose Catacombe di Parigi, i tunnel sotterranei sotto la città di Parigi che ospitano le tombe di più di 6 milioni di persone, ‘As Above, So Below’ è il racconto di una squadra di giovani esploratori guidati da Scarlett, George e Benji che sono alla ricerca della Pietra Filosofale, una pietra che garantisce eternità e lunga vita che si dice sia a 370 piedi sotto la superficie di Parigi. Mentre si muovono lungo i tunnel tortuosi e contorti, si rendono conto che questo potrebbe essere il loro ultimo viaggio iniziato come un’avventura. Girato in uno stile da film found-footage e comprendente ampi jump scares, sequenze claustrofobiche e immagini terrificanti, ‘As Above, So Below’ vanta una trama impeccabile e un grande inizio. Anche se il film non ha avuto molto successo al botteghino, è comunque uno dei rari film found-footage che si possono guardare in una notte senza luna.

20. Before I Wake (2016)

DuKpo70jorbh3gUZZ00 NXoYH3 12 14

Un thriller soprannaturale all’inizio, ‘Before I Wake’ circonda una coppia Jessie e Mark, che sono pronti ad adottare un bambino in quanto il loro stesso figlio era morto mentre era nella vasca da bagno. Cody è un dolce e giovane bambino di otto anni che potrebbe apparentemente sostituire il vuoto lasciato dal loro figlio defunto. Ben presto, si rendono conto che non solo Cody ha paura di addormentarsi, ma i suoi sogni si manifestano anche nella realtà fisica. La prima notte dopo aver visto delle farfalle colorate e illuminate, che presto scompaiono al suo risveglio, Jessie e Mark sono diffidenti nei confronti degli incubi in cui si sono trasformati i suoi sogni. Mentre vogliono scavare più a fondo su ciò che sta causando gli incubi, le loro modeste vite vengono prese per una corsa spaventosa. Il film ha aperto con recensioni positive in tutto il mondo e ha un sacco di spaventi da farvi cadere dalla sedia.

19. Veronica (2017)

gMiMNIzfZdjVjLIl5fi4iZYpSHwS6WR 0wUZ8l 13 15

Basato su un’agghiacciante storia vera, ‘Veronica’ inizia con una ragazza di 15 anni, Veronica, che vive a Madrid con i suoi fratelli e sua madre, avendo recentemente perso il padre, lasciandoli in difficoltà economiche. A scuola fa amicizia con Rosa e Diana che condividono con lei interessi simili. Il giorno di un’eclissi solare, la loro insegnante spiega come molte persone fanno sedute spiritiche per invitare gli spiriti maligni. Incuriosita dall’idea, raduna le sue amiche nel seminterrato e cerca di evocare lo spirito di suo padre, mentre la sua amica Diana vuole evocare quello del suo ragazzo, morto in un incidente. Le cose vanno male e ben presto Veronica scopre che uno spirito malvagio si è attaccato a lei, impedendole di fare le faccende quotidiane e disturbando il suo benessere sociale e fisico. Basato su un evento vero raccontato dalla polizia spagnola nei primi anni ’90, Veronica è stato spesso definito come uno dei film più spaventosi di tutti i tempi.

18. Creep (2014)

kavre9wmBE7OUmC8ccczNfoY8Ik9 JXQNp 14 16

Come suggerisce il titolo del film, questo è uno di quei film più inquietanti in cui ci si imbatte. Non è uno di quei film horror jump-scare che invecchiano. È uno di quei film originali che ti fanno venire la nausea per quello che succederà dopo. Il found footage è da tempo sceso nel cliché del droll, riciclando gli stessi jump scares e trucchi cinematografici per ingannare lo spettatore. E se Creep fosse stato consegnato con performance scadenti o una trama insoddisfacente, sarebbe stato certamente classificato come tale. Per fortuna, il tono isolato e spesso scomodamente realistico lascia un’impressione duratura ben oltre la fine della durata. Vi piacerà, che siate fan del found footage o meno.

17. The Ritual (2017)

MgrA1tzRP Gf3eHd 15 17

Uno dei film horror più significativi mai realizzati, ambientato principalmente nei boschi, The Ritual inizia con un gruppo di quattro amici – Luke, Hutch, Phil e Dom – che decidono di fare un’escursione nelle foreste scandinave conosciute come Kungsleden, in onore del loro amico defunto che aveva inizialmente proposto l’idea. Mentre si imbarcano nel loro cammino barcollante, Dom si fa male al ginocchio, e sono testimoni di simboli demoniaci scolpiti su un albero insieme ad animali sventrati. La notte porta un temporale e cercano riparo in una capanna dove sperimentano strani eventi soprannaturali. Nel disperato tentativo di trovare una via d’uscita, rimangono impigliati nel bosco con una creatura inquietante continuamente sulle loro tracce. Con un’ambientazione profonda e oscura, alcune interpretazioni pionieristiche e una regia impeccabile, ‘The Ritual’ mantiene ciò che promette e, anche se un po’ prevedibile, è scenografico e terrificante allo stesso tempo.

16. Bird Box (2018)

OLUx8gxr wU4xl2 16 18

Uno dei film originali Netflix più popolari del 2018, ‘Bird Box’ vede Sandra Bullock interpretare il ruolo principale di una donna chiamata Malorie Hayes. Quando la incontriamo per la prima volta, vediamo che Malorie sta dando alcune istruzioni a due bambini su come scendere un fiume. Ci rendiamo conto che tutte le loro vite sono in pericolo perché la terra è stata invasa da un’entità misteriosa la cui influenza sta portando le persone a uccidersi. A differenza degli zombie che vediamo nella maggior parte dei film, ‘Bird Box’ si occupa di questa entità che danneggia psicologicamente chi la guarda. Questo è il motivo per cui Malorie e i due bambini devono viaggiare lungo il fiume con gli occhi bendati. Malorie è venuta a conoscenza di una zona sicura dove i bambini saranno lontani dal pericolo, ed è disperata nel mandarli lì, non importa quali siano le conseguenze. Bird Box’ inizia con un sacco di promesse, ma non riesce a consegnare un solido pugno al climax. L’unica grazia salvifica del film è la brillante performance della Bullock che dà alla storia una sorta di credibilità.

15. He Never Died (2015)

9ee98UaKFXjeUhmCd6KtJBfh0C YaetVAqsp 17 19

He Never Died affronta il suo argomento con brillante ingenuità. È di natura oscura e ti lascia una sensazione di soddisfazione quando finisce, il tipo di soddisfazione che deriva da un pezzo di buon cinema. La storia è molto rinfrescante – un approccio al primo assassino della storia umana. Ha più che abbastanza sangue che schizza e frantuma le ossa per intrattenere i fan accaniti dell’horror, ma ha anche una profondità e un’inclusione calibrata di umorismo genuino che può attirare gli scettici dell’horror alla sua causa. Se cercate qualcosa di un po’ diverso nel vostro horror, vale sicuramente la pena di vederlo.

14. Apostle (2018)

SaX3pwKtDr58yRy3N2fEWGDoR wMHPN 18 20

Uno degli ultimi arrivi di Netflix, ‘Apostle’ ha raccolto il plauso della critica per le sue sequenze cruente, le performance eccezionali, le immagini scenografiche e alcuni momenti davvero spaventosi che farebbero cadere dalla sedia. Apostle è ambientato nell’anno 1905, quando Thomas Richardson, un ex missionario diventato vagabondo, è in viaggio verso un’isola isolata del Galles per salvare sua sorella Jennifer dalle grinfie di una setta che ha chiesto un riscatto per il suo rilascio. Quando Thomas raggiunge l’isola e scopre le strane menzogne spacciate dalla setta a tutti i suoi seguaci, si mette a fare pulizia per smascherarle. Il film ha aperto con recensioni positive in una release solo su Netflix e rimane uno dei migliori film di paura su Netflix degli ultimi tempi.

13. Hush (2016)

6w4yRAkeOeNZ1dCv96VQ BkD87VbSH 19 21

Questo film è attualmente classificato tra i preferiti di Netflix in tutto il mondo. Uno dei rari film horror con una vittima genuinamente simpatica, ‘Hush’ si sente insolitamente umile in alcuni punti, soprattutto come risultato del fascino della sua protagonista che protesta ma è volitiva mentre cerca di evitare il pericolo. È facile essere d’accordo con la situazione della donna sorda mentre fa tutto ciò che una persona razionale potrebbe fare in una serie di eventi tesi e violenti. Il suo tema principale è l’isolamento, con la protagonista che vive nei boschi tutta sola e lontana da qualsiasi altro contatto, il che è dimostrato nei primi 10 minuti, così come l’isolamento dal mondo stesso, dato che non può comunicare con la maggior parte delle persone. È un thriller intenso, senza respiro, che cattura il suo pubblico quasi all’inizio, perché nessun minuto viene sprecato senza fornire un’ampia dose di suspense.

12. Gerald’s Game (2017)

ieecG73rMq cdVPa 20 22

Il film inizia con Jessie e Gerald, che sono una coppia di mezza età e che vogliono rendere più piccante la loro vita sessuale di basso profilo. Arrivano in una remota casa sul lago in Alabama, mentre Jessie si traveste, Gerald prende le sue pillole per la disfunzione erettile per mantenere il gioco. Iniziano con un gioco di ruolo, dove mettono in scena una fantasia di stupro da parte di uno sconosciuto, mentre Jessie è ammanettata al letto. Poco dopo, Gerald muore di infarto e cade sul pavimento, lasciando Jessie ammanettata. Presto, dopo il tramonto, Jessie deve combattere i demoni in agguato nella sua mente e nella casa isolata, mentre un cane randagio si nutre della carcassa di Gerald. Le interpretazioni sono di alto livello e la suspense porta davvero via il premio.

11. The Invitation (2015)

RObQfj12Lpq ghV7Iv5 21 23

Uno dei thriller più insoliti usciti da un po’ di tempo a questa parte, The Invitation è un film a costruzione lenta, un film in cui si trascorre una gran parte del tempo, la maggior parte, in effetti, a chiedersi cosa sta per succedere. Tuttavia, ciò che il film costruisce, costruendo strati su strati di tensione per tutto il tempo, è terrificante e sconvolgente. È un film piccolo e composto che migliora man mano che ogni scena procede. Il suo materiale avrebbe probabilmente potuto essere presentato meglio in alcuni modi ma, in ultima analisi, questo è un thriller che rimane abbastanza interessante nel complesso. Attualmente in streaming su Netflix, questo è un must-see.

LEGGI  Chi è il padre del bambino di Jean in Sex Education Stagione 3?

10. The Witch (2015)

dWqV8RT1zQ6Wnw7WCG9F89 Y9psFl 22 24

Con il titolo di ‘THE VVITCH’, questa è una di quelle esperienze terrificanti e da incubo che vi farà rabbrividire e promette un’esperienza da far rizzare i capelli fino in fondo. The Witch è ambientato nell’Inghilterra del 1630, dove una modesta famiglia guidata da William e Katherine è venuta nel deserto per condurre una vita devota dopo essere stata espulsa dalla loro comunità di pellegrini. In un giorno sfortunato, il loro figlio appena nato scompare mentre gioca a nascondino con sua sorella. Le calamità li colpiscono una dopo l’altra e si scopre che Thomasin, la loro figlia maggiore, è stata la causa di tutti gli eventi malvagi che li hanno colpiti. The Witch’ è oscuro, spaventoso all’estremo e tragico. Un must watch per tutti gli aficionados dell’horror.

9. Cargo (2017)

gi2lNUPopUa ACDBKC 23 25
Martin Freeman è il protagonista di questo film horror post-apocalittico nei panni di un padre che cerca disperatamente di tenere la sua bambina Rosie al sicuro dall’attacco degli zombie. Andy era con sua moglie Kay e sua figlia Rose quando un’infezione virale trasforma l’intera popolazione della terra, tranne alcuni, in zombie assassini. Quando Kay sale su una barca a vela alla ricerca di alcune provviste, viene attaccata da uno degli zombie. Andy allora prende Rosie e si sposta per trovare uno spazio più sicuro per lei. Si rende conto di essere stato morso da Kay, che si è trasformata anche lei in uno zombie. Naturalmente, non passa molto tempo prima che si trasformi in uno zombie e forse finisca per mordere la sua stessa figlia. La disperata ricerca di un padre di una sorta di rifugio per la sua bambina durante un periodo di tale pericolo è destinata a toccare il cuore. Anche la solida performance di Freeman è da tenere d’occhio.

8. Under the Shadow (2016)

kAMURqOi9BRC1DvHvfdigROkm1gRHKD EGRL0GEWu 24 26

‘Under the Shadow’ è una vera delizia per chi ama l’horror con un cervello, in quanto dimostra anche che c’è molto di più da dire in un genere così spesso sovraffollato. Utilizza il set-up della casa stregata e le tecniche classiche del cinema espressamente per scopi politici. Ci dà qualcosa da temere e qualcosa su cui riflettere, e sono due cose in più rispetto alla maggior parte dei film horror. Il film si svolge in Iran da qualche parte negli anni ’80, quando la guerra Iran-Iraq è in corso. Shideh e Dorsa, una madre e una figlia, si trovano abbandonate e senza protezione dopo che il padre deve partire per prestare i suoi servizi come medico nella zona di guerra. È allora che si rendono conto che qualcosa di malvagio infesta il loro appartamento. Spaventoso, toccante, semplice ma potente, ‘Under the Shadow’ è una piacevole sorpresa non solo per il genere horror ma per il cinema in generale.

7. The Open House (2018)

PanOufOZGX99APIReIksStlOsw iGZCwAW 25 27

Scritto e diretto da Matt Angel e Suzanne Coote, ‘The Open House’ è la storia del duo madre-figlio Naomi e Logan che si trasferiscono in un vecchio chalet della sorella di Naomi dopo la morte del marito. Solo pochi giorni dopo essersi trasferiti, alcuni strani avvenimenti nella casa rendono sia Nicole che Logan estremamente spaventati di ciò che potrebbe accadere loro se continuano a stare qui. Rumori inspiegabili riempiono la casa, il serbatoio dell’acqua improvvisamente non funziona e le cose iniziano a muoversi da sole. Il duo chiede a un simpatico commesso di negozio di nome Chris di dormire sul loro divano per una notte, ma quando Logan va a controllarlo nel mezzo della notte, Chris sembra essere scomparso. The Open House’ è una storia horror piuttosto banale, come quelle che abbiamo visto spesso. Tuttavia, il film è abbastanza divertente e ti tiene sulle spine per tutta la sua durata.

6. Emelie (2015)

ynrgMssPxHXkfKtChb uxmxY 26 28

Un horror psicologico genuinamente snervante, ‘Emelie’ è stato definito come uno dei più inquietanti, coinvolgenti e tesi, a causa del suo tema guidato da un unico antagonista. Il film inizia con il suo personaggio titolare Emelie che rapisce Anna, la signora che è la babysitter designata di una famiglia con tre bambini e si presenta invece, imponendosi come Anna. Emelie dà inizialmente mano libera ai bambini, mentre ritrae costantemente un comportamento strano non conforme ad una babysitter. Jacob, il figlio maggiore, avverte presto dei sospetti e verso la fine, il film prende delle svolte brusche – sia in termini di trama che per quanto riguarda la caratterizzazione di Emelie che è a strati all’inizio. Tutti i caratteristi, specialmente i bambini, hanno fatto un lavoro meraviglioso in termini di performance.

5. The Invisible Guest (2016)

KY7tyZMZZHBTcTnr5y1 0hn1Bpe 27 29

The Invisible Guest è pieno di colpi di scena che vi lasceranno a bocca aperta un minuto prima e delusi quello dopo. È un film solido che è appesantito solo un po’ dall’essere troppo intelligente per il suo stesso bene. È ben realizzato, incredibilmente recitato e scritto ad un livello irraggiungibile per molti. La trama ruota intorno a un uomo che è stato trovato accanto al corpo morto della sua amante e deve ammettere, strato dopo strato, l’innegabile verità mentre ha solo un paio d’ore per provare la sua innocenza. L’ospite invisibile’ colpisce letteralmente ogni nota che tutti vogliono colpire in una storia di mistero, inganno e omicidio. I thriller spagnoli sono sempre famosi per la loro narrazione coinvolgente e lo stile viscerale, anche questo non è da meno.

4. 1922 (2017)

LT7XmdAPs91uuHcCq2jdPjJxWhB Xm3g9Cr 28 30

Stephen King è l’autore le cui opere sono state più frequentemente adattate per il grande schermo. Come molti altri produttori, le autorità di Netflix erano sicuramente molto eccitate quando sono riuscite ad acquisire i diritti per filmare una delle sue opere, ‘1922’. La storia di questo film è incentrata su un allevatore di nome Wilf che uccide sua moglie quando lei lo spinge a vendere la terra e la casa che possiedono e a trasferirsi in città. Wilf prende anche l’aiuto di suo figlio Henry per seppellire il corpo in un pozzo. Tuttavia, col passare dei giorni, il rimorso e il senso di colpa iniziano a corrodere l’anima di Henry e di Wilf. I topi cominciano a seguire Wilf ovunque vada, mentre Henry e la sua ragazza Shannon attraversano una serie di problemi nelle loro vite. Il regista porta un’atmosfera inquietante per tutta la durata del film, nonostante non ci siano fantasmi in sé. 1922′ ci mostra come il senso di colpa stesso possa diventare la punizione più dura di un crimine commesso.

3. Train to Busan (2016)

qcvMmSZE3HWmMEyzbNIBzEGfzagJzIxKse GM9we5luF 29 31

Un film che è spesso annoverato tra i più popolari film sudcoreani di tutti i tempi, ‘Train to Busan’ è uno dei film zombie-horror più avvincenti e sconvolgenti di tutti i tempi. Il film inizia con le persone che salgono sul KTX 101 da Seoul a Busan – un viaggio di un’ora che si trasforma nel peggiore incubo di tutti. Il soggetto zero si rivela essere una giovane donna che pulsa sul pavimento con una ferita da morso. In una reazione a catena di eventi, l’epidemia si diffonde a quasi tutto il treno e segue un implacabile nascondino, con gli zombie che superano gli umani quasi ogni volta, all’interno del treno o altrove. La lotta per la sopravvivenza dello spirito umano non potrebbe essere più definitiva di quella rappresentata in ‘Train to Busan’. Se sei un fan dei K-movie, questo deve essere in cima alla tua lista.

2. The Conjuring (2013)

qOshcGyy hLBPn6pUh 30 32

E ora al re indiscusso dei film inquietanti e spaventosi, ‘The Conjuring’ ha senza dubbio cambiato il gioco dell’horror e ha provocato molti registi ad avventurarsi nel genere per innovare continuamente e superare il punto di riferimento. Non è stata una sorpresa che il film sia riuscito a raccogliere più di 15 volte il suo budget in entrate al Box Office, un evento raro per i film horror. Circondato dai Warren, i famosi investigatori paranormali americani, e da uno dei loro casi che coinvolge la famiglia Perron, ambientato nel 1971, il film ha molti eventi per spaventarvi a morte senza motivo. Inoltre, le interpretazioni, gli spaventi visivi e la trama inedita sono degni di nota e vi porteranno sicuramente a fare un giro mozzafiato.

1. I Am The Pretty Thing That Lives In The House (2016)

6rlS4PfVFyAv CdTdGG4 31 33

Una produzione originale Netflix, ‘I Am The Pretty Thing That Lives In The House’ è un film horror gotico d’atmosfera che si basa più sull’indurre un senso di paura piuttosto che andare per i jump scares e un sacco di sangue. La storia inizia con una scrittrice horror in pensione chiamata Iris Blum che vive in una grande casa a Braintree, Massachusetts. Il manager della tenuta trova un’infermiera a domicilio di nome Lily per prendersi cura di Blum, che, oltre ad essere vecchia, soffre anche di demenza. Nella sua primissima notte a casa di Iris Blum, Lily sperimenta alcune attività paranormali che ci fanno capire che qui non tutto è come sembra. Inoltre, Blum comincia a chiamarla Polly, e quando Lily si informa su questo nome, viene a sapere che Polly è la protagonista del più famoso romanzo di Blum. Il film ha un approccio minimalista, e la brillante regia di Osgood Perkins riesce a mantenere la tensione dall’inizio alla fine della storia.